Un mini-Vinitaly o un Vinitaly davvero speciale? Questa la domanda di fondo che aleggia tra gli addetti ai lavori alla vigilia dell’evento Vinitaly Special Edition, in programma dal 17 al 19 ottobre a Verona Fiere. Una tre giorni di vino e business con l’obiettivo di accelerare la ripresa del settore sui principali mercati, oltre a fare il punto sul futuro del vino italiano anche alla luce dei nuovi trend di acquisto e consumo. Verona si conferma il crocevia del vino italiano, mettendo in scena una rassegna con un layout smart e uniforme, attesi nella cittadina veneta operatori da 35 nazioni, oltre ai professionisti italiani del fuori casa, del turismo e della Gdo.