beverfood
| Categoria Notizie Acqua Minerale | 3819 letture

Acqua Tione di Orvieto: verso la definitiva chiusura dello stabilimento

Tione Fallimento Stabilimento Definitiva Acqua Orvieto Verso

Tione Orvieto Stabilimento Fallimento Acqua Definitiva Verso


Non sembrano esserci possibilità diverse dalla definitiva chiusura per lo stabilimento dell’acqua Tione di Orvieto. Secondo quanto riferito dalle organizzazioni sindacali della Flai Cgil di Terni e della Camera del lavoro di Orvieto, non c’è stata, infatti, alcuna offerta al bando per l’affitto della società delle acque minerali, scaduto lunedì scorso.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

“I lavoratori – sottolineano ancora i sindacati – si troveranno, così, senza copertura economica per oltre sei mesi, cioè dalla data di fallimento, risalente al dicembre 2014, sino alla data di apertura della mobilità, prevedibilmente entro giugno prossimo, visto che in mancanza di una manifestazione di interesse non sarà possibile attivare, anche retroattivamente, la cassa integrazione straordinaria”. “E’ evidente – commentano le due sigle sindacali – che la responsabilità di avere condotto l’azienda al fallimento è della proprietà che, dopo averla acquisita nel 2013, ha operato scelte a dir poco confuse e scarsamente trasparenti, fino al tentativo di cederla attraverso l’apertura del concordato in continuità, poi concluso con il fallimento”.

Distributori Bevande Acque Porta a Porta Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Domicilio

Ma troppo spesso, come in questo caso, – continuano Flai e Camera del lavoro – “i tempi delle procedure di legge sono distanti dai processi economici poichè è evidente che un’azienda ferma da mesi, depredata dai ladri, priva della linea di imbottigliamento più competitiva, fatichi a trovare pretendenti”. “L’ultima possibilità alla quale ora lavorare”, concludono i sindacati, “è quella di cercare, nella fase di cessione del compendio produttivo, imprenditori interessati al rilancio e non a meri investimenti immobiliari”.

 

Fonte: http://www.terninrete.it/Notizie-di-Terni/tione-si-va-verso-la-chiusura-definitiva-dello-stabilimento-274365

 

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Definitiva Acqua Verso Fallimento Orvieto Tione Stabilimento

Tags/Argomenti: ,


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Emilpack gruppo Cogeco: a rischio la produzione di capsule e cialde caffè

17/11/2016 -   Nei giorni scorsi alla Emilpack di Sasso Marconi, azienda specializzata nella produzione di cialde e capsule di caffè e altre bevande calde, i lavoratori, 46 in...

La Torrefazione BONITO CAFFE’ cessa l’attività per dichiarazione di fallimento

04/04/2016 - E’ stato dichiarato il fallimento di Caffè Bonito, nota azienda di torrefazione, confezionamento, vendita all'ingrosso e al dettaglio del caffè, che era stata messa in li...

tione

ACQUA TIONE ha chiesto il concordato preventivo

24/03/2014 - L’azienda umbra Acqua Tione ha chiesto il concordato preventivo. La richiesta è stata depositata presso il tribunale di Terni dove il giudice adesso dovrà pronunciarsi. L...

tione

CRISI ACQUE TIONE: la proprietà si impegna a presentare a breve un nuovo piano industriale

03/02/2014 - Un piano industriale più concreto e dettagliato, è stata la richiesta che i vertici della Cassa di Risparmio di Orvieto hanno rivolto alla proprietà per poter valutare la...

frisia

ACQUA FRISIA Valchiavenna: concesso l’esercizio provvisorio con l’obiettivo di vendere l’azienda

07/01/2014 - Il 31 dicembre scorso il giudice del tribunale di Sondrio Luca Fuzio ha concesso al curatore fallimentare Giuseppe Gentile l’autorizzazione per l’esercizio provvisorio d’...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

venti − tre =