0
Archivi

Febbraio 2014

Browsing

Al bar ma anche in discoteca, come a casa, ecco il nuovo aperitivo analcolico Crodino Twist Gusto Agrumi e Crodino Twist Gusto Frutti Rossi. Un aperitivo analcolico che al sapore inconfondibile di Crodino unisce tutta la piacevolezza del gusto agrumi e del gusto frutti rossi. Crodino Twist arricchisce la gamma Crodino con due proposte di gusto incredibilmente interessanti. Ben 17,5 cl di puro gusto in un agile cluster da 3 bottigliette.

Si svolge dall’8 al 10 marzo 2014 la nona edizione di Pitti Taste a Firenze. Tre giorni di degustazioni, presentazioni e acquisti dedicati al gusto, alle eccellenze alimentari e al food lifestyle alla Stazione Leopolda di Firenze che vedono la partecipazione dei migliori operatori italiani ed internazionali del mondo della gastronomia. Taste è il salotto italiano del mangiare bene e stare bene, dove si danno appuntamento i migliori operatori dell’alta gastronomia, ma anche il sempre più vasto e appassionato pubblico dei foodies.

Eataly Roma celebra la grande birra artigianale italiana con 3 giorni di festa, degustazioni e appuntamenti. Venerdì 28 febbraio (dalle 18 alle 24), sabato 1 (dalle 12 alle 24) e domenica 2 marzo (dalle 12 alle 18) al terzo piano di Eataly Roma è possibile trovare 80 birre alla spina di ben 25 birrifici artigianali. Per accedere al piano basta pagare un’ingresso di 5€ comprensivo di bicchiere degustazione in vetro e sacca porta bicchiere personalizzata Eataly, dopodichè si possono visitare fra gli stand degustando le birre che più v piacciono.

In Casa Toso il web è un settore importante, nella promozione come nel marketing. Sono molte le attività che nel passato la Casa spumantiera di Cossano Belbo ha sviluppato in questo universo. Ma l’impegno sul web esige un approccio ogni giorno professionale, appassionato, al passo con i tempi. Solo così può tradurre ogni presenza in un evento stimolante e curioso. La Toso ha trovato in casa propria chi ha la passione per questo meccanismo di comunicazione e si sa applicare con un atteggiamento professionale e creativo fino a trovare percorsi nuovi e individuare soluzioni strategiche per creare l’interesse della moltitudine degli enonauti.

Secondo le dichiarazioni del gruppo Cogedi (www.cogedi.it) nel 2013 Uliveto è diventata l’acqua effervescente naturale più venduta in Italia. Lo confermano i dati IRI: gli italiani hanno preferito la salute ed hanno scelto Uliveto, che ha raggiunto la quota a volume del 22,8% nel proprio segmento (in aumento di 1.3pt vs ap), affermandosi come leader nella sua categoria nel canale I+S+LSP.

Il fatturato netto di gruppo dell’esercizio 2013 è pari a 5.350,3 milioni di euro, mentre il margine operativo lordo si attesta a 437,2 milioni di euro beneficiando anche dell’apporto della LAG per tutto il 2013 ed includendo la società brasiliana Balkis acquisita nel terzo trimestre del 2013, e ciò nonostante un effetto cambio particolarmente sfavorevole rispetto all’anno precedente La variazione a tassi di cambio e perimetro costanti, rispetto allo scorso esercizio, risulta in aumento del 3,7% per quanto riguarda il fatturato netto.

I vini aromatizzati come il Vermouth, il Barolo Chinato, il Retsina greco potranno, al pari degli altri vini, acquisire l’indicazione geografica (Ig). Il termine “Vermouth” poi, non potrà essere né tradotto, né storpiato, in quanto é contenuto in una Ig. Viene vietato anche il ricorso a termini italiani nella designazione di vini aromatizzati stranieri, al fine di aumentarne l’appeal sul mercato. Sono alcuni degli elementi fondamentali del regolamento sui vini aromatizzati – di cui l’Italia é leader mondiale – adottato dal Consiglio dei ministri dell’Ue con il solo voto contrario della Francia.

Saranno 300 produttori protagonisti a Olio Capitale rispetto ai 240 dell’edizione 2013 e provenienti da Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Trentino, Veneto: è questa la risposta del comparto olivicolo italiano alla critiche e alle insinuazioni. Trieste diventa dal 7 al 10 marzo la capitale internazionale del movimento dell’olio d’oliva non solo italiano, con presenze negli stand anche di produttori di altri Paesi. Buyer e visitatori professionali provenienti da tutte le parti del mondo, decine di giornalisti e testate accreditati, degustazioni, approfondimenti e scuola di cucina con protagonista indiscusso l’olio extravergine di oliva italiano.

Una storia di entusiasmo lunga 50 anni scritta dai fan del brand più amato al mondo La campagna è nata prendendo ispirazione dai racconti e dai contributi foto e video inviati spontaneamente proprio dai fan di Nutella®, perché da 50 anni Nutella® fa parte della storia di tutti noi. Lo spot, realizzato dall’agenzia creativa McCann Worldgroup e dal centro di produzione Mercurio Cinematografica, con la regia di Giuseppe Capotondi, sarà on air in tutto il mondo nei primi mesi del 2014. La versione italiana ‘50 anni di Emozioni insieme’ interessa le principali reti televisive nazionali e del digitale terrestre.

Possedere una macchina per caffè espresso Nuova Simonelli non significa solo avere un’attrezzatura tecnologicamente evoluta, ma anche una testimonianza di sviluppo sostenibile. Grazie ad un forte e continuo impegno nel campo della ricerca e dell’innovazione, infatti, l’azienda è costantemente protesa a migliorare la qualità dei prodotti e dei processi lavorativi, con il costante obiettivo di contribuire al miglioramento ambientale, economico, sociale.

Il birrificio padovano nonostante la giovane età è già un’icona per gli appassionati di birra speciale. Oggi la gamma vede una new entry di qualità: Birra Antoniana Scudata, scorrevole e dissetante senza rinunciare al gusto della nostra terra. Se siete stati favorevolmente colpiti dalla capacità di ogni Birra Antoniana di rinfrescare il vostro palato estasiandolo al tempo stesso con aromi e sapori intriganti, la nuova arrivata nella gamma del birrificio veneto sarà una dolce conferma.

È stato presentato presso la Commissione agricoltura della Camera dei Deputati il “Testo Unico della Vite e del Vino”, un documento che unifica tutte le disposizioni che disciplinano la materia del comparto vitivinicolo, attualmente contenute in svariati testi normativi. Il documento è frutto di un lavoro congiunto che ha coinvolto le diverse sigle che rappresentano le realtà economiche del settore vitivinicolo: Agrinsieme (il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane dell’agroalimentare), Unione Italiana Vini, Federvini, Assoenologi e Federdoc.

Presso lo stabilimento di Sibeg, l’imbottigliatore ufficiale del marchio Coca-Cola per la regione Sicilia, ACMI si è occupata della progettazione, dell’installazione e del collaudo di una linea d’imbottigliamento ad elevata flessibilità che raggiunge una velocità nominale al riempimento di 60.000 lattine all’ora.

Poter scegliere tra 700 ettari di vigneti (tanta è la base viticola della Cantina di Vicobarone, in provincia di Piacenza) permette di individuare le produzioni migliori e far crescere la qualità dell’uva e del vino. A questo deve aver pensato il gruppo dirigente della Cantina di Vicobarone – guidato dal presidente Carlo Bassanini e dal vice presidente Fabrizio Malvicini – quando ha deciso alcuni anni fa di cercare nel suo grande patrimonio produttivo i vigneti più interessanti ed originali dal punto di vista pedologico, ambientale e varietale.

Vinitaly International continua ad accompagnare il settore enoico nel decisivo percorso di innovazione, che vede ancora una volta le donne che animano il comparto schierate in prima fila ad affrontare la sfida più attuale: lo sviluppo delle potenzialità del mondo digitale, a servizio di aziende e consumatori, confermando ancora una volta la loro costante curiosità e tensione verso l’innovazione. Saranno infatti Marilisa Allegrini, responsabile marketing di Allegrini Estates, una delle aziende vinicole italiane più premiate e riconosciute al mondo e leader nella produzione del Valpolicella Classico; Camilla Lunelli, responsabile comunicazione del gruppo Lunelli, dell’omonima famiglia che da tre generazioni è a capo delle Cantine Ferrari, e Stevie Kim, Managing Director di Vinitaly International, a guidare H-ACK WINE, il primo hackathon dedicato esclusivamente al mondo del vino, dando le indicazioni per lo sviluppo dei progetti ai partecipanti.

Non si arresta mai la ricerca di nuove ricette della tradizione gastronomica mediterranea studiate dalla storica azienda olearia di Imperia. Fratelli Carli, la storica azienda olearia di Imperia, nel ponente ligure, che dal 1911 produce e distribuisce per corrispondenza i propri prodotti in Italia e in diversi paesi nel mondo, presenta ai propri consumatori la prima maionese realizzata utilizzando olio di oliva, anziché di semi, 100% naturale, senza additivi né conservanti.

In occasione della Festa della Donna, Vranken-Pommery propone il più raffinato e suadente dei brindisi con Grand Cuvée Brut Rosé DEMOISELLE, un raffinato Champagne che già nel nome esalta il concetto di femminilità. Nei ristoranti più esclusivi sarà possibile inaugurare la serata romantica dell’8 marzo con un calice di Demoiselle, un vino piacevole e leggero dalla grande persistenza aromatica di frutti rossi, lamponi e fragoline di bosco, il perfetto equilibrio fra freschezza e vinosità.

Prende il via la VI° edizione del “Premio Ichnusa”, la competizione che offre agli studenti dell’Università di Cagliari la possibilità di misurarsi nella realizzazione di un progetto di marketing e aggiudicarsi uno stage retribuito di 6 mesi all’interno del team marketing Ichnusa. Articolato in diverse fasi, il progetto coinvolgerà gli studenti a partire da mercoledì 26 febbraio, attraverso un seminario preliminare della durata di 3 giorni finalizzato al conseguimento di 3 crediti formativi.

Un obiettivo di riduzione delle emissioni di CO2 del 40% al 2020. È questo l’obiettivo che il gruppo Conad del Tirreno, che ha annunciato l’avvio di un Piano di sostenibilità energetica e ambientale in linea con i nuovi obiettivi comunitari proposti dalla Commissione Ue. Il Gruppo Conad del Tirreno, 216 soci imprenditori, oltre 9.000 occupati di sistema, 325 punti di vendita in Toscana, La Spezia e provincia, Sardegna e Lazio e un giro di affari 2013 di 2,2 miliardi di euro, ha già da tempo avviato con Officinae Verdi il proprio percorso di sostenibilità energetico-ambientale, con l’installazione di impianti fotovoltaici innovativi per 4,9 MWp, pari ad un autoconsumo di 6,4 GWh/anno di energia pulita e un risparmio di 3.600 t/anno di CO2, equivalenti a600 ettari di bosco.

Per quanto riguarda i consumi di caffè al vertice della classifica europea ci sono i tedeschi e l’Italia solo al sesto posto. Il consumo pro capite è di 600 tazzine all’anno. Gli uomini ne bevono più delle donne (in media 1,7 contro 1,5 al giorno). Solo il 4% degli italiani supera i 6 espressi al giorno, l’81% arriva al massimo a tre. In media il prezzo di una tazzina di caffè è di 0,94 euro, mentre il cappuccino si attesta su 1,26 euro.

Birra FORST, azienda da sempre attenta alla cura ed osservanza delle tradizioni locali, sarà presente come partner nel periodo dei festeggiamenti a fianco di due storici carnevali italiani: Viareggio e Sciacca. E’ iniziata la 141esima edizione del Carnevale di Viareggio che ha chiuso le proprie strade principali per fare posto ad intrattenimento, divertimento e buona cucina combinata ad ottime bevande. Birra FORST, che fa dell’osservanza delle tradizioni uno dei suoi valori chiave insieme alla qualità dei prodotti e all’abbinamento con il cibo, è lieta di sostenere per il terzo anno consecutivo questo evento culturale che ha origini lontanissime e rappresenta per tutti gli italiani un momento imperdibile.

