Pinterest LinkedIn

Pubblicato il bando di ammissione alla 3° edizione del “Master universitario di I Livello in Tecnologie Birrarie” che si terrà presso il Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra (Facoltà di Agraria – Università degli Studi di Perugia). La scadenza per le iscrizioni è il 30 Novembre 2012 e la data di inizio delle lezioni è prevista per il 15 Gennaio 2013. L’obiettivo è quello di formare i partecipanti su tutti i principali processi e le tecnologie che dalle materie prime portano al prodotto finito attraverso attività didattiche teoriche in aula, verifiche pratiche su impianti pilota per la produzione del malto e per la produzione della birra, attività di laboratorio, visite guidate e stage, in modo tale che possano in futuro operare sia nelle grandi che nelle medie e piccole industrie birrarie. Il percorso formativo del Master, primo ed unico in Italia, è rivolto a giovani laureati, interessati a sviluppare competenze specifiche e a migliorare il livello formativo nel settore della produzione della birra, settore in crescita nel nostro Paese.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood

Scarica Ora!!! Guida Beverfood BirreLe principali tematiche che verranno esaminate durante il corso riguardano la tecnologia maltaria e birraria, l’analisi chimico, fisica e microbiologica degli ingredienti e dei prodotti, la legislazione, la qualità e la sicurezza del settore maltario e birrario. Inoltre, è previsto lo svolgimento di uno stage formativo presso microbirrifici e industrie del settore, in Italia o all’estero. I docenti del Master, nazionali ed internazionali, sono dirigenti altamente qualificati del settore industriale maltario, birraio ed artigianale, docenti universitari di diverse discipline scientifiche (tecnologie alimentari, chimici, economisti, ecc.) e ricercatori provenienti da prestigiosi Centri di Ricerca Europei. Le lezioni saranno svolte in lingua inglese. Qualora al termine delle procedure di iscrizione e selezione risultassero frequentanti esclusivamente studenti che richiedessero lo svolgimento delle lezioni in lingua italiana, le lezioni tenute da docenti italiani saranno svolte in lingua italiana. La quota di iscrizione è pari a 5.000 euro. Il corso è aperto ad un massimo di 25 partecipanti. Il bando e la relativa modulistica sono disponibili al sito del CERB (www.agr.unipg.it/cerb/) Per ulteriori informazioni, contattare il Responsabile della Formazione del CERB, il dott. Giuseppe Perretti. (perretti@unipg.it).

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina