antonietta
| Categoria Notizie Acqua Minerale | 673 letture

Acqua Minerale Calizzano promuove il contest “Un poster ad ARTE”

Contest Acqua Calizzano Design Minerale Poster Arte Calizzano Acqua

Arte Minerale Acqua Calizzano Acqua Calizzano Design Contest Poster


L’Acqua Minerale Calizzano S.r.l promuove un contest creativo chiedendo la partecipazione gratuita di giovani studenti talentuosi per rappresentare la nuova bottiglia di design “PIN UP”. Gli allievi del corso di grafica dell’Istituto d’Istruzione Secondaria “Giovanni Falcone” di Loano coordinati dal Professore Sergio Olivotti presenteranno dodici idee originali e uniche, al fine di rappresentare, ambientare ed illustrare le nuove bottiglie dell’Azienda Calizzano.

 

A sx il Direttore Marketing, Pier Paolo Gallea, a dx l’Amministratore Delegato, Angelo Nan

 

Gli allievi parteciperanno gratuitamente e potranno dare libero sfogo a tutte le proprie idee attraverso grafica, pittura, fotografia, illustrazione, fumetto e tanti altri. I progetti presentati verranno poi utilizzati per la creazione del calendario dell’anno 2019 dell’Azienda Acqua Minerale Calizzano. Tra i dodici progetti verrà selezionato un vincitore, che riceverà come premio una targa di riconoscimento e vedrà la propria opera sulla copertina del calendario. Verranno inoltre donate due macchine fotografiche professionali all’istituto scolastico, utili per sviluppare le capacità fotografiche degli alunni e portare avanti progetti futuri.

Dal 16 Novembre 2018 per le città di Finale Ligure, Pietra Ligure e Loano potrete vedere le opere del concorso, che verranno affisse nei territori delle cittadine per dare più visibilità al talento e all’impegno dei giovani studenti. Il 23 Novembre 2018 alle ore 16.00 durante l’evento “Vernissage e Premiazione” presso la Sala Gallesio del Comune di Finale Ligure verrà proclamato il vincitore del contest, con la partecipazione della Preside dell’Istituto Falcone di Loano, il Prof. Sergio Olivotti e la dirigenza di Acqua Minerale Calizzano. I ragazzi che parteciperanno saranno giudicati da due giurie: una giuria popolare e una giuria tecnica. La giuria popolare, che costituisce il 50% del giudizio, è costituita da tutti coloro che andranno a votare sul profilo Facebook e Instagram dell’Azienda Calizzano. Mentre il restante 50% del giudizio verrà proclamato dalla giuria tecnica formata da rappresentanti del mondo dell’imprenditoria, della cultura, dell’arte e del design.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Questo progetto è sostenuto dall’Istituto d’istruzione Secondaria “Giovanni Falcone” di Loano, e insieme all’Azienda Calizzano cercano di dare un’opportunità ai giovani per poter esprimere le loro idee e promuovere i lavori da essi creati. Potranno sviluppare i loro progetti e mettersi a confronto con figure importanti di vari campi come citato prima; e sarà per loro un’importante esperienza, anche lavorativa che potrà servire per decidere la strada del proprio futuro.

Qualche accenno sull’Istituto “Giovanni Falcone”

L’ Istituto Tecnico Giovanni Falcone di Loano è nato nel 1967 come sezione staccata del “Paolo Boselli” di Savona. Nell’ottobre 1975 l’istituto divenne autonomo, con indirizzo amministrativo. Con l’aumento della popolazione scolastica, dal Novembre 1988 l’Istituto fu spostato nella colonia Augusta Taurinorum, sulla Via Aurelia dove si trova tuttora. Dal 2001 furono riuniti i corsi di Geometri e Ragionieri. Oggi la scuola offre i seguenti indirizzi di studio: nel settore economico, Turismo e Amministrazione, Finanza e Marketing (ex ragioneria) con le articolazioni Sistemi informativi Aziendali e Relazioni internazionali per il marketing; nel settore tecnologico: Costruzione, Ambiente Territorio (exgeometri) e Grafica e Comunicazione.

L’indirizzo di Grafica e comunicazione, avviato dall’anno scolastico 2016-2017, incontra un buon interesse presso l’utenza. I principali motivi di questo apprezzamento sono legati all’attualità del corso di studi che offre sbocchi professionali nell’ambito dell’editoria, del web, della pubblicità e, in generale, della comunicazione. Dall’anno scolastico 2018-2019 l’Istituto ha ampliato la sua offerta formativa attivando una sezione di Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate valorizzando la consolidata esperienza di didattica laboratoriale in ambito informatico e scientifico. La scuola è particolarmente attiva nell’ambito delle esperienze di Alternanza scuola-lavoro e intrattiene proficue collaborazioni con la realtà socioeconomica del territorio.