Nestlé Italiana affida a Paolo Ongari l’incarico di Direttore Generale della Divisione Bevande. Nello svolgimento delle sue attività il nuovo manager – che vanta una solida esperienza ventennale nel settore del petfood – riporterà direttamente a Leo Wencel, Presidente e Amministratore Delegato Nestlé Italiana e Capo Mercato Gruppo Nestlé in Italia. A Paolo viene affidata così la gestione strategica di marchi prestigiosi quali Nescafé, Nescafé Dolce Gusto, Nesquik e Orzoro. Tra gli obiettivi principali del nuovo manager vi sono: il consolidamento dei risultati raggiunti, la crescita a volume e a valore del portafoglio e l’aumento della penetrazione delle gamme strategiche, la ricerca e lo sviluppo dell’innovazione.

Il Gruppo Cevico, consorzio cooperativo romagnolo che associa oltre 5.000 famiglie di viticoltori tra i primi dieci player del vino d’Italia, ha definito un accordo decennale con l’Istituto Tecnico Agrario “Scarabelli” di Imola. Il progetto prevede la vinificazione delle uve prodotte nella Tenuta Masselina, di proprietà di Cevico, nella cantina dell’Istituto Scarabelli, resa dall’azienda tecnicamente adeguata per la ricerca, la produzione di vini di alta gamma e la sperimentazione didattica. Con questo accordo pubblico e privato si mettono in rete al servizio di innovativi progetti in ambito enologico.

Arjowiggins Creative Papers, da sempre attenta e presente nel mondo del lusso in tutte le sue declinazioni, è lieta di annunciare che Berlucchi – storica azienda italiana produttrice del famoso vino spumante Franciacorta – ha scelto le carte creative del Gruppo cartario francese per realizzare il packaging del suo spumante e rivestirlo dell’eleganza che merita.  Ecco, dunque, che il cartone della scatola è stato rivestito ad arte con Curious Metallics, una delle carte presenti nella gamma Curious Collection di Arjowiggins Creative Papers, appositamente realizzata in una variante cromatica studiata ad hoc per la cantina italiana.

Dopo un 2012 molto positivo, anche nel 2013 è continuato il trend di crescita del Gruppo, nonostante il difficile scenario economico e la contrazione dei consumi alimentari in alcuni paesi. I Ricavi complessivi sono passati a 604.4 milioni di Euro, con una crescita del +4.4% rispetto al 2012 . L’EBIT è cresciuto del 22,7% portandosi a 31.3 milioni di Euro, mentre L’ Utile netto è stato pari a 21.2 milioni di Euro, con un incremento di+68,2% rispetto al precedente esercizio

La rivista inglese “Drinks International”, leader internazionale nel settore dei vini e dei distillati d’eccellenza, ha recentemente stilato la classifica dei 50 migliori bar del mondo per il 2014. Intervistando i titolari di questi 50 locali VIP, il periodico ha poi pubblicato la lista delle marche più trendy a livello globale. In tale lista figurano ben due prodotti distribuiti in Italia da Rinaldi: la Vodka russa Beluga e il Cognac Hine.

JAMESON, il whiskey irlandese più apprezzato al mondo, rende omaggio al ricco patrimonio di tradizioni della propria terra in occasione della festa di San Patrizio (il prossimo 17 Marzo), lanciando “SPIRIT OF DUBLIN” una nuova Limited Edition ispirata alle immagini, ai suoni e alle atmosfere della città tanto celebrata da James Joyce. L’etichetta di questa edizione limitata, disegnata dal noto illustratore irlandese Dermot Flynn, è interamente dedicata alle icone che hanno reso celebre la città di Dublino e ne esprimono al meglio lo spirito: il famosissimo pub, The Stag’s Head, i personaggi storici che l’hanno abitata, come W.B. Yeats, e le frasi tipiche che contribuiscono a rendere unico il clima della città.

In occasione della seconda edizione dell’Innovation Day – giornata dedicata all’innovazione e allo sviluppo di nuove tecnologie – Pernod Ricard ha regalato un’anticipazione sul Progetto Gutenberg, un prototipo che mira a ridefinire l’esperienza del cocktail a casa propria. Concepito e sviluppato dal BIG, una start-up interna al Gruppo dedicata all’innovazione “breakthrough”, il Progetto Gutenberg rivoluziona il concetto del ‘bar a casa’. Sarà come avere nel proprio salotto una biblioteca dal design ricercato, realizzata con dei libri “speciali”: ogni volume infatti è un contenitore di bevande alcoliche differenti, connesso ad una piattaforma digitale con una serie di ricette memorizzate.

C’è grande attesa per l’annata 2013 che sarà presentata a Vinitaly (Verona, 6 – 9 aprile 2014). Il Sauvignon Blanc Turranio 2012 Bosco del Merlo è felicemente “tutto esaurito”. Un grande successo in Italia e all’estero, soprattutto in Svizzera e Stati Uniti, che ha contribuito a far aumentare la già grande notorietà del marchio Bosco del Merlo, garantita da una qualità ineccepibile. La nuova immagine, essenziale ed elegante, ha dato ulteriore lustro e nuova “luce” ad un vino che, realizzato per la prima volta ben 11 vendemmie fa, è diventato fin da subito emblema di territorio.

Anche nel 27° anno di seguito la marca Licher con la sua vasta varietà di birre rimane la numero uno nel mercato della birra assiana, e questo nonostante il consumo della birra sia stato generalmente regressivo l’anno passato e le quote siano diminuite leggermente in tutto il mercato. Questo è quanto ci ha comunicato Martin Rederlechner Sales & Marketing Manager South Europe & Latin America. Quest’anno la marca tradizionale “dal cuore della natura”, fondata nel 1854, festeggia il suo 160° anniversario e invita per la fine di agosto alla grande festa della fabbrica della birra a Lich. All’inizio dell’anno dell’anniversario c’è già in commercio da gennaio la specialità della birra “Licher Original 1854 Naturtrüb” [Birra Torbida].

Partesa annuncia l’inserimento del Vermouth GAMONDI (rosso e bianco) nell’ampio portfolio delle proprie referenze: per un lancio decisamente al passo con le tendenze del mercato. Partesa e Gamondi hanno lavorato in stretta sinergia per rilanciare sul mercato un prodotto storico e coinvolgere il consumatore, attraverso la valorizzazione dall’etichetta vintage e dal form factor originale della bottiglia, in un viaggio alla scoperta di un gusto e di una tradizione accomunati da un irresistibile fascino che, partendo da Torino, ha saputo conquistare l’intero territorio nazionale.

La Linea RAUCH in formato da 1L brick diventa Tetra Prisma. A partire da marzo 2014, infatti, sugli scaffali di tutte le insegne della GDO e presso i principali operatori del canale Ho.re.ca. si assisterà alla graduale sostituzione dell’attuale versione Elopak al nuovo Tetra Prisma. Il cambiamento coinvolgerà tutte le brand in formato da 1L brick, ovvero BRAVO CLASSIC, BRAVO PREMIUM, HAPPY DAY, NATIVA e EISTEE.

Meggle invita i consumatori a provare Fiore Bavarese, burro originale tedesco e Butterfly Burro Leggero senza lattosio e a scoprire il gusto della qualità del burro Meggle con uno straordinario concorso. Dal 22 febbraio al 19 aprile, acquistando almeno una confezione di burro Meggle si partecipa all’assegnazione settimanale di 1 Cooking Chef Kenwood, l’incredibile robot da cucina

Lo storico birrificio inglese, che fa della tradizione delle “real ales” in cask il proprio carattere distintivo, ci presenta due nuove specialità: Theakston Cooper’s Butt e Theakston Cresset Ale, distribuite in Italia da Interbrau. Se avete vissuto l’esperienza di gustare una birra in cask, sicuramente non riuscirete a dimenticarla facilmente. Sarà il rito della spillatura a pompa dalla botte, saranno gli aromi che una birra così complessa è in grado di trasmettere, sarà forse la storia intrinseca delle antiche Ale inglesi che venivano conservate e servite in questo modo a rendere la degustazione di una pinta un momento decisamente coinvolgente.

E’ stata ufficializzata l’acquisizione del 100% della Greci Industria Alimentare da parte del fondo Paladin Capital Partners Group. Il Fondo è anche azionista di maggioranza del gruppo Fini di Modena. In tal modo il Fondo punta a creare un gruppo alimentare emiliano di notevole rilievo con un fatturato aggregato di oltre 170 milioni di fatturato (94 m.ni Fini e 80 m.ni Greci). L’operazione è stata compiuta attraverso la ristrutturazione del debito e un minimo apporto di capitale, così come era avvenuto con il gruppo Fini, che era stato rilevato cinque anni fa.

Italian Barista School, la prima scuola di caffetteria all’italiana che unisce il fare all’assaggiare, arriva in Giappone a Foodex 2014 a inizio marzo proponendo espresso, cappuccini e coffee drinks realizzati secondo i canoni della tradizione del bar italiano. Già operativa in Corea e a Taiwan, la scuola ha infatti come missione formare professionisti in grado di lavorare secondo i canoni della grande tradizione del caffè italiana.

Il gruppo americano Green Mountain Coffee Roasters (GMCR) e Lavazza hanno annunciato oggi un accordo pluriennale per “portare l’autenticità del caffè italiano” nelle capsule K-Cup pensate appositamente per le macchine del colosso americano del caffè a marchio Keuring. Le due società puntano a lanciare Gran Aroma, Classico, Gran Selezione e Perfetto nelle capsule statunitensi entro l’autunno di quest’anno.

Sicuramente non è stata una stagione facile per il vino quella del 2013, ma le quattro stelle assegnate oggi alla vendemmia, durante la cerimonia alla Chiesa di Sant’Agostino, dimostrano l’impegno dei produttori di Montalcino di mettere a frutto l’esperienza e la competenza maturati in tanti anni di lavoro, e ottenere buone soddisfazioni anche in condizioni non ottimali.  All’indomani della vendemmia, il Presidente del Consorzio Fabrizio Bindocci l’aveva definita in tipico “stile Novecento”, con maturazioni graduali e tardive. Le aspettative sono per vini di qualità, dalla spiccata vocazione al lunghissimo invecchiamento e caratteri di estrema eleganza e finezza.

Far conoscere gli importanti miglioramenti qualitativi registrati negli ultimi anni dal Vin Santo di Gambellara e, allo stesso tempo, raccogliere fondi per continuare il prezioso lavoro di ricerca che ha consentito di raggiungerli. Con questa duplice missione, alla Cantina Dal Maso di Montebello Vicentino, ha preso il via giovedì 20 febbraio con un “tutto esaurito” il tour regionale “Sapore di Vin Santo”, che nell’arco del 2014 vedrà impegnato l’omonimo comitato – composto da quattro giovani viticoltori appartenenti al Consorzio Tutela Vini Gambellara – in una serie di degustazioni dei vini del territorio organizzate in collaborazione con le associazioni di sommelier e assaggiatori.

Apre oggi Benvenuto Brunello, la manifestazione che ogni anno riunisce nel Chiostro del Museo di Montalcino i produttori che presentano le annate appena lanciate sul mercato (Brunello 2009, Riserva 2008, Rosso 2012, Moscadello e Sant’Antimo) e quella appena vendemmiata (2013), cui domani saranno conferite le stelle nella nuova cornice della Chiesa di Sant’Agostino.

Al via questo weekend da Forlì l’appuntamento settimanale con Simone Del Prete e il suo staff. Nelle fiere i più prestigiosi marchi artigianali cechi alla spina e in bottiglia. E’ partito questa settimana dalla fiera Natural Expo di Forlì l’on the road di Malastrana. Da questo weekend la birra ceca che sempre più italiani dimostrano di apprezzare con entusiasmo sarà presente una volta alla settimana alle fiere e agli eventi-mercato dedicati alle birre artigianali in tutta Italia.

