beverfood
| Categoria Notizie Vino - Alcolici - Liquori - Spirits (Vecchia) | 3154 letture

NEL 2010 L’ITALIA SORPASSA LA FRANCIA NELLA PRODUZIONE DI VINI A QUANTITA’

Francia Italia Sorpassa Vini Quantita

Francia Italia Quantita Vini Sorpassa

Con 49,6 milioni di hl prodotti nel 2010, l’Italia è diventato il primo produttore mondiale di vino superando la Francia, accreditata di una produzione di 46,2 m.ni, con un totale comunitario di 157,2 m.ni hl, in calo del 3,7%. Questi è quanto annunciato dalla Coldiretti commentando i dati definitivi sulla vendemmia 2010–11 resi noti dalla Commissione Europea. Rispetto alla Francia, l’Italia vanta anche il primato dei marchi Doc, Docg e Igt con 504 riconoscimenti che coprono ormai il 60% della produzione: ben 14,9 m.ni di hl di vini Docg/Doc e 15,4 m.ni hl di vini Igt. La Francia tuttavia registra ancora il maggior numero di vigneti e un più elevato livello di consumi totali.


Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Ma il confronto non deve limitarsi solo alle quantità. In termini di valore la Francia mantiene sempre la leadership, grazie al fatto che riesce a realizzare dei prezzi medi euro/litro molto più alti rispetto a quelli realizzati dai produttori italiani. Al riguardo bisogna ricordare che l’Italia vende ancora molto prodotto sfuso, commercializzato senza bottiglia. Il fatturato complessivo (consumi nazionali + export) realizzato dal vino italiano nel 2010 è stato pari a 7,8 miliardi. L’Italia è inoltre il paese che esporta di più in quantità (20 milioni di ettolitri contro i 13,5 della Francia) ma non a valore: nel 2010 Parigi ha raggiunto infatti i 6,3 miliardi di euro di esportazioni (+14%) contro i 3,9 miliardi di euro (+12%) dell’Italia. In ogni caso il valore delle esportazioni italiane (3.9 miliardi di euro) ha ormai raggiunto il valore dei consumi nazionali nel nostro paese.

Dati incoraggianti anche per le esportazioni italiane del primo bimestre del 2011, aumentate del 15%. Nel dettaglio, sono aumentate del 31% le esportazioni verso gli Stati Uniti, diventati per la prima volta il Paese dove si consuma complessivamente la maggior quantità di vino al mondo, davanti rispettivamente a Francia ed Italia. Secondo il report di Gomberg-Fredrikson nel 2010, gli americani avrebbero consumato 329 milioni di casse da 12 bottiglie in mercato che, solo nel canale retail, vale 30 miliardi di dollari”. Considerevole anche l’aumento delle esportazioni verso gli altri Paesi europei (+6%) e verso la Cina, dove si registra uno sbalorditivo +146%.

+info: http://www.repubblica.it/economia/2011/06/11/news/vino_italia_sorpassa_francia-17533728/?ref=HREC1-4
http://www.corriere.it/economia/11_giugno_11/vino-sorpasso-francia_0538af88-9405-11e0-9db6-651cd37b13cb.shtml

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Italia Francia Sorpassa Vini Quantita

Tags/Argomenti:

ARTICOLI COLLEGATI:

lo Spritz e l’estate 2017: Analcolico, BIO, Sciroppo… nuove versioni o imitazioni?

23/06/2017 - La moda dello Spritz sembra non doversi arrestare mai, ma ormai la sua fama è tale da prescindere i suoi creatori e la ricetta originale. Infatti il successo globale è co...

Coca Cola in Francia lancia una campagna per celebrare la vittoria del mondiale

29/07/2018 - Partner della Coppa del mondo e della Federazione francese di calcio, Coca-Cola cavalca in Francia la vittoria del Blues al mondiale attraverso una campagna pubblicitaria...

Danone sempre più BIO, partendo dalle sue acque più celebri per un cammino sostenibile

22/03/2018 - Il gruppo Danone ha appena annunciato di voler far passare alla certificazione BIO alcuni dei suoi marchi più importanti. A fare da traino due dei brand più importanti di...

Birre Artigianali, la Francia ha più di 1.100 birrifici che vendono più di 4.000 marchi diversi

03/04/2018 - In occasione del Salone internazionale dell'agricoltura di Parigi, l'associazione che rappresenta i birrifici francesi "Brasseurs de France" ha diffuso le cifre che rigua...

Nuovo record di vendite per il Cognac a livello mondiale

02/09/2018 - Le vendite internazionali di cognac hanno continuato a salire durante l'anno, trainate dal mercato asiatico e dal continente americano. Dal 1 ° agosto 2017 al 31 luglio 2...

Sidro : In Francia un piano di crescita strutturale della categoria in 3 punti

10/04/2018 - Nonostante l’annata difficile legata alla scarsità di materia prima dato il drammatico raccolto di mele,  l’associazionedei produttori di sidro in Francia, UNICID, ha pia...

Il Vino Libanese dopo l’Horeca si prepara ad assaltare la GDO in Francia

13/07/2018 - Il Mercato del Vino Francese sta diventando sempre di più un mercato internazionale, e il laboratorio perfetto per i nuovi paesi vinicoli mediterranei. Se il vino Marocch...

Lidl Francia non si ferma più. dopo vodka e soda, ecco le birre artigianali

28/05/2018 - La sete di novità di Lidl Francia pare non placarsi mai. Dopo la Vodka Francese e le soda regionali, è il momento delle birre artigianali di Lidl. [beverbanners ti...

il Rapper Booba lancia il proprio Whisky D.U.C, vendite record nelle prime ore

13/11/2017 - Pensando alla musica rap vengono subito in mente le superstar della scena americana, ma anche in Europa ci sono MC capaci di numeri che non hanno nulla da invidiare ai co...

Cinzano Spritz? In Francia è realtà da anni, mentre in Italia…

27/04/2018 - Lo spritz ormai è una moda globale, e se in Italia siamo abituati ad  associarlo ad un determinato brand, non in tutto il mondo è così.   [beverbanners tip...

Vini Catalani Francesi? Si, ed anche Bio! e non si tratta di un acquisizione ma di storia…

04/04/2018 - In questi giorni si parla molto della viticoltura catalana soprattutto in collegamento con la maxi acquisizione di Freixenet da parte dei tedeschi, ma a fronte di queste ...

USA wines

Export Vino negli USA: nel 2017 la Francia riconquista la leadership a danno dell’Italia

06/11/2017 - La Francia del vino brinda allo storico sorpasso sull’Italia negli Stati Uniti, primo mercato importatore al mondo e da 8 anni feudo enologico del Belpaese. Lo annuncia l...

Le nuove etichette Evian attaccate da gruppi omofobi sui social

24/06/2018 - Le nuove bottiglie Evian inneggianti all'amore a Parigi non hanno avuto l'effetto desiderato. Una delle illustrazioni sulle bottiglie della gamma "Prestige", che presenta...

Cannabis, moda del momento o trend del futuro? Marie Brizard accetta la scommessa

31/10/2017 - I prodotti aromatizzati alla Cannabis non sono più una novità, dalle birre agli Energy drink ormai ci siamo abituati  a vedere quello che era un taboo divenire un semplic...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

uno × tre =