 

 

Qualche accenno su Acqua Minerale Calizzano

Proprio in quel verde entroterra ligure, dove terminano le catene appenniniche ed iniziano le Alpi Marittime nel 1961 sorse lo stabilimento dell’acqua minerale che, imbottigliando l’acqua della Fonte delle Anime e della Fonte Bauda, porta il nome di Calizzano. Le sorgenti delle Fonti Bauda – situate nel territorio del Comune di Calizzano in provincia di Savona – scaturiscono dalle Alpi Marittime, in una foresta di faggi incontaminata, all’altezza di circa 1.080 metri sul livello del mare. Nel corso dei decenni, la società è cresciuta gradualmente e ad oggi si sta espandendo in tutto il territorio nazionale ricercando anche potenziali clienti qualificati in diverse aree del territorio, riservando un rapporto di “esclusiva commerciale” nei confini della propria attività. Inoltre lavora anche su un mercato internazionale, esportando in 13 paesi al mondo dall’America del Nord all’Oceania fino in Asia. E’ una delle due aziende del settore rimaste in Liguria. I dati attuali parlano di una produzione che si aggira sui 60 milioni di bottiglie all’anno. Teniamo ad evidenziare come l’utilizzo del vetro a rendere garantisca la possibilità di poter riutilizzare la stessa bottiglia più volte, con ricadute molto positive sull’ambiente. Nella costante ricerca di migliorare la situazione sull’inquinamento nel corso del 2011 è entrato in funzione un impianto fotovoltaico, di circa 450 kWp. Il quale ricopre l’80% della superficie dei tetti dello stabilimento, garantendo circa il 65% del proprio fabbisogno energetico ed evita l’immissione in atmosfera di circa 300 tonnellate di anidride carbonica in un anno.

Attualmente, i dipendenti diretti ed indiretti sono circa una trentina e quasi nella totalità residenti a Calizzano. Questa prerogativa è stata perseguita dall’azienda fin dalla sua fondazione, volendo privilegiare lo sviluppo della realtà locale. L’azienda ha iniziato l’anno con due importanti novità, la nuova bottiglia di design “PIN UP” e la nuova certificazione per l’acqua consigliata dai pediatri per i lattanti. La quale è stata presentata ufficialmente a “Cibus” il salone internazionale dell’alimentazione di Parma. La nuova bottiglia, in vetro extrabianco, elegante e di grande visibilità, grazie al lavoro del designer, ha forme morbide e sinuose che rievocano la silhouette femminile. L’acqua delle Fonti Bauda di Calizzano, dopo una lunga sperimentazione presso un istituto pediatrico milanese nel 2007, ha ottenuto il riconoscimento ministeriale che la indica ottimale per i neonati. Pertanto può essere utilizzata anche per la preparazione degli alimenti dei lattanti. Da qui l’iniziativa dell’azienda di una campagna di marketing informativa con l’aiuto dei pediatri, per far si che le neo mamme siano a conoscenza di questa opportunità. Una prima analisi chimica dell’acqua venne fatta nell’ottobre 1908, presso un laboratorio di Genova e la pone fra le migliori acque da tavola.

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

L’analisi bacteriologica eseguita nel luglio 2013 la dichiarò “sorgente purissima”. Nel 1957, a seguito di una sperimentazione all’Istituto di Patologia medica dell’Università di Genova, l’acqua di Calizzano venne giudicata particolarmente indicata per la cura della calcolosi renali. Ora il nuovo riconoscimento che certifica le caratteristiche dell’acqua di Calizzano come indicate anche per la preparazione dell’alimentazione per i lattanti, conferma le eccezionali qualità di un’acqua che sgorga dalle Fonti Bauda. L’azienda Calizzano comincia ad avviare progetti mirati verso i giovani ed il loro futuro come appunto questo contest. Inoltre offre alle scuole la possibilità di visitare l’impianto di produzione a scopo didattico. Gli studenti potranno visitare l’esterno e l’interno dello stabilimento dove avviene il ciclo produttivo e le linee del vetro e della plastica.

 

+info: www.acquamineralecalizzano.it
marketing@acquamineralecalizzano.it
Facebook

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Acqua Minerale Poster Calizzano Design Arte Contest Acqua Calizzano

Tags/Argomenti: , , ,


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

illycaffè lancia la nuova illy Art Collection firmata da Marc Quinn

12/11/2018 - illycaffè, azienda leader globale nel segmento del caffè di alta qualità, presenta la nuova illy Art Collection firmata da Marc Quinn, l’artista londinese noto per le sue...

Wega Urban: la macchina per caffè dal design strong e tecnologia performante

24/10/2018 - È online il video realizzato da Wega per approfondire le esclusive peculiarità tecnologiche di Urban, macchina per caffè moderna e aggressiva nata dal confronto con baris...

Talent for Food: nelle “mistery box” c’è Birra Antoniana Oro!

24/10/2018 - Entra nel vivo la seconda edizione di “Talent for Food”, il contest promosso da Assindustria Venetocentro in collaborazione con l’Associazione Italiana Food Blogger: anco...

GM1 all-in-one: drink experience infinita in un unico sistema brevettato

22/10/2018 - GM1 è una soluzione “all-in-one” flessibile, in grado di erogare un’ampia gamma di bevande di alta qualità e caratterizzata da un design ergonomico. GM1 funziona contempo...

Leonardo Todisco, il Sake Maestro milanese

22/10/2018 - "Ichi-e, Ichi-go", la versione giapponese del carpe diem. Detto fatto. È infatti questo il nome del cocktail con cui Leonardo Todisco del Rita & Cocktails ha vinto la...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

14 + 1 =