Nell’ambito dei programmi di riorganizzazione strutturale delle proprie controllate, il gruppo tedesco Eckes Granini, che aveva acquisito a fine 2012 la società austriaca Pago, ha deciso di chiudere a fine 2013 la propria filiale commerciale italiana, affidando con il nuovo anno la distribuzione dei succhi Pago al gruppo Sanpellegrino, leader nelle acque minerali e soft drinks in Italia. L’acquisizione della distribuzione dei succhi Pago fa seguito alla precedente acquisizione della distribuzione degli Energy Drink Monster. Con queste due operazioni il gruppo milanese va a completare la propria offerta di soft drinks sul mercato italiano, operando in nuovi segmenti di mercato.

Una cantina su tre nella doc del Bardolino e’ gestita da una donna. Se si considerano i contitolari, la percentuale sale addirittura dal 33,3% al 50, ben oltre la media regionale veneta, che si attesta su un piu’ modesto 24%. Se poi si prendono in esame i collaboratori familiari, figura essenziale nelle piccole e medie aziende del Bardolino, la metà sono donne: anche nelle cantine a conduzione maschile, dunque, il ruolo della donna fondamentale. con i suoi 30 milioni di bottiglie, quella del Bardolino e’ la quarta zona vinicola del Veneto dopo il sistema Prosecco, la Valpolicella e il Soave ed e’ l’undicesima in assoluto in Italia. I dati emergono da un’indagine di filiera sviluppata dal Consorzio di tutela del Bardolino.

L’azienda vinicola Allegrini, leader nella produzione della Valpolicella Classica, comunica che, con decorrenza dal 1 aprile 2014, la E.& J. Gallo Winery si è aggiudicata i diritti esclusivi per la distribuzione dei brand Allegrini e Poggio al Tesoro negli Stati Uniti d’America. Roger Nabedian, Senior Vice President della Divisione Premium Wine di Gallo e Marilisa Allegrini (cfr foto accanto) condividono l’idea che questa importante partnership fra una cantina italiana dell’alta qualità con oltre 400 anni di esperienza e la più grande azienda vinicola del mondo a conduzione familiare, sarà un successo in termini di business e di consolidamento della rispettiva reputazione presso il mercato ed i consumatori.

Sono stati decretati i vincitori della campagna educativa itinerante ‘Raccogli la plastica, semina il futuro’, giunta quest’anno alla seconda edizione e promossa dal Gruppo Sanpellegrino, in collaborazione con le aziende di igiene urbana preposte alla raccolta dei rifiuti nelle città di Milano, Roma e Napoli, comuni che hanno patrocinato l’iniziativa.

La Spaziale si prepara ad accogliere un gruppo di ospiti d’eccezione. Il prossimo 22 febbraio la società canadese Second Cup Coffee Company Inc. atterra in Italia per la conferenza annuale “International Franchise Partners Conference”. Un evento importante che riunisce i responsabili di Second Cup provenienti da tutto il mondo e finalizzato a riconoscere i successi della squadra, presentare i nuovi membri del team internazionale, illustrare i progetti e le strategie del gruppo per il 2014. Generalmente svolto a Dubai, quest’anno la direzione di Second Cup coglie l’invito de La Spaziale ad organizzare l’incontro a Bologna e a visitare la sede centrale dell’azienda partner, produttrice di macchine per caffè espresso professionali.

Dalla partnership con il FAI (Fondo Ambiente Italiano), un’occasione unica per scoprire la storia di Tassoni, percorrendo cento anni della sua comunicazione, dalle affissioni pubblicitarie dei primi del Novecento ai social network, passando per i Caroselli con Mina degli anni Settanta. Tutto questo sarà al centro della prima esposizione – a ingresso gratuito – dedicata all’azienda che aprirà al pubblico a Villa Necchi Campiglio a Milano sabato 1 e domenica 2 marzo

Malastrana e le altre dal 6 al 9 aprile avranno uno spazio dedicato all’interno di Sol&Agrifood 2014. Interpivo Czech presenterà Malastrana al grande pubblico italiano durante la prossima edizione di Vinitaly, in programma a Verona Fiere dal 6 al 9 aprile 2014. La prima fiera al mondo per quanto riguarda il vino, infatti, all’interno del suoi 309mila metri quadrati di superficie dedica uno grande e crescente spazio alle eccellenze dell’agroalimentare provenienti dall’Italia, ma anche dall’estero. Si tratta della Rassegna internazionale dell’agroalimentare di qualità, meglio conosciuta come Sol&Agrifood. Tra i prodotti pi importanti della nostra dieta non poteva mancare la birra e tra le birre non poteva mancare quella proveniente dalla Repubblica Ceca, Paese che detiene un record incontrastato di consumo pro capite (154 litri per abitante all’anno) e che quindi fa della sua vocazione birraia un fiore all’occhiello. Lo stand Malastrana sarà al numero 86 del padiglione C.

Arlecchino, Colombina e Pantalone non si accontenteranno di una birra qualsiasi. Anche quest’anno ci pensa Warsteiner Italia, azienda del Gruppo Warsteiner, tra i leader a livello internazionale nel mercato della birra, che sarà presente con il suo inconfondibile gusto all’edizione 2014 del Carnevale di Venezia come partner ufficiale del prestigioso Gran Teatro di Piazza San Marco. Dal 22 febbraio al 4 marzo, la Warsteiner Premium Verum, birra pilsner prodotto di punta dell’azienda, sarà la protagonista degli sfavillanti brindisi delle maschere in laguna. Un prodotto premium che si lega a una location esclusiva: il Gran Teatro di Piazza San Marco, la spettacolare struttura scenica anima del Carnevale, offrirà al pubblico un calendario di appuntamenti imperdibili, tutti consultabili sul sito www.carnevale-venezia.com .

Costadoro è partner dell’evento “Com’è quando fuori piove” che sarà ospitato presso il Prima Pagina Costadoro Coffee Lab, all’interno della sede de La Stampa, il 25 febbraio dalle 15 alle 18.30. Il corso, a partecipazione gratuita, avrà un formatore d’eccellenza come Eddy Righi, Vice Campione Italiano Baristi Caffetteria 2013/2014, che tratterà – dal punto di vista teorico e pratico – gli aspetti legati all’uso dei diversi tipi di macinacaffè e le variabili che influenzano la qualità in tazza. Con uno sguardo anche ad altri sistemi di estrazione del caffè oltre a quello dell’espresso.

Al via la 1a Edizione del Corso di Formazione “DEGUSTAZIONE TECNICA DELLA BIRRA” organizzato dal Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra – CERB – dell’Università degli Studi di Perugia.L’obiettivo del corso è quello di fornire un utile strumento per chi già opera nel settore birrario (birrerie artigianali, brew-pub, distribuzione e commercializzazione della birra, ecc…) e per chi intende approfondire le conoscenze e la tecnica della degustazione.

L’edizione 2014 dell’annuale convegno sulle leve promozionali curato da Nielsen e Università degli Studi di Parma si terrà in concomitanza del Cibus, il 17° Salone Internazionale dell’alimentazione, avvalendosi della collaborazione organizzativa di Fiere di Parma. Al centro dell’incontro le nuove traiettorie della promozione delle vendite e le innovazioni tecnologiche alla base dei nuovi trend.

Arriva in Italia Lay’s®, il brand di patatine più venduto al mondo, del gruppo PepsiCo, azienda tra i leader nella produzione e commercializzazione di prodotti ‘food & beverage’ con differenti marchi.“Il mercato italiano è pronto all’arrivo di questo storico marchio di patatine, già leader a livello mondiale e presente in oltre 60 paesi – afferma Marcello Pincelli, General Manager PepsiCo Italia – Le patatine Lay’s® , grazie all’elevata qualità e all’esperienza maturata negli oltre 80 anni di storia, arrivano in Italia per rompere gli schemi del gusto e portare un nuovo piacere nella vita degli italiani.“ I nuovi prodotti saranno distribuiti in Italia da Ferrero spa.

Il Forum Scientifico sul Caffè, a Brescia il 13 marzo prossimo, riporta l’attenzione sui temi reali dai quali dipenderà il futuro dell’amata tazzina di caffè. Iscrizione gratuita on-line. L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac), che da più di vent’anni si dedica all’assaggio dell’espresso italiano collaborando attivamente alla sua tutela con l’Istituto Nazionale Espresso Italiano, organizza un nuovo Forum Scientifico sul Caffè per discutere del futuro dell’espresso italiano in modo concreto e scientifico.

Acqua Minerale San Benedetto continua la collaborazione con una delle gare podistiche più rappresentative d’Italia: la Treviso Marathon 1.1. Domenica 2 Marzo San Benedetto sarà presente alla maratona trevigiana in qualità di fornitore ufficiale dell’evento dissetando tutti i partecipanti con il prezioso equilibrio di minerali e oligoelementi della sua acqua minerale nei formati “progetto ecogreen”: l’innovativa generazione di bottiglie con la quale l’Azienda vuole offrire al consumatore la possibilità di scegliere tra un prodotto convenzionale ed uno a ridotto impatto ambientale.

Consumatori sempre più esigenti e un’accesa concorrenza impongono una crescita del livello di servizio. L’Istituto Doemens e Arte Bier, forti di una lunga e consolidata esperienza nella patria della birra, la Baviera, organizzano corsi per Biersommelier anche nel nostro Paese. E’ finita l’epoca di “una media chiara, per favore”. La birra, sempre più amata dagli italiani, richiede una precisa competenza. Per rispondere a questa esigenza, emersa da ristoranti e strutture ricettive in genere, il prestigioso istituto tedesco Doemens e Arte Bier hanno inaugurato anche in Italia un corso di specializzazione per una nuova figura professionale: il Biersommelier. Il primo si è tenuto nel 2009 ed ora si stanno aprendo le iscrizioni per quest’anno accademico con due sessioni in primavera ed autunno.

Pioniera nel lancio di una nuova categoria in Italia, forte dello strepitoso successo nel 2013 di Dreher Lemon Radler, HEINEKEN decide di investire sulla categoria e annuncia nel 2014 il lancio di 3 nuove Radler, ognuna per soddisfare una specifica esigenza. Sugli scaffali da marzo, nasce Birra Moretti Radler, la prima Radler con limoni 100% italiani.

Riparte Caffè Letterario Moak, il concorso nazionale di narrativa promosso da Caffè Moak in collaborazione con Archinet, giunto alla XIII edizione. Giovani talenti e affermati scrittori potranno accedere al bando 2014 pubblicato sul sito www.caffeletterario.it. I partecipanti dovranno tener fede al tema che come sempre è legato al caffè, ma saranno liberi di esprimere la loro creatività spaziando dal significato meramente letterale a quello di bevanda o di luogo di incontro. Per l’edizione 2014 Moak ha voluto rendere omaggio alla memoria di William Shakespeare, drammaturgo e poeta inglese del 500, per il quale quest’anno si celebrano i 450 anni dalla sua nascita.

Viticoltura sostenibile, difesa ambientale, un approccio globale volto all’ottenimento di prodotti di qualità, tematiche sempre più condivise dai produttori vitivinicoli veneti e in particolare dall’azienda vicentina Cielo e Terra – Gruppo Cantine Colli Berici, leader nella grande distribuzione ed esempio virtuoso di questa logica di sistema. I risultati della ricerca condotta dall’Università Ouest Nanterre La Défense di Parigi e presentata nei giorni scorsi a Ca’ Foscari hanno messo in luce i valori chiave della Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI) nelle dinamiche di posizionamento di marca.

Valfrutta crede sempre in un’agricoltura sostenibile, che dà frutti sani e genuini, rispettando la natura. Fedele a questa filosofia, Valfrutta fa in suo ingresso nel canale BAR con tutta la qualità dei suoi succhi di frutta. Una bontà esclusiva proposta per la prima volta in una speciale bottiglia di vetro da 200 ml dalle forme essenziali con tappo a corona, con un contenuto di massima naturalità per soddisfare la sete di genuinità dei consumatori.

