Pinterest LinkedIn

Acqua Dolomia arriva sulle tavole indonesiane all’Italian Festival al Pacific Place di Jakarta fino a venerdì 31 ottobre 2014. L’acqua che sgorga all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane sarà l’acqua ufficiale dell’evento che propone la migliore varietà del made in Italy, dal cibo al beverage, passando per la moda, il design e il benessere. «La scelta d’investire nel mercato indonesiano è dovuta al fatto che non è presente un’offerta interna di acque di alta qualità. Andiamo così a intervenire sulle esigenze di uno dei mercati con un forte potenziale di crescita, annoverato da Goldman Sachs tra i cosiddetti Next Eleven, gli undici Paesi emergenti identificati ad alto potenziale di crescita» afferma Gilberto Zaina (foto a fianco), amministratore delegato di Sorgente Valcimoliana srl, azienda che imbottiglia Acqua Dolomia.

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Nell’ultimo biennio l’azienda ha intrapreso un percorso di implementazione e rafforzamento del settore export, dedicando attenzione alle misure specifiche d’inserimento e distribuzione diverse da mercato a mercato. Per l’anno in corso Dolomia prevede di vendere all’estero oltre 4 milioni di bottiglie di acqua minerale con incidenza del fatturato export di circa il 10% sul totale aziendale. Per i mercati stranieri la priorità è lo sviluppo della linea Pet Elegant e Vap Exclusive per i canali della ristorazione e hotellerie di fascia medio-alta. 

L’azienda con sede a Cimolias (Pn) ha pianificato l’attività d’esportazione in mercati europei quali Austria, Germania, Belgio, Danimarca, Olanda, Lussemburgo, Russia, Repubblica Ceca, Lituania ed Estonia. Oltreoceano Dolomia è presente in Nord America, (Stati Uniti, Canada), Oceania (Australia, Nuova Zelanda), Asia (Cina, Singapore, Giappone) e Medio Oriente (Dubai, Quatar, Barhain).

«Nei prossimi due anni, l’obiettivo dell’azienda pordenonese è raggiungere quota di 16 milioni di bottiglie distribuite all’estero con un peso di circa il 20% sul fatturato complessivo aziendale. La nostra strategia consiste nel “costruire e consolidare” il brand Dolomia con particolare attenzione ai mercati che riteniamo prioritari per volume e opportunità di sviluppo a medio e lungo termine: Cina, Russia, Indonesia, Emirati Arabi Uniti. – continua Gilberto Zaina, – Il nostro marchio è emergente e la scelta d’investire nel settore estero è una sfida che ogni giorno affrontiamo con l’obiettivo di far conoscere a livello internazionale la qualità italiana in termini di prodotto e di design del packaging. Attualmente, l’azienda ha realizzato etichette personalizzate per i paesi arabi, il Giappone, la Danimarca e la Germania».

 

SORGENTE VALCIMOLIANA

Sorgente Valcimoliana è l’unica azienda che imbottiglia l’acqua che sgorga all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità per l’Unesco. Attualmente, Dolomia è distribuita in modo capillare in Friuli Venezia Giulia, parte del Veneto, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna. Nel 2013 Sorgente Valcimoliana srl ha conseguito ricavi per circa 6 milioni di euro e prodotto circa 46,5 milioni di bottiglie, con un incremento pari al 13% rispetto al 2012 e un fatturato tendenzialmente in crescita, per l’anno in corso, di oltre il 15% rispetto al precede esercizio. +INFO: www.acquadolomia.it

 

CONTACT: account2.ne@adnkronos.com

Dolomia-Bevitalia

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)