Dal calcio al vino, il passo è breve e Sébastien Frey – proprio come ai tempi in cui difendeva coraggiosamente la porta – non ha avuto paura di tuffarsi in una nuova grande avventura: questo 2021 ha visto nascere infatti il suo vino, anzi i suoi vini, con l’etichetta “Seba Frey”. Né guanti né scarponi, l’ex portiere di Cannes, Inter, Hellas Verona, Parma, Fiorentina, Genoa e Bursaspor, oltre che dei Bleus, a 41 anni…