| Categoria Notizie Acqua Minerale | 3265 letture
sb_easy-fardello1-prodanno2011-hr

“EASY” DI SAN BENEDETTO ELETTA PRODOTTO DELL’ANNO 2011


Easy Prodotto San Benedetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Easy, la bottiglia supercompatta e “Green Print” di Acqua Minerale San Benedetto è stata eletta Prodotto dell’Anno 2011, categoria Acque, nell’ambito del premio promosso dalla società Marketing e Innovazione Italia. L’importante riconoscimento, che premia l’impegno del Gruppo San Benedetto sul versante dell’innovazione di prodotto dell’ecosostenibilità, è stato attribuito in seguito ad un’indagine svolta da TNS Italia su di un campione di oltre 12.000 consumatori italiani.La spiegazione del successo di Easy risiede nell’unicità del suo formato supercompatto e nell’innovazione di un prodotto che ha completamente compensato le emissioni di CO2.


Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

La bottiglia da 1 litro, dal minimo ingombro e dalla massima praticità, rappresenta la soluzione perfetta per avere Acqua Minerale San Benedetto sempre con te, in borsa, in ufficio, in viaggio e anche a casa. Easy, in più, è il primo esempio in Italia di bottiglia di acqua minerale San Benedetto ad aver compensato tutte le emissioni di CO2 derivate dal suo intero ciclo di vita. Il Premio “Eletto Prodotto dell’Anno” rappresenta un evento unico nel panorama dei riconoscimenti a livello di prodotto, dal momento che viene assegnato direttamente dai consumatori. La prima selezione, tra prodotti innovativi del largo consumo inseriti nella Grande Distribuzione Organizzata e/o nelle Grandi Superfici Specializzate, è riservata a un comitato composto da esperti del mondo accademico, del marketing e giornalisti, e i vincitori vengono scelti (uno per ogni categoria merceologica) attraverso la più grande indagine sull’ innovazione in Italia. Easy potrà così esporre il logo “Eletto Prodotto dell’Anno 2011” che permetterà ai consumatori di riconoscere velocemente l’innovazione e aiutarli nella vasta scelta proposta da supermercati e ipermercati. “Siamo molto felici di ricevere per il secondo anno consecutivo questo prestigioso premio, attribuito nel 2010 al Thè Verde San Benedetto nella categoria Tè” – dichiara Vincenzo Tundo, Direttore Marketing di Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. – “Questa volta con Easy il consumatore ha voluto premiare sia la nostra capacità innovativa, che l’ impegno nella salvaguardia dell’ecosistema.

Guida Guidaonline Bevandefrutta Beverfood frutta frutti succhi nettari

Easy è il primo formato di bottiglia prodotta a Co2 compensata e primo ed unico esempio in Italia per la categoria. Nel 2010 abbiamo avviato un programma volontario con il Ministero dell’Ambiente che sta portando l’azienda ad utilizzare fonti energetiche pulite ed efficienti, favorire il riciclo delle bottiglie in PET, ridurre i consumi nel trasporto dei prodotti e sostenere progetti ambientali nei Paesi in via di sviluppo per neutralizzare le emissioni di gas effetto serra. Easy è il primo risultato di quest’accordo e le 2000 tonnellate di Co2 emesse da questo singolo prodotto (produzione Giugno 2010 – Dicembre 2011) sono state compensate con l’acquisto di crediti di emissione di tipo VERs derivanti dalla realizzazione di un impianto di generazione di energia termica dal biogas recuperato in Thailandia”Il prestigioso riconoscimento ricevuto dai consumatori insieme al primato di vendite (con una quota di mercato del 59% a volume nel segmento 1L Naturale PET- Dati IRI Census YTD Ottobre 2010), fanno di Easy la referenza di acqua minerale naturale da 1L in Pet preferita dagli italiani. Per celebrare l’evento, dal 23 gennaio 2011 San Benedetto sarà on air con una nuova campagna ADV dedicata all’elezione di Easy come Prodotto dell’Anno che prevede una pianificazione importante sulla principale stampa quotidiana e periodica a diffusione nazionale e telepromozioni all’interno della trasmissione “Chi vuole essere milionario” condotta da Gerry Scotti e in onda su Canale 5.

+INFO: Ufficio Stampa BVA Tel. 02 89420102 Alessio Melillo amelillo@bvacomunicazione.it

INFOFLASH/SAN BENEDETTO

Nata nel 1956, Acqua Minerale San Benedetto S.p.A., con un fatturato consolidato di gruppo di 875 milioni di euro, 2.300 dipendenti, una capacità produttiva in Italia di 17.000.000 pezzi al giorno, è l’azienda tutta italiana più importante nell’intero mercato del beverage analcolico. Attiva commercialmente in oltre 80 paesi nei cinque continenti – leader in Italia nelle bibite piatte, co-leader nell’acqua, nel thè, nelle bibite gassate e negli sport drinks – per San Benedetto il primo profitto, da sempre, è l’attenzione al benessere e ai bisogni dei consumatori e delle loro famiglie attraverso il rispetto dell’ambiente e delle sue risorse. www.sanbenedetto.it

Tags/Argomenti:


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

san_benedetto

GRUPPO ACQUA MINERALE SAN BENEDETTO S.p.A.: smentita sulle voci della cessione del pacchetto azionario

26/01/2016 - A seguito delle insistenti voci che si rincorrono secondo le quali gli azionisti di San Benedetto avrebbero affidato incarico ad apposito advisor per la cessione del pacc...

san_benedetto-casa-san-remo

San Benedetto Prestige Rose Edition a “Casa Sanremo” in occasione del festival

25/01/2016 - Manca poco all’inizio della 66esima edizione del Festival della canzone Italiana e a Casa Sanremo tutto è pronto. Partner e fornitore ufficiale dell’area ospitalità della...

AquaVitamin-SanBenedetto

Aquavitamin torna sulle piste di “Pinocchio sugli Sci”

25/01/2016 - Acqua Minerale San Benedetto sarà presente anche quest’anno a “Pinocchio sugli Sci”, una delle gare di sci più importante al Mondo dedicate ai bambini da 8 a 16 anni e gi...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.