In controtendenza rispetto al calo generale crescono le esportazioni dei prodotti agricoli ed alimentari che nel 2013 fanno segnare un aumento del 5 per cento con il record storico nel valore delle esportazioni vicino a 33 miliardi di euro. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al commercio estero nel 2013.

La prima birra chiara al mondo, nata a Pilsen in Repubblica Ceca, nel 1842, ha conquistato un nuovo traguardo: è risultata la migliore “Pale beer” del 2013. A sancirne il primato è l’autorevole RateBeer, probabilmente il più accreditato, il più visitato e il più rigoroso tra i siti di informazione birraria nel mondo. RateBeer è un sito indipendente che si muove a livello globale, è destinato agli appassionati di birre artigianali ed ha come obiettivo quello di essere utile all’intera comunità di beer-addicted promuovendo e tutelando la cultura della birra in modo professionale.

Heineken ha detronizzato Kronenbourg, il marchio icona della birra sul mercato francese nel 2013 , con quote di mercato più elevate sia in valore che in volume. . Il marchio olandese detiene ora una quota di mercato del 18,4 % in valore e per la prima volta una quota di mercato maggioritaria anche in termini di volume ( 17,3 % ) , secondo il barometro IRI 2013 , che raccoglie le vendite negli ipermercati e supermercati , il 75 % delle vendite di birra in Francia . Kronenbourg, la storica marca francese di birra che fa parte del gruppo Carlsberg , detiene il 16,2 % del mercato francese in volume e il 12,5 % in valore .

L’extra vergine d’oliva sarà nuovamente protagonista a Trieste. Dal 7 al 10 marzo torna nella splendida Stazione Marittima di Trieste Olio Capitale, il Salone degli Oli Extra Vergini Tipici e di Qualità, organizzato dalla Camera di Commercio di Trieste tramite l’Azienda Speciale Aries. Una location d’eccezione completamente affacciata sul mare che al contempo si trova nel cuore pulsante della città, permettendo così ai visitatori di coniugare la bontà dell’olio con la bellezza di Trieste. Un’occasione unica quindi sia per i professionisti del settore food che vogliono scoprire nuovi oli d’altissimo livello da offrire ai propri clienti, sia per gli appassionati che desiderano non far mancare sulla propria tavola oli capaci di esaltare il sapore di ogni pietanza.

Il caffè espresso come patrimonio dell’umanità: l’iniziativa è del Gruppo triveneto torrefattori, di cui fanno parte nomi quali Goppion, Pellini, Dersut, Hausbrandt, Saccaria e altri ancora. In tutto 256 aziende del settore, con il cuore fra Treviso e Trieste, ma che negli anni hanno raccolto adesioni da tutta Italia per una associazione alla quale aderiscono torrefazioni medie e grandi, produttori di porcellane e tazzine, macinadosatori e macchine da caffè.

Amaro Averna entra nel prestigioso Regan Report 2014, 101 Best New Cocktails (101BNC), una classifica che identifica le tendenze globali nel Bar Business, analizzando amari, liquori, acquaviti e tutte le peculiarità che hanno dimostrato di essere le più influenti tra i bartender globali. Una classifica definita come la migliore nel suo genere (“the best list of its kind” Francis P. Schott, co-proprietario dei ristoranti Catherine Lombardi e Stage Left in New Brunswick-New Jersey).

La cooperativa Mila – Latte Montagna Alto Adige, tra i leader nel mercato italiano per la produzione di latte e latticini di alta qualità, è da oltre trent’anni attenta alle esigenze di ogni tipologia di consumatore offrendo una ricca ed ampia gamma di prodotti. Consapevole che l’intolleranza al lattosio è al giorno d’oggi sempre più diffusa, è ora pronta a soddisfare i nuovi bisogni del mercato con la sua nuova linea di yogurt senza lattosio.

La 7a edizione di TriestEspresso Expo, la più Importante fiera B2B sull’intera filiera dell ‘industria del caffè espresso, sI svolgerà nella località Nuova dei Magazzini del Porto Vecchio di Trieste Dal 23 al 25 ottobre 2014 . Un Appuntamento biennale imperdibile per gli Operatori Internazionali del Settore, per scoprire le novità e le nuove tendenze del Mercato. Nel 2.012 ben 230 espositori dell’intera filiera hanno presentato in fiera le ultime novità ai Visitatori Professionali provenienti da 85 Paesi 10.000.

Da sempre illycaffè presta grande attenzione alla scoperta e alla promozione del talento di giovani emergenti nel panorama artistico contemporaneo. In quest’ottica illycaffè presenta la settima edizione del Premio illy SustainArt ad ARCOmadrid_2014, che ribadisce il suo impegno ed estende alla comunità artistica internazionale il suo approccio alla crescita sostenibile, offrendo ad artisti provenienti dai paesi emergenti un’occasione di visibilità e di scambio culturale. Il Premio illy SustainArt individua e premia il lavoro di un artista che espone la propria opera ad ARCOmadrid_2014 nella sezione Solo Projects: Focus Latin America, offrendogli visibilità e l’opportunità di ampliare la sua rete di relazioni grazie alla piattaforma online www.illySustainArt.org.

Da domenica 16 febbraio Acqua Fiuggi torna in TV sulle reti Rai con uno spot ideato da The Others. Il messaggio principale che Acqua Fiuggi vuole trasmettere ai suoi consumatori è quello dello “stare bene”. I benefici funzionali dellʼacqua e le sue capacità depurative sono sintetizzate nel visual del sasso, chiara metafora delle impurità, che rotola sempre più rapidamente fino a scontrarsi contro la bottiglia di Acqua Fiuggi trasformandosi in acqua.

Lucano 1894 supporta Casa Sanremo – Clarins, l’area ospitalità ufficiale del Festival della canzone italiana, che sarà per tutta la durata dell’evento canoro al Palafiori. All’interno dell’American Bar, gestito da Amedeo La Padula, tutti gli ospiti potranno degustare, oltre al classico Amaro Lucano, anche altri prodotti come il Caffè Lucano che racchiude l’intensità del vero espresso italiano con note di cacao e vaniglia, la Sambuca Lucano contraddistinta dal tradizionale sapore di anice stellato, unito a delicati sentori di spezie e fiori, e infine il Limoncello Lucano, dal gusto mediterraneo ottenuto dall’infusione delle scorze dei limoni più profumati.

Continua la passione di Ferrari Formaggi per il cinema e dopo la partecipazione all’edizione 2013 di Movie&Co, a pochi giorni dalla Notte degli Oscar torna in comunicazione con un nuovo spot radio di 30”, on air dal 14 febbraio per due settimane. Protagonista dello spot un cast d’eccezione: i Grattugiati Freschi Ferrari – Gran Mix, Grana Padano e Parmiggiano Reggiano e, nel ruolo dei formaggi del tagliere, Tilsit e Fontalpe ed Emalpino. La strategia di comunicazione dello spot è rivolta a target trasversali, in linea con quelli della promozione “Ferrari Regala le emozioni del Cinema”: la famiglia e anche giovani coppie e single. Il radio comunicato è realizzato dall’agenzia Aldo Biasi Comunicazione, e la campagna è stata pianificata da Mediacom

Dopo mesi di flessione, il Mercato Italiano è in ripresa per l’olio d’oliva, sia in Italia che all’estero. Lo dimostrano i dati elaborati da ASSITOL, l’Associazione italiana dell’Industria olearia, relativi alla chiusura del 2013. Nel dicembre scorso, rispetto alla campagna precedente, le imprese associate hanno registrato una crescita delle vendite sul mercato nazionale pari al 36,5%. A guidare la ripresa, e’ soprattutto l’extravergine (+42,8), grazie ai buoni risultati dell’extra convenzionale, vale a dire i grandi marchi italiani, che hanno trainato gli scambi (+42,3%), mentre l’olio d’oliva ha guadagnato un +23,6. Il sansa cresce invece del 2%.

Il Birrificio Barbarossa di Bari ha pubblicato sul suo canale youtube un tutorial sul percorso di tracciabilità della Birra Viva. Il video serve a illustrare in che modo ricevere le informazioni sulla birra che si sta bevendo. Catturando il QR code presente sul retro di tutte le bottiglie con uno smart phone o con un tablet o cliccando direttamente sul box presente sul sito www.birrificiobarbarossa.it e inserendo il numero presente sulla bottiglia sarà possibile scaricare la sintesi della scheda di produzione della Birra Viva.

Il simpatico marchio del birrificio belga Dubuisson è uno dei più apprezzati dagli appassionati di birre speciali. Visto il grande successo riscontrato anche in Italia, il distributore Interbrau amplia la gamma affiancando alla classica bottiglia da 75 cl anche la nuova 33 cl. Il nome della Brasserie Dubuisson è praticamente una garanzia nel mondo della birra. Il birrificio belga è infatti conosciuto per le sue specialità apprezzate in tutto il pianeta, come nel caso, ad esempio, della gamma Bush.

Dieci Paesi per 250 campioni di olio extra vergine d’oliva partecipanti (+25% sul 2013) da Italia, Cile, Uruguay, Libano, Portogallo, Spagna, Slovenia, Croazia, Turchia e Grecia: a Veronafiere da domenica 16 a sabato 22 febbraio è in programma la 12^ edizione del Concorso Internazionale Sol d’Oro, vera e propria “Olimpiade” dell’olio di qualità che da settembre 2014 raddoppia nell’emisfero Sud del mondo per incontrare le esigenze produttive dei paesi produttori di quell’area. Si inizia dal Cile per poi proseguire ogni anno in un paese a maggiore produzione olivicola, dalla Nuova Zelanda all’Argentina.

Ispirato al mondo della cucina professionale, arriva da Sagra un prezioso alleato per le ricette più varie: un olio eccezionale, perfetto connubio tra le alte performance in cottura e significativi aspetti nutrizionali. Conosciuto e apprezzato da anni dai professionisti della cucina, l’olio di girasole ad alto contenuto di acido oleico è oggi finalmente a disposizione di tutti grazie a Sagra, marchio del Gruppo Salov, storica azienda italiana che produce olio da oltre un secolo, e una delle poche grandi realtà olearie a mantenere una identità italiana al 100%.

CIR FOOD “prevede di ottenere nel 2014 un risultato netto di 10,3 milioni di euro, puntando a oltre 500 milioni di ricavi” con una crescita dell'”1,9%” sull’anno precedente. E’ quanto si legge in una nota della stessa Cooperativa Italiana di Ristorazione che da oggi, con il via delle 8 assemblee delle aree territoriali, presenterà ai 6.000 soci il piano di sviluppo 2014 approvato dal Cda. Malgrado “la crisi strutturale del settore della ristorazione” l’azienda “mette sul piatto circa 20 milioni di euro di investimenti destinati al potenziamento della produttività, allo sviluppo sostenibile, a eventuali acquisizioni e all’adozione di nuove tecnologie e programmi informativi”.

Colterenzio nasce dall’unione di 28 piccoli vignaioli che nel 1960, hanno deciso di fondare la Cantina Colterenzio. L’azienda altoatesina, che ora conta 300 appassionati viticoltori, rappresenta ancora oggi l’anello di congiunzione tra passato e presente, tra l’esperienza delle tradizioni di una volta e la dedizione dei viticoltori di oggi.

Bialetti Industrie è stata scelta, accanto ad altre aziende del bresciano, per rappresentare la creatività ed il design italiano alla mostra itinerante Genius&Design, che dopo aver visitato Roma e Monaco di Baviera approda alla natìa Brescia. Dal 13 al 23 febbraio, infatti, la mitica Moka Express e gli storici prodotti Girmi saranno in mostra presso l’UrbanCenter in Via San Martino della Battaglia 18, a testimonianza delle più alte espressioni della genialità italiana.

