0

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Una volta disattivato l'AD Block se vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina
Pinterest LinkedIn

Con una capacità di 120 colpi al minuto per pista, le nuove fardellatrici a tripla pista sono idonee sia per il confezionamento di bottiglie PET, sia per il confezionamento di lattine. I due aspetti più importanti sui quali si è concentrato il reparto Ricerca & Sviluppo di ACMI sono il gruppo di selezione prodotti e il forno.

Fenix

Il gruppo di selezione prodotti – bottiglie o lattine – è costituito da un sistema modulare a pioli indipendenti che può montare due o tre pioli a seconda della velocità della macchina e della tipologia del formato da lavorare. La parte dell’incanalamento è realizzata con guide in acciaio inox equipaggiate con sistemi di regolazione di tipo “quick adjustment” manuali o motorizzati. In questa sezione della macchina, ACMI ha inserito un nuovo sistema di movimentazione delle bottiglie incanalate che permette di gestire un certo range di bottiglie – dal diametro 55 mm al diametro 120 mm – senza la necessità d’intervenire dal punto di vista meccanico. Questa soluzione è ideale per quei clienti imbottigliatori che producono sulla linea un’ampia gamma di formati differenti e necessitano di frequenti cambi formato.

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Il forno di termoretrazione

ACMI ha sostenuto numerosi investimenti nello sviluppo del forno di termoretrazione al fine di ottenere una maggior efficienza e una qualità superiore della confezione. In particolare, il reparto Ricerca & Sviluppo si è concentrato su tre aspetti: aspetto termico, aspetto dei flussi dell’aria e aspetto del software. Il tutto per ottenere un’unità termica all’avanguardia e perfettamente controllabile. Questo impegno ha prodotto tre importanti risultati: il primo è il controllo dell’oscillazione della temperatura dell’aria all’interno della camera; il secondo è relativo al controllo dell’oscillazione della temperatura del tappeto del forno; il terzo importante risultato riguarda la riduzione delle turbolenze intorno alla confezione. Un ultimo aspetto da evidenziare è rappresentato dalla struttura modulare del forno: l’unità termica della fardellatrice Fenix è suddivisa in moduli che possono essere controllati e regolati sia dal punto di vista della temperatura, sia dal punto di vista dei flussi dell’aria grazie alla completa indipendenza delle resistenze contenute in ciascun modulo.

Grazie a queste caratteristiche, la fardellatrice Fenix 3P, a tripla pista, è tra le macchine più innovative del mercato.

+INFO: marketing@acmispa.comwww.acmispa.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS ACMI

ACMI PRESENTS THE NEW “FENIX” TRHREE-LANE SHRINKWRAPPER

The Fenix 3P three-lane shrink wrapper is the fastest model of the full ACMI range. With a capacity of 120 packs per minute per lane, this machine is suitable for packaging PET bottles and cans. The two most important aspects that ACMI’s research & development department concentrate on is the product selection group and the oven. The bottle or can product selection group consists of an independent modular reference pin system that can mount two or three of them according to the speed of the machine and the type of format to be processed. The laning part is made with stainless steel guides equipped with “quick adjustment” systems which may either be manual or motorized. In this section of the machine, ACMI inserted a new laned bottle handling system that makes it possible to manage a range of bottles that goes from a diameter of 55 mm to 120 mm without the need to intervene from the mechanical point of view. This solution is ideal for those bottling customers who produce on the line a wide range of different formats and require frequent format changeovers.

The oven

ACMI has supported a number of investments in the development of the shrink-wrap oven in order to achieve greater efficiency and a higher quality of the pack. In particular, the R & D department focused on three aspects: thermal, air flow and software. All this to obtain a cutting edge and perfectly controllable thermal unit. This commitment has produced three important results: the first is the containment of the temperature oscillation inside the chamber; the second is related to the temperature oscillation of the oven belt; the third is an almost total reduction of the turbulence around the pack. Another very important aspect is the modular structure. In fact, the thermal unit is divided into one meter modules and each module can be adjusted both from the point of view of the temperature and from the point of view of the air flow. Furthermore, all the resistances inside each module are independent and can be operated individually.

Thanks to these characteristics, the FENIX 3P shrinkwrapper with three infeeds, is one of the most innovative available on the market.

+INFO: marketing@acmispa.comwww.acmispa.com

WEB PAGE AND OTHER NEWS ACMI

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre + 17 =