antonietta
| Categoria Notizie Vino | 826 letture

Antonella corda: Cantina emergente per il Gambero Rosso

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 cantina Antonella Corda Vini Doc Corda Antonella Gambero Rosso Guida Vini D'italia Gambero Premi E Riconoscimenti Enologici - Vino Emergente Rosso


Antonella Corda riceve il premio Cantina Emergente 2019 dalla guida Vini d’Italia del Gambero Rosso e il suo vino di punta, il Cannonau di Sardegna DOC 2016, si aggiudica gli ambiti Tre Bicchieri.

 

 

Come ogni anno la guida curata da Fabrizio e Sabellico premia una giovane azienda in grado di distinguersi nel panorama nazionale. La scelta è caduta su Antonella Corda, cantina di Serdiana, a pochi chilometri da Cagliari, che è stata inaugurata in primavera, mentre  i  suoi  vini  Nuragus  di  Cagliari  DOC,  Vermentino  DOC  di  Sardegna  e Cannonau di Sardegna DOC sono imbottigliati dallo scorso