Lollo Caffè è una torrefazione napoletana con una storia lunga dieci anni, fatta di impegno, professionalità, qualità e straordinari risultati. Una serie di ingredienti rendono il blend Lollo, un concentrato inenarrabile di gusto e cremosità ricchissimo di straordinaria passione: primo tra tutti il metodo Lollo, fatto di serietà, costanza e tradizione, massima professionalità e rispetto per l’arte della torrefazione. Forte è anche la spinta all’innovazione che ha portato il marchio a rinnovare completamente e radicalmente la propria brand image, inaugurando nel 2013 un nuovissimo logo Lollo Caffè, nuova immagine coordinata, nuovi incarti, nuovi colori. Tutto meravigliosamente nuovo, 2.0, social. Il progetto è stato curato dall’agency napoletana Fumo Fucsia design e comunicazione.

L’azienda Fonti di Vinadio, leader nazionale del settore acqua minerale con Acqua Sant’Anna, continua sulla strada della diversificazione e dello sviluppo per linee interne. Dopo il recentissimo successo dell’inserimento nel segmento bevande con il the freddo, ora si lancia nel mercato dei succhi frutta con un nuovo marchio: SanFruit. Una nuova sfida e nuovi investimenti per l’Azienda Fonti di Vinadio, che negli ultimi anni ha incarnato un modello positivo di crescita made in Italy. Negli ultimi dieci anni il fatturato è triplicato, con un trend di crescita costante, che dovrebbe confermarsi anche per il 2013. Il fatturato dovrebbe infatti attestarsi intorno ai 230 milioni di euro (+8% rispetto al 2012).

Il Birrificio Angelo Poretti presenta la “Selezione Angelo”, una novità che rappresenta l’eccellenza tra le specialità dello storico birrificio della Valganna. Angelo, infatti, è una selezione di birre a produzione limitata create dai mastri birrai del Birrificio Angelo Poretti secondo una sapiente e raffinata interpretazione – artigianale nello spirito – di ricette che appartengono alla storia della birra. La “Selezione Angelo” si distingue, nell’ambito della tradizione consolidata delle edizioni limitate del Birrificio Angelo Poretti, per la piccola produzione d’eccellenza gestita in modo quasi autonomo all’interno dello stabilimento di Induno Olona (VA).

Torna a Milano, per il nono anno consecutivo, l’Italia Beer Festival, la manifestazione itinerante dedicata alla promozione della birra artigianale e di qualità. Dal 28 al 30 marzo, come di consueto, il capoluogo lombardo ospiterà degustazioni, laboratori, spettacoli musicali ed eventi dedicati a diffondere la conoscenza del mondo birrario artigianale italiano. Confermata la location dello scorso anno: anche l’edizione del 2014 si terrà presso i locali dell’East End Studios – Studio 90 proponendo, accanto agli stand dedicati alla birra, i banchi di food di prodotti artigianali del settore gastronomico: aperti lungo l’intero corso della giornata sono il luogo ideale per poter consumare, in loco, anche il pranzo e la cena.

Acqua Minerale San Benedetto fa l’en plein e per il quinto anno si aggiudica il prestigioso premio “Eletto Prodotto dell’Anno 2014” categoria bevande naturali e base thè con la nuova linea di thè freddo SUMMER EMOTION Ice Tea, un unicum che unisce la squisita miscela di thè dolci e delicati nei tre gusti esclusivi Watermelon, Mango e Mint Experience ad una grande acqua oligominerale: San Benedetto.

Definito il programma dell’8° Simposio dell’Institute of Masters of Wine, l’appuntamento mondiale con scadenza quadriennale che, dopo oltre 30 anni di tappe in tutto il mondo, debutterà in Italia, a Firenze, dal 15 al 18 maggio 2014. Al centro dell’evento sponsorizzato dall’Istituto del Vino Italiano di qualità Grandi Marchi, il tema “Identità, Innovazione e Immaginazione”, filo conduttore del confronto tra gli oltre 400 delegati attesi a Firenze tra Masters of Wine, opinion leader e maker e personalità provenienti dal mondo vitivinicolo internazionale per un dibattito trasversale che spazierà dal marketing globale alle nuove frontiere della ricerca vitivinicola; dal cambiamento della geografia mondiale del vino fino a quello dei media. In programma anche, in anteprima mondiale, una top degustazione di 20 viticoltori Master of Wine che presenteranno i loro vini in un walk around tasting.

Nasce FruttaLandia, il circuito di parchi di intrattenimento creato appositamente per ZUEGG in partnership con Mondoparchi per un divertimento a tutta frutta! Un sito dedicato www.fruttalandia.it, un concorso, tanti premi, giochi e curiosità per coinvolgere i bambini e le loro famiglie nella magica terra della frutta! Infatti nel mondo di FruttaLandia prendono vita i frutti più buoni e divertenti! Dal 15 gennaio al 30 aprile 2014 all’acquisto dei Nettari ZUEGG e dei succhi SKIPPER 3x200ml, la vincita è sicura!

La Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna ha acquisito la distribuzione per l’Italia della Cantina Valpantena.  Nata nel 1958 nel cuore della valle omonima, situata a nord-est di Verona, la Cantina Valpantena raggruppa oggi circa 300 aziende agricole, che coltivano complessivamente circa 600 ettari di vigneti, compresi in tutte le zone a Denominazione di Origine Controllata del territorio collinare veronese.

Lumera 2013 è un vino accattivante e moderno, pieno di luce, ricco di Sicilia, dove la freschezza fragrante delle uve rosse di Syrah, Nero d’Avola, Pinot Nero e Tannat trova un equilibrio soave: profumatissimo e intenso nelle note floreali e fruttate, piacevolmente fresco e morbido. Lumera porta il nome del suo predecessore a Donnafugata, ma è innovativo nell’uvaggio e nell’etichetta, un volto di donna: ammaliante e bellissima.

Uno studio della Harvard University ha rilevato che l’informazione attraverso i social networks viaggia cinque volte più velocemente rispetto alla media di tutti gli altri mezzi di comunicazione. Il sistema dei social network ha accelerato il fenomeno della globalizzazione e anche Nuova Simonelli, che ogni giorno si relaziona con operatori, clienti, installatori, manutentori, torrefattori, esperti e appassionati del mondo del caffè sparsi in 115 paesi di tutti i continenti, amplia la sua presenza sui social, scegliendo altre piattaforme tra le più diffuse.

Con la proclamazione dei vincitori si è conclusa la prima edizione degli Italian Beer Awards (www.italianbeerawards.com), l’iniziativa indetta da Cronache di Birra (www.cronachedibirra.it) per premiare i protagonisti della birra italiana. Il concorso, che si è avvalso di una prima selezione effettuata da circa 30 esperti e poi dei voti di oltre 3.000 tra appassionati e consumatori, ha stabilito i migliori operatori del settore per l’anno appena concluso nelle cinque categorie previste dal regolamento. Il premio di Miglior birrificio del 2013 è andato a Birra del Borgo di Borgorose (RI), che ha preceduto nell’ordine il Birrificio Lambrate di Milano ed Extraomnes di Marnate (VA).

Se il dato Nomisma sull’export di vini italiani in Cina nel 2013 parla di un +11% in valore, la Toscana segna addirittura un +37.5% con i soli vini Rossi Dop. Una performance ottima, che consolida il primato sul mercato cinese, dove la Toscana detiene il 24% delle quote dell’export italiano di vini rossi Dop e Igp. Percentuali che creano grandi aspettative in vista dell’evento Anteprime di Toscana / Buy Wine che il 16 e il 17 febbraio prossimi vedrà alla Fortezza da Basso la presenza, tra gli altri buyer, di 18 importatori cinesi.

L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac), che da più di vent’anni si dedica all’assaggio dell’espresso italiano, collaborando attivamente alla sua tutela con l’Istituto Nazionale Espresso Italiano, lancia Best Coffee Taster 2014, il concorso che premierà il miglior assaggiatore di caffè. La competizione, che si svolgerà durante l’intero 2014 con tappe in diverse città italiane ed estere, sarà aperta a chiunque voglia mettersi alla prova nell’assaggio del caffè. I concorrenti dovranno assaggiare quattro caffè, senza conoscerne ovviamente la marca, e valutarli con una scheda di assaggio.

Abafoods srl, azienda leader ed innovatrice nel mondo nella produzione di bevande vegetali biologiche, segna un importante impegno nel campo della sostenibilità. L’azienda veneta, nota per il marchio della distribuzione specializzata Isola Bio, partecipa ad un bando del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per un progetto finalizzato a calcolare l’impronta di Carbonio (“Carbon Footprint”)

La società Acque Minerali di Bognanco e l’Avis ossolana hanno siglato un patto per festeggiare i 60 anni di vita della sezione dei donatori di sangue, con lo slogan «Aiuta chi dona». La società termale fornirà agli avisini l’acqua «Lindos», un prodotto ricco di magnesio, potassio, ferro, calcio e bicarbonato. Le bottigliette saranno inserite nel pacchetto di alimenti che Avis offre, come colazione, a chi si reca a donare il sangue all’ospedale San Biagio di Domodossola.

La vera eccellenza nasce dal territorio. Siamo a Valdobbiadene, la terra madre del Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg e del Cartizze Superiore Docg, una terra generosa, adagiata in un anfiteatro naturale di inconfondibili colline sovrastate dalle montagne, che offrono un riparo naturale dai venti di settentrione. La particolare geologia di questo terreno e le sue profonde stratificazioni che celano antichi mari scomparsi, segnano le origini di questi vini gentili.  E’ qui che la migliore tradizione delle rive incontra la perfezione sensoriale ottenuta grazie ad una meticolosa selezione delle migliori uve Docg negli spumanti Col Vetoraz. (Nella foto: il management di Col Vetoraz)

Interdis, gruppo distributivo costituito da 21 imprese mandanti presenti in 15 regioni italiane, annuncia l’ingresso nella compagine di GRD S.C.r.l. che “porta in dote” 37 punti di vendita di proprietà dislocati tra Palermo, Trapani, Agrigento, Caltanissetta e Catania e un fatturato alla vendita, per il 2013, di oltre 105 milioni di Euro. Dei 37 punti di vendita interessati dall’accordo, 22 acquisiranno l’insegna nazionale Sidis e 15 manterranno invece l’insegna regionale Paghi Poco, che contraddistingue un format di vendita più aggressivo con una politica di “Every Day Low Price”. Sono, inoltre, già pianificate 4 nuove aperture per il 2014, che porteranno a 41 i punti vendita della sua rete commerciale, e sarà perfezionato, con l’ausilio di Interdis, un progetto di affiliazione che sarà implementato a partire dal 2014.  (Nella foto il presidente Nicola Mastromartino)

Ramazzotti sfata il mito del giorno dedicato agli innamorati e invita chi non ha ancora trovato l’anima gemella a celebrare controcorrente la festa dedicata ai single brindando con Amaro. Papà, mamme, donne, nonni e innamorati, tutti hanno la propria festa, e i single? Il 15 febbraio, per “par condicio” è stata istituita la festa di San Faustino, il martire bresciano protettore dei single, e molte saranno le proposte per festeggiare, perché single sì, ma non da soli! Il web è già colmo di appuntamenti in tutta Italia con i locali che stanno programmando feste dedicate a tutti coloro che, per scelta o no, sono single e hanno voglia di divertirsi e trascorrere del tempo di qualità in compagnia degli amici.

Dal primo gennaio 2014 è operativa Bertani Domains Srl, ovvero la nuova denominazione che riunisce tutte le attività agricole che fanno capo a Tenimenti Angelini in Friuli Venezia Giulia, nelle Marche e in Toscana. Il nuovo gruppo Bertani Domains infatti comprende la Cav. C G.B. Bertani-Grezzana, la Tenuta Novare a Negrar (Vr), Puiatti Vigneti a Romans d’Isonzo (Go), Val di Suga a Montalcino (Si), Tre Rose a Montepulciano (Si), San Leonino a Castellina in Chianti (Si), Collepaglia a Jesi (An).

