Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali, Food | 1794 letture

Alimenti e salute: iI caffè e la cioccolata riducono la mortalità cardiovascolare

cioccolato-nocciole-caffè

Cardiovascolare Mortalità Caffè & Cioccolato Caffè E Salute Cioccolata Salute Caffè Alimenti Salute E Alimentazione Riducono

“Quattro o cinque tazzine di caffè al giorno, anche decaffeinato, riducono la mortalità cardiovascolare in follow up che vanno da 10 a 18 anni. A lungo termine, bere caffè ha un effetto positivo”. Analoghi effetti positivi sulla salute del cuore, seppur di più lieve entità, si riconducono all’assunzione di cioccolato fondente all’85-90%.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Così Sebastiano Marra, direttore del Dipartimento Cardiovascolare del Maria Pia Hospital di Torino che il 27 e 28 ottobre ospiterà le XXIX Giornate Cardiologiche Torinesi “Advances in Cardiac Arrhythmias and Great innovations in Cardiology”. Al Centro Congressi Unione Industriale saranno ospiti oltre 600 partecipanti e 100 relatori, tra i quali i cardiologi della Mayo Clinic di Rochester (Minnesota) e i maggiori esperti europei provenienti da Germania, Francia e Svizzera. Il chicco di caffè – spiega Marra – è la sostanza con più antiossidanti esistente in natura”. Quest’anno, il meeting è incentrato sulla prevenzione. “Certamente possiamo affermare che negli ultimi vent’anni abbiamo a disposizione nuovi farmaci, nuove tecniche chirurgiche, che indubbiamente hanno ridotto la mortalità, ma per tre quarti il merito è della prevenzione – spiega Marra – ed è principalmente su questo fattore che noi medici dobbiamo impegnarci”.

 

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

 

Ma oltre alla coscienza dei fattori di rischio, altro punto determinante è la conoscenza di ciò che fa bene alla salute del nostro cuore e dell’organismo in generale. In questo senso la novità più interessante, e per molti versi inaspettata, è costituita dal caffè. “Esistono dati – rimarca Marra – su oltre 10mila individui che rivelano che chi assume caffè, su lungo periodo, ha meno ansia, dorme meglio, non ha la pressione più alta rispetto a chi non lo beve. Uno studio francese che ha analizzato oltre 200mila persone, su un periodo di 8-10 anni, riferisce dati positivi sulla mortalità. I dati piemontesi confermano che chi beve caffè ha un umore migliore, meno ansia, riposa meglio, non ha pressione o colesterolo più alti”.

 

Fonte: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/alimentazione/2017/10/25/salute-per-i-cardiologi-caffe-e-cioccolata-fanno-bene_1a7c8.html

 

+ COMMENTI (0)

Santi passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Salute Alimenti Caffè & Cioccolato Mortalità Caffè Caffè E Salute Cardiovascolare Riducono Cioccolata Salute E Alimentazione


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Rapporto Ristorazione 2018: cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute

Rapporto Ristorazione 2018: cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute

01/02/2019 - I nuovi stili alimentari degli italiani Meno tempo dedicato al cibo, ma cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute e benessere [beverbanners tip...

Caffè & salute: il consumo regolare di caffè riduce il rischio di mortalità 

Caffè & salute: il consumo regolare di caffè riduce il rischio di mortalità 

24/12/2018 - Lo studio spagnolo SUN è iniziato nel 1999 e prosegue tuttora, mantenendo nel campione circa 20 mila uomini e donne, con un’età media compresa tra i 28 e i 48 anni all’in...

Caffè & Salute: bere caffè riduce il rischio di diabete di tipo 2, parola degli studiosi

Caffè & Salute: bere caffè riduce il rischio di diabete di tipo 2, parola degli studiosi

18/11/2018 - Il caffè ridurrebbe del 25% il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, di gran lunga la forma di diabete più frequente (interessa il 90% dei casi). È quanto sostengono g...

Coffee test: alla ricerca dell’espresso italiano perfetto, come sceglierlo come assaggiarlo

Coffee test: alla ricerca dell’espresso italiano perfetto, come sceglierlo come assaggiarlo

06/11/2018 - Alla presenza di addetti ai lavori si è svolto l’evento "Coffee test: alla ricerca dell’espresso italiano perfetto, come sceglierlo come assaggiarlo" organizzato dal sett...

Caffè freddo o caldo? Quello caldo ha livelli più elevati di antiossidanti

Caffè freddo o caldo? Quello caldo ha livelli più elevati di antiossidanti

05/11/2018 - In un nuovo studio, alcuni ricercatori delal Jefferson University di Philadelphia hanno rilevato differenze chimiche tra caffè caldo e freddo che possono avere impatti su...

Caffè vietato nelle scuole della Corea del Sud: nel mondo è battaglia contro la caffeina

Caffè vietato nelle scuole della Corea del Sud: nel mondo è battaglia contro la caffeina

31/08/2018 - Indispensabile per poter davvero avviare la mente al mattino, una tazza di caffè è quello a cui la maggior parte della popolazione mondiale ricorre quando necessita di un...

Il consumo di caffè si conferma protettivo nei confronti del rischio di mortalità prematura

Il consumo di caffè si conferma protettivo nei confronti del rischio di mortalità prematura

22/07/2018 - Il consumo quotidiano di caffè, con o senza caffeina e preparato secondo il gusto personale, eserciterebbe un effetto protettivo nei confronti della mortalità per tutte l...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quindici + 14 =