Distilleria Bocchino in collaborazione con Passione Gourmet presenta “Lo spirito del Tempo”: un concorso culinario d’eccellenza volto a celebrare i migliori piatti dei più rinomati Chef italiani. Il percorso inizia oggi con la vittoria di Luigi Taglienti, Chef del Ristorante Trussardi alla Scala di Milano, che con il piatto “Il cotto e il crudo di minestra campana” ha saputo meglio rappresentare, tra le molteplici proposte di gennaio, la rivisitazione in chiave creativa e contemporanea di un piatto della tradizione, incarnando lo “Spirito del Tempo”.

Tre miliardi e 550 milioni di caffè preparati, 25 milioni di chilogrammi di caffè prodotti e venduti, 52 milioni e mezzo di chilometri percorsi dai veicoli aziendali e 30 persone assunte dal 2008 ad oggi, negli anni della crisi: è la fotografia dei 50 anni dell’azienda abruzzese Universal Caffè, scattata a conclusione delle celebrazioni per il cinquantenario dell’attività. Con le sue 35 miscele diverse, oggi l’azienda, divenuta vera e propria realtà internazionale, è presente in otto regioni italiane e in ben 30 Paesi del mondo. Dal 1963 – anno in cui il fondatore, Raffaele Camiscia, aprì la prima torrefazione artigianale – al 2013, inoltre, sono state vendute diecimila macchine da caffè.

E’ stato approvato all’unanimità nel corso dell’ultima assemblea dei soci, a fine dello scorso anno, il bilancio d’esercizio 2012/2013 di Cantina di Monteforte che evidenzia un fatturato consolidato di 15,5 milioni di euro. Più qualità e meno quantità per Cantina di Monteforte che a fronte di una annata piuttosto complessa per quanto riguarda la produttività, ha chiuso con valori più che positivi l’ultimo bilancio. L’azienda – 600 soci, attivi su 1300 ettari prettamente nella zona del Soave Classico – ha infatti registrato una crescita del +25% nella remunerazione delle uve ai soci rispetto all’esercizio precedente. Positivo il trend relativo all’imbottigliato, in particolare all’estero: cresce infatti il vino in bottiglia (+5% rispetto al 2012) ed in generale si confermano molto buoni i trend per i prodotti a marchio che gradualmente stanno ottenendo una buona riconoscibilità. Positivo anche il fatturato dei vini a marchio azienda che cresce di un ulteriore 5% rispetto allo scorso anno.

In tempi di grande successo delle India Pale Ale, il celebre birrificio inglese Marston’s presenta una birra diversa, che guarda alle tradizioni britanniche del passato: una English Pale Ale che fa dell’estrema freschezza il suo punto di forza. Burton Upon Trent è una città unica nel panorama birrario mondiale. Sin dal Settecento ricca di insediamenti brassicoli che esportavano le Ale inglesi in tutto il mondo, prevalentemente nelle colonie remote dell’Impero Britannico, è diventata pertanto famosa principalmente per le sue India Pale Ale, birre particolarmente luppolate che dovevano giungere in Asia via nave. Il luppolo, ottimo conservante e antisettico, permetteva alla birra di viaggiare per mesi e approdare a destinazione ancora buona da bere.

È Stefano Ciotti, dell’Urbino dei Laghi Ristorante e Naturalmente Pizza (PU), il vincitore del Premio Birra in Cucina 2014, riconoscimento assegnato per il settimo anno consecutivo da Birra Moretti e dedicato agli chef che si sono distinti per un utilizzo innovativo della birra in abbinamento ai piatti e in ricettazione. Il Premio è stato consegnato oggi da Alfredo Pratolongo, Direttore Comunicazione e Affari Istituzionali di HEINEKEN Italia, nella cornice di Identità Golose, il congresso italiano dedicato alla cucina d’autore, in corso in questi giorni al MiCo (FieraMilano City) di Milano, di cui Birra Moretti si conferma Main Sponsor.

Manca poco all’inizio della sessantaquattresima edizione del Festival della canzone Italiana e a Casa Sanremo tutto è pronto. Partner e fornitore ufficiale dell’area ospitalità della manifestazione canora sarà San Benedetto, il brand italiano numero uno nel mercato del beverage analcolico, che disseterà artisti, musicisti e giornalisti con il prezioso equilibrio di minerali e oligoelementi della sua acqua nelle linee: “Prestige” e “progetto ecogreen”.

I consumatori possono facilmente separare la parte superiore di plastica dal manicotto con una semplice pressione del pollice, grazie alla perforazione pretagliato sullo strato esterno del cartone. Questo risultato è ottenuto senza compromettere la funzionalità del contenitore Tetra Top.L’innovazione di Tetra Top ® separabile Top è una risposta alla crescente domanda dei consumatori di soluzioni migliori per facilitare il riciclaggio, in particolare quando le chiamate di infrastruttura di gestione dei rifiuti per esso “, dice Charles Brand, Vice President Marketing and Product Management di Tetra Pak.

Gli USA si confermano un mercato fondamentale per il Brunello. Ed è per questo che nei giorni scorsi il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, insieme a 50 aziende del territorio, è volato a New York e Los Angeles per presentare ai giornalisti americani, ai sommelier e ai proprietari di importanti ristoranti delle due metropoli USA, le annate Brunello 2009, Riserva 2008 e Rosso 2012, che saranno presto immesse sul mercato e presentate in Italia al Benvenuto Brunello (21 – 24 febbraio).

L’anno 2013 sarà ricordato come quello del primo stop alle importazioni. Totale generale a 1,6 miliardi di dollari, -2% sul 2012. Se la cosa non spaventa sui volumi, in quanto il grosso della perdita è fatta di vino sfuso (-30%), sui valori invece qualche riflessione va fatta. Il totale (spumanti, sfuso e bottiglia) ha fermato la corsa a 1,6 miliardi di dollari, ovvero il 2% in meno sul 2012.

Il recente acquisto del 10% del pacchetto azionario di Green Mountain Coffee da parte di Coca-Cola, ha dei riflessi importanti anche su Lavazza, che a sua volta controlla un pacchetto superiore all’8 per cento nel gruppo Green Mountain. La ricaduta di questa operazione per la Lavazza, come ci ha dichiarato l’amministratore delegato Antonio Baravalle a il Sole 24 Ore, non è soltanto finanziaria, ma anche strategica.

In occasione di Fieragricola (VR) Bayer CropScience ha organizzato, in collaborazione con magis, la presentazione del manuale di sostenibilità magis, uno strumento a disposizione della viticoltura italiana e di chi vorrà compiere un primo passo verso la certificazione del prodotto. Il vino italiano sta ottenendo grandi soddisfazioni, raggiungendo il primato delle esportazioni e i trend di settore dimostrano come la qualità e l’innovazione influenzino le scelte dei consumatori sempre più attenti a ciò che comprano.

Il presidente di Confimprese, Mario Resca, dichiara che nonostante l’economia italiana sia ancora molto distante da quella tedesca e la propensione al consumo di molto bassa, il clima di aspettative e fiducia per il 2014 è notevolmente migliorato. Infatti dall’analisi dell’Osservatorio emerge che nonostante il momento drammatico che l’Italia sta vivendo, le imprese in franchising stanno riuscendo a resistere sfruttando nel migliore dei modi la forza della catena di cui fanno parte. I vantaggi del Franchising sono proprio questi, nonostante i tempi di crisi, si riesce comunque ad avere un’ottima stabilità nei fatturati e un’elevata affluenza di potenziali acquirenti all’interno del punto vendita.

Come sottolinea Assolatte, nei primi 10 mesi del 2013 dall’Italia sono partiti alla volta di oltre 40 paesi di tutto il mondo ben 271.000 tonnellate di formaggi italiani: dalla mozzarella ai formaggi duri, dal Gorgonzola al provolone, dal caciocavallo alla ricotta, dalle caciotte al mascarpone, dai pecorini alla crescenza. Rispetto al periodo gennaio/ottobre 2012, il flusso delle esportazioni casearie italiane è aumentato complessivamente del 7,5%, con punte del +8,2% nell’Unione Europea a 27, del +8,5% in Asia e addirittura del +25,5% in Centro e Sud America.

Drink Me Magazine, la testata giornalistica statunitente di lifestyle e beverage, ha annunciato nei giorni scorsi i risultati relativi ai migliori 150 prodotti “da bere” del 2014. La redazione di Drink Me, guidata dal neodirettore Brian Freedman, dopo aver assaggiato centinaia di birre ha infatti decretato le migliori cinquanta, ponendo in testa alla classifica la bionda belga St. Stefanus.

Un’occasione unica per conoscere le quattro esclusive ricette pensate per tutte le coppie, dallo Sweet Emotion a base di Sanbittèr Emozioni di Spezie alla Cannella all’Amor ed Emozioni, con Sanbittèr Emozioni di Frutta al Passion Fruit, fino al piccantissimo Love Reviver a base di Sanbittèr Emozioni di Spezie al Peperoncino o al romantico Sparkling of Love con Sanbittèr Emozioni di Frutta al Pompelmo. Questi sono gli aperitivi d’autore protagonisti al Food&Wine Fesival.

I dati relativi alla produzione di acque minerali confezionate in Russia confermano un trend in continuo aumento:nel 2012, rispetto al 2011, il volume di produzione è aumentato del 31,75%: da 1,30 fino a 1,71 miliardi di litri. Nel primo semestre del 2013 il volume di produzione era pari a ca 992 milioni di litri, vale a dire circa il 20% in più rispetto al primo semestre del 2012. La maggior domanda di acque minerali e depurate è legata al tentativo della popolazione di adottare uno stile di vita sano riducendo quindi il consumo di bevande gassate.

È il giorno dopo la grande vittoria quando, stanco e felicissimo, Giacomo Vannelli raggiunge lo stand di Asachimici. Una visita a un’azienda che considera un partner, che grazie ai suoi prodotti per la pulizia della macchina espresso e del macinacaffè, ogni giorno gli permette di esaltare al meglio le qualità del caffè che tosta direttamente nello storico locale di famiglia: la pasticceria Vannelli di Cortona (Arezzo). “pulyCAFF ha sempre creduto e investito in noi baristi; credo che di questo tutti noi dobbiamo esserle grati. I suoi prodotti puliscono a fondo e rispettano le macchine; li uso ogni giorno”, afferma con il trofeo di campione dei baristi italiani tra le mani e il nastro portabadge pulyCAFF al collo.

Arriva la Coca Cola fatta in casa. Una vera e propria rivoluzione per il colosso mondiale delle bollicine, grazie a una macchina per produrre la soda e delle capsule con tutti i gusti del marchio Coca Cola. Capsule che saranno proprio come quelle del caffè o del tè utilizzate oramai in tutto il mondo. A tal fine Il colosso delle bollicine di Atlanta acquista il 10% (16,7 milioni di azioni al prezzo di 74,98 dollari ciascuna, per un totale di 1,25 miliardi di dollari) della società Green Mountain Coffee Roasters, il più importante produttore del caffè in capsule negli USA, e sigla un accordo di partnership di 10 anni con la società, che si appresta a lanciare un sistema per produrre bibite gassate fredde in casa. Un’intesa che si traduce nella possibilità che Coca-Cola, Diet Coke, Sprite e Fanta possano essere in capsule a breve.

“Cremkakao” e “Napolitaner”, wafer delle linee Classici e Quadratini Loacker, insieme a “Wafer Fondente-Dark Noir” e “Wafer Espresso” per i Loacker Speciality, hanno ottenuto la certificazione qualitativa “Sapore dell’anno 2014”. Dopo i riconoscimenti del 2012 e 2013, anche quest’anno i prodotti Loacker sono premiati per la bontà, il sapore e la friabilità del wafer. Ancora una volta l’azienda conferma la leadership nel mercato italiano .Leggeri e croccanti, i wafer Loacker sono confezionati appena sfornati, mantenendo così tutta la freschezza. La piastra per la produzione delle cialde è sviluppata dall’azienda, ragione per cui i wafer Loacker sono unici e inimitabili.

E quest’anno fanno 10. Conto alla rovescia per la decima edizione di Identità Golose (9-11 febbraio – MiCo FieraMilano City), il congresso italiano dedicato alla cucina d’autore, di cui Birra Moretti si conferma Main Sponsor per il settimo anno consecutivo. Tante le iniziative firmate Birra Moretti in calendario durante i giorni del Congresso e del Milano Food & Wine Festival (evento promosso a latere dall’8 al 10 febbraio): cooking show, degustazioni, abbinamenti birra-cibo-spezie che, all’insegna dell’alta cucina, vedono protagonisti grandi chef, ma anche e soprattutto giovani talenti della ristorazione italiana.

L’analcolico rosso per eccellenza ritorna con due gusti originali e stuzzicanti che daranno un tocco di unicità alla festa degli innamorati, per una serata indimenticabile a cominciare dall’aperitivo. Sanbittèr Emozioni di Spezie alla cannella per lei e Sanbittèr Emozioni di Spezie al peperoncino per lui, due bevande frizzanti dal sapore esotico per esaltare la passione di coppia

Lavazza, icona dell’autentico espresso italiano, è partner ufficiale di Identità Golose sin dalla sua prima edizione, nel 2005. Una partnership che dimostra ancora una volta l’attenzione che Lavazza dedica al mondo dell’alta gastronomia. Oggi, il congresso internazionale di cucina organizzato da MAGENTAbureau è giunto alla decima edizione, diventando un momento irrinunciabile dedicato alla gastronomia d’autore, italiana e mondiale. Le novità Lavazza saranno svelate presso la caffetteria allestita nel cuore della manifestazione, dove sarà possibile gustare le migliori miscele studiate appositamente per l’alta ristorazione dal leader italiano del caffè.

La Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna distribuisce per la prima volta nel nostro Paese i Whiskey irlandesi Teeling. The Teeling Whiskey Co. è l’erede di un’antica dinastia di distillatori irlandesi, i Teeling, attivi nel settore fin dal 1782. L’Azienda è oggi condotta dai fratelli Jack e Stephen Teeling, che fino a poco tempo fa hanno ricoperto posizioni di vertice nella Distilleria Cooley, prima che quest’ultima fosse ceduta al gruppo statunitense Jim Beam.

E’ già iniziato il conto alla rovescia per l’appuntamento più atteso nell’ambito del beverage d’autore. Il 15 marzo prossimo, nella Hall centrale della Fiera di Rimini, si alzerà il sipario sulla IX edizione di BIRRA DELL’ANNO, il concorso che premia le migliori birre artigianali italiane. Organizzato da UNIONBIRRAI (www.unionbirrai.it), il contest del 2014 si fa eccezionalmente evento a sé stante, un’occasione da “gustarsi” fuori dal RHEXRISTORAZIONE (ex Pianeta Birra), fino ad oggi unico ambito di pertinenza. La vetrina pubblica, tenutasi lo scorso Gennaio in concomitanza del SIGEP presso i medesimi spazi fieristici, lascia dunque il posto ad un’iniziativa ad uso e consumo dei soli addetti ai lavori: produttori, degustatori, buyers, operatori e media di settore.

Food Hospitality World, la mostra professionale di Fiera Milano nata dall’esperienza acquisita nei settori food (con la manifestazione Tuttofood) e ospitalità professionale (con la manifestazione Host), ha chiuso con soddisfazione la quinta edizione in India, che ha avuto luogo a Mumbai dal 23 al 26 gennaio. FHW Mumbai ha occupato oltre 5.000 metri quadrati e ha visto la partecipazione di oltre 6.000 mila operatori professionali. Particolarmente qualificati i top buyer internazionali presenti come Sofitel Hotels, Grand Hyatt, Tata Communications Banking Infrastructure services e Mariott Hotels.

Il vino italiano di grande qualità sarà nuovamente alla ribalta sul grande palcoscenico di New York in occasione della 29ma edizione del Gala Italia che si terrà giovedì 20 febbraio nella Grand Ballroom del Pierre Hotel di New York. A fare da contraltare al vino sarà il cibo italiano, grazie alla presenza di prestigiose aziende produttrici di prodotti alimentari e di famosi ristoranti che permetteranno accoppiamenti vini-cibi di grande rilievo e daranno un notevole risalto alla tradizionale manifestazione italiana che si approssima a celebrare il suo trentesimo anno di vita.

Per il giorno più romantico dell’anno, il leader mondiale dei sistemi multibeverage propone il suo esclusivo “love pack” di San Valentino, che vede protagoniste la “dolce” e femminile Piccolo Bianca Krups e l’elegante e maschile Piccolo Nera De’ Longhi, insieme ad una confezione di capsule e dolcezze tutte da scoprire. Nel giorno più romantico dell’anno, Nescafé Dolce Gusto pensa alla coppia con l’esclusivo “love pack” di San Valentino ideale sia per lui che per lei e che comprende la Piccolo Krups o la Piccolo De’Longhi abbinate rispettivamente alle capsule Cappuccino ed Espresso Barista, il tutto accompagnato dal simbolo per eccellenza della festa degli innamorati: i Baci Perugina.

Dal 1993 Agra pubblica l’Annuario della Distribuzione Alimentare in Italia. Da quella data molte sono state le novità che hanno interessato il settore. Solo per ricordarne alcune: lo sbarco in Italia della grande distribuzione straniera, lo sviluppo del discount, la crescita delle private label e dei prodotti biologici, l’aggregazione e scomposizione della distribuzione nelle centrali di acquisto. Di tutto ciò Agra ha dato conto nelle diverse edizioni dei suoi Annuari, attraverso i quali è possibile ricostruire la storia degli ultimi venti anni della distribuzione alimentare in Italia.

Dibevit Import, società importatrice del Gruppo HEINEKEN Italia, partecipa per il secondo anno all’International Horeca Meeting (Roma, 9-11 febbraio 2014), il congresso – giunto alla sua terza edizione – dedicato agli operatori del settore HoReCa. L’evento organizzato da Italgrob è ormai diventato il punto di incontro dell’HoReCa Community. Tre giorni pieni, densi di avvenimenti: convegni, tavole rotonde, esposizioni, degustazioni, confronti e attività di business. Una vera full immersion, un momento speciale fatto di relazioni e di aggregazione di tutti gli attori della filiera HoReCa, per tracciare le rotte e le strategie future.

Dopo un anno ricco di novità, eventi e riconoscimenti importanti, l’azienda trevigiana Kiwiny si prepara a lanciare un nuovo prodotto, pensato per un target giovane, sempre in movimento, affezionato all’happy hour, ma attento all’alimentazione e alla genuinità degli ingredienti. Si chiama Kiwiny Juice la linea di succhi che verrà presentata in occasione della 25^ edizione di BIOFACH (Norimberga, 12-15 Febbraio), il grande appuntamento fieristico tedesco dedicato ad aziende e operatori del settore biologico.

Il vino più amato dagli italiani? Il Freschello. Ad annunciarlo i vertici dell’azienda veneta Cielo e Terra – Gruppo Cantine Colli Berici, sulla base dei recenti dati divulgati da IRI e riferiti all’andamento delle vendite di vino nella Grande Distribuzione Italiana nel 2013. Una leadership che si riconferma per l’ottavo anno consecutivo nel formato bottiglia da 0.75 l. I consumi di vino in Italia sono costantemente in calo ma a tenere sembra siano i vini veneti. E’ il caso del Freschello, prodotto dall’azienda Cielo e Terra di Montorso Vicentino che per l’ottavo anno consecutivo, si conferma il vino preferito dagli italiani e il più venduto nella GDO. Si parla di 8,5 milioni di bottiglie di cui 4,5 per la referenza Freschello Bianco e più di 4,1 milioni per Freschello Rosso. Cifre ragguardevoli che permettono a Cielo e Terra di mantenere la leadership nelle vendite per il formato 0.75 l.

“Io cucino A Modo Mio” è il nuovo concorso che Lavazza, lo storico marchio leader del caffè, ha pensato per gli appassionati dell’espresso A Modo Mio, il sistema espresso casa di Lavazza. On line sul sito www.mio.lavazzamodomio.com fino al 31/03/2013, “Io cucino A Modo Mio” permette agli appassionati di cucina e amanti del caffè di affrontarsi in una sfida a colpi di ricette dal profumo di caffè per vincere un magnifico viaggio alla scoperta di Torino e della storia del caffè Lavazza.

Cantine Settesoli annuncia con orgoglio di aver appena finito di imbottigliare i suoi vini bianchi annata 2013. Grecanico, grillo, chardonnay ed inzolia porteranno un po’ della luce e dei profumi della Sicilia sulle tavole di tutta Italia. L’annata, che si preannunciava già fruttuosa, ha confermato le aspettative e, unita all’impegno dei 2000 soci, ha dato vita a vini di interessante profilo. I vini di Cantine Settesoli sono in vendita nei migliori supermercati a partire da € 4,50.

“Con l’arrivo di Santa Teresa, OnestiGroup S.p.A. si conferma come partner d’eccezione per la distribuzione di spirits ultra premium – afferma Fabrizio Leuchi, Responsabile Marketing dell’azienda. Santa Teresa e OnestiGroup S.p.A. hanno trovato un accordo che si fonda sui principi base che accomunano le due aziende: la gestione famigliare, l’indipendenza, la serietà e l’attenzione alla qualità ed all’autenticità. Inoltre, questo mandato di distribuzione ci rende orgogliosi dei progressi fatti e della credibilità acquisita, confermando il buon lavoro che stiamo compiendo”.

Il Biologico nelle sue varie declinazioni sta acquistando una consapevolezza sempre maggiore, molti sono gli enti che lo tutelano e molte le aziende che lo producono. Da una recente ricerca svizzera sono emersi importanti aspetti che ci fanno rendere conto della sempre maggiore popolarità del Biologico: ad esempio, secondo tale ricerca i valori che maggiormente influenzerebbero le nostre scelte nell’acquisto di prodotti alimentari sono la qualità, la convenienza, la salute, il km zero e la sostenibilità; inoltre, sembra che tornerà in auge l’idea del negozio e dei mercati, attraverso i quali l’acquirente può stabilire un contatto diretto con il produttore e percepire il prodotto come più familiare, ma con una veste nuova, più adatta alle nuove esigenze dei consumatori. In questo quadro si comprende l’importanza di Biofach, una delle fiere più rilevanti al livello mondiale per la valorizzazione delle produzioni biologiche. Caffè Haiti Roma rinnova anche quest’anno la sua presenza, ed è onorata di festeggiare insieme a tutti voi il raggiungimento dei primi 25 anni di attività di Biofach, offrendo in degustazione le famose e pregiate miscele Biologiche ed Equosolidali dal 12 al 15 Febbraio a Norimberga.

«L’altissimo valore del “Vigneto Toscana”, che si attesa sui 3.3 miliardi di euro – ha affermato l’assessore all’Agricoltura Gianni Salvadori, commentando le stime rese note oggi da Wine News – è un dato importante, che permette di inquadrare economicamente la nostra realtà vitivinicola, accreditandola, anche per quanto riguarda il valore della superficie vitata, nella toplist delle migliori campagne italiane. Ma il dato economico, da solo, non rende a pieno l’immagine complessiva del “valore” Toscana: ai 3.3 miliardi di euro dei vigneti, vanno aggiunte altre sfumature meno tangibili come il valore del brand Toscana».

Nel 2014 la stagione sciistica in Valtellina e Valchiavenna sarà nuovamente all’insegna della sostenibilità: Levissima, l’acqua minerale simbolo di purezza che sgorga dai ghiacciai della Valtellina, in partnership con Secam, società di igiene urbana della Provincia di Sondrio, e con il patrocinio della Provincia di Sondrio, torna ad allestire i punti di raccolta della plastica nelle adiacenze dei rifugi e degli impianti di risalita delle skiarea dell’alta Lombardia – Aprica, Bormio, Chiesa Valmalenco, Madesimo, Livigno e S. Caterina Valfurva.

L’Associazione dei costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio organizza assieme all’Istituto Italiano Imballaggio un approfondimento tecnico-normativo su questa importante tematica.  È in programma nella giornata di Mercoledì 12 Febbraio 2014 dalle ore 9,00 alle ore 17,00 presso la sede di Villa Marchetti (Via Fossa Buracchione 84, Baggiovara) a Modena un seminario tecnico organizzato da Ucima (Unione Costruttori Italiani Macchine per il Confezionamento e l’Imballaggio) e Istituto Italiano Imballaggio con l’obiettivo di fornire un quadro normativo aggiornato a livello nazionale, europeo e mondiale in materia di materiali a contatto con alimenti, prodotti farmaceutici, cosmetici, ecc.

Birra Peroni amplia la propria presenza digital con l’apertura del canale Youtube. Dopo Twitter e Linkedin, l’azienda ha compiuto un ulteriore passo nell’allargare i propri canali di comunicazione digitale con l’obiettivo di rinforzare e consolidare il rapporto con i propri stakeholder e follower, che potranno ora seguire da vicino tutte le iniziative e i progetti promossi dall’ azienda romana anche su YouTube.

Il brand di birra olandese è sponsor ufficiale di Racchettinvalle 2014, in programma il 9 febbraio e il 9 marzo nelle mete sciistiche piemontesi. Bavaria, birrificio olandese indipendente tra i leader nel mercato internazionale della birra, è sponsor ufficiale della quattordicesima edizione di Racchettinvalle, in programma il 9 febbraio a Sestriere e il 9 marzo a Bardonecchia.

L’esercizio 2013 si è chiuso negativamente per le acque minerali in Italia. In particolare le vendite sui canali Iper+Super+LSP (fonte IRI) sono calate a volume dell’1,4% portandosi a 6,4 miliardi di litri. Poiché questi canali valgono all’incirca il 57% dell’intero universo nazionale dei consumi, il mercato complessivo (Iper+Super+LSP+discount+ retail tradizionale+porta a porta+ horeca+ vending), può essere stimato in prima approssimazione intorno agli 11,2 miliardi di litri. A questo volume, che rappresenta il totale dei consumi interni va aggiunto poco più di un miliardi di litri di esportazioni e quindi la produzione complessiva italiana di acque minerali può essere stimata in prima approssimazione intorno ai 12,2 miliardi di litri.

Cambio ai vertici di Nielsen Italia. Giovanni Fantasia (nella foto) è il nuovo amministratore delegato del gruppo che offre soluzioni e informazioni di marketing relative ai consumatori e opera nella misurazione di televisione, online, mobile e altri media. Fantasia, in carica ufficialmente dall’1 febbraio, sostituisce Roberto Pedretti che ha guidato Nielsen negli ultimi tre anni ed è stato ora incaricato, nell’ambito di un’evoluzione organizzativa interna a livello europeo, di guidare l’espansione di Nielsen in Turchia, una delle economie mondiali a più alto potenziale di crescita.

Rocca dei Forti, azienda spumantistica del Gruppo Togni, chiude il 2013 con un importante incremento delle vendite, pari ad un +11,1% in valore e +8,9% nei volumi nel canale moderno rispetto l’anno precedente, nel quadro di una ripresa del mercato delle bollicine che segna un + 4,7% in valore e un +3,4% nei volumi (dati SymphonyIri Group). L’azienda marchigiana ha fatto registrare la migliore performance di crescita per il secondo anno consecutivo fra le realtà leader del settore.

 

Ormai non fa più notizia, ma ogni volta che si guardano ai consuntivi il Prosecco sorprende sempre. Oggi guardiamo ai dati di vendita di spumanti negli Usa, settore off-premise, quindi liquor stores e supermarket. Nel 2013, il Prosecco ha chiuso con una crescita di quasi il 30% sia a volumi (poco meno di 800.000 casse da 9 litri), e sia a valori, arrivando a 113 milioni di dollari.

 

O-I, azienda leader mondiale nella produzione di contenitori in vetro,collaborerà con Carlsberg Group, quarta azienda mondiale produttrice di birra, partecipando a un’iniziativa epocale legata al packaging sostenibile.La nuova Carlsberg Circular Community (CCC) è una piattaforma all’interno dalla quale Carlsberg e O-I, insieme ad altri fornitori selezionati, collaboreranno per lo sviluppo di nuove soluzioni di packaging. I partner di CCC useranno la struttura Cradle to Cradle®, un approccio scientifico indirizzato a migliorare i benefici economici, sociali ed ecologici dei prodotti. mO-I metterà a disposizione la propria vasta esperienza nel campo della sostenibilità per valutare gli attuali packaging in vetro, lavorando fianco a fianco con Carlsberg ed i suoi partner in CCC, con l’obiettivo di lanciare la prima soluzione di packaging Carlsberg in vetro, certificata Cradle to Cradle® entro il 2016.

Cioccolatini, gioielli, biglietti d’amore… ore di shopping per trovare il regalo perfetto per la persona amata. Ma quando arriva il tempo per festeggiare in tutto relax? Pommery”POP”Love propone un San Valentino vivace e frizzante: una bottiglietta blu per lui e una rosa per lei, nel ricordo dei momenti più belli di ogni storia d’amore. Per la settimana di San Valentino, Pommery POP Love impreziosisce le vetrine dei fiorai e dei concept store più… profumati di Milano, fra colori e fragranze dedicate agli innamorati.

Nuove etichette per le tre referenze della gamma premium dello storico birrificio biellese. Un restlyling grafico che ne esalta ulteriormente la ricercatezza e l’esclusività. A meno di tre anni dal loro debutto sul mercato, la linea Top Restaurant, dedicata all’alta ristorazione ed alla degustazione di qualità, si veste di nuovo. Le etichette Top diventano 35 Light, 55 Pils e 75 Bock, andando così a caratterizzare ulteriormente l’identità e l’uniformità stilistica della linea.

Costadoro mette a disposizione dei propri clienti l’innovazione e la tecnologia. Il brand torinese è infatti uno tra i primi in Italia ad usufruire di “Google Business Photos”, il nuovo prodotto esclusivo Google che permette di dar vita alla propria attività commerciale creando un tour interattivo con immagini a 360 gradi. Al progetto, già avviato negli U.S.A. in Inghilterra e in altri paesi europei, hanno aderito il flagship store Costadoro Coffee Lab Diamante, e i Costadoro Coffee Lab Prima Pagina e Caffetteria Crimea, tra i bar più rinomati di Torino.

Dall’innovazione Eraclea, da sempre leader della categoria creme fredde e massima esperta del mondo Crema al Caffè, nasce Crema al Caffè Premium Eraclea. Eraclea amplia infatti questa gamma con una nuova Crema al Caffé Premium con caffè decaffeinato ed estratto di caffè verde. Crema al Caffè Premium con caffè decaffeinato e con estratto di caffè verde, è un prodotto di altissima qualità in cui la bontà del caffè si sublima nel morbido abbraccio di un crema fresca e vellutata. Si tratta di una piacevole alternativa al solito espresso con un gusto più dolce per soddisfare le richieste dei consumatori più esigenti, senza rinunciare al gusto del caffè e al piacere di un prodotto cremoso e avvolgente.

La ristorazione moderna ha una nuova sigla associativa di rappresentanza sindacale: in seno a Fipe-Confcommercio è nata AIGRIM, acronimo per Associazione delle Imprese di Grande Ristorazione e servizi Multilocalizzate, che andrà a federare tutti i principali operatori nazionali della ristorazione organizzata.Tra i soci fondatori ci sono già molte dei principali operatori del settore di settore quali Airest, Chef Express, McDonald’s, MyChef, Sarni/GustoFast; già si contano le prime adesioni (Airchef e Roadhouse Grill).Il primo direttivo, è composto da Monica Scarpa (Airest), Carmine Sarni (Sarni), Valentino Fabbian (Chef Express), Harold Hunziker (McDonald’s Italia) ed Enzo Andreis (MyChef), che è stato nominato presidente.

Amorim Cork Italia, azienda leader nel mercato di tappi in sughero, chiude Il 2013 con un bilancio positivo con un aumento del 6% del fatturato, che ha sfiorato i 37 milioni di euro, per un totale di 375 milioni di pezzi venduti. Una crescita significativa motivata da più fattori. L’ottimo andamento dell’export nel settore vinicolo, il rafforzamento della posizione dell’azienda nei confronti delle più importanti cantine italiane che hanno registrato una crescita interessante nel consumo delle chiusure in sughero, l’ottima performance commerciale in grado di coprire con efficacia il 100% del territorio italiano, lo sviluppo in Veneto dell’innovativo concetto Cork Express, il servizio di consulenza e vendita a domicilio dedicato alle aziende vitivinicole, ed infine il sensibile aumento delle cantine clienti

Pilsner Urquell, la birra che ha dato origine a tutte le birre chiare, nasce a Pilsen, nel cuore della Boemia, 171 anni fa. È proprio da quel 5 ottobre 1842 che la ricetta e il gusto inconfondibile della “Pilsner” per eccellenza non sono mai cambiati ed è possibile rendersene conto visitando la fabbrica che, ancora oggi, produce la birra che sarà poi esportata in tutto il mondo, oltrepassarne i cancelli, vera icona del prodotto, visitarne le cantine dove fermenta nelle botti di legno, prodotte dai mastri bottai della fabbrica, e scoprire la storia e le leggende di questa birra straordinaria.

Le streghe sono tornate, più assetate che mai, e stavolta arrivano anche nel Bel Paese. Le loro sette birre magiche, che incarnano lo spirito delle leggende medievali, rappresentano i personaggi dell’antica foresta inglese di Wychwood. Se non credete più alle fate, queste pozioni brassicole vi faranno cambiare idea! Si prospetta un 2014 davvero “magico” per Interbrau. La dinamica azienda padovana, leader in Italia nella distribuzione delle migliori birre speciali provenienti da tutto il mondo, dopo aver già annunciato novità di spessore nel proprio catalogo, rilancia con un nuovo birrificio inglese davvero interessante.

Un piano industriale più concreto e dettagliato, è stata la richiesta che i vertici della Cassa di Risparmio di Orvieto hanno rivolto alla proprietà per poter valutare la concessione del credito necessario a far ripartire lo stabilimento delle acque minerali Tione. Gli elementi finora forniti non sono stati infatti giudicati sufficienti a chiarire le prospettive dell’azienda, ed è per questo che a breve banca e management della società si ritroveranno intorno a un tavolo che dovrà servire a dare certezze, innanzitutto ai lavoratori.

Caviro, il consorzio vinicolo leader sul mercato italiano, attraverso la controllata Dalle Vigne è entrato nel capitale della Gerardo Cesari S.p.A. produttore dal 1936 di vini veneti, oggi fra i primi nella fascia Premium. Cesari, ha raggiunto nel 2013 circa 25 milioni di fatturato di cui l’85% all’export. Fra i prodotti di spicco il pluripremiato Amarone Bosan e Jèma Corvina veronese. Caviro affiancherà i soci storici Cesari, Corvi e Materossi, per generare importanti sinergie sui mercati esteri. Il Presidente Franco Cesari, che rimarrà alla guida dell’azienda, ha dichiarato: «Siamo felici di aver siglato questo accordo con un’azienda italiana del settore e siamo certi che il futuro darà ragione delle nostre scelte».

Coerentemente con i segnali di una lieve ripresa dell’economia nazionale il clima di fiducia dell’industria alimentare italiana ha fatto segnare, nell’ultimo trimestre del 2013, un miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2012. È quanto emerge dalla consueta indagine trimestrale di Ismea sul clima di fiducia degli operatori industriali, condotta a dicembre su un panel di 1.200 aziende del settore. L’indice, seppure in terreno negativo con un valore di -4,3 (in un campo di variazione compreso tra -100 e + 100), ha chiuso con un recupero di 9 punti su base annua, confermando il livello del terzo trimestre 2013. Si consolida quindi la tendenza al miglioramento della fiducia delle industrie alimentari già rilevata a partire dal secondo trimestre dell’anno, seguita a un pessimo avvio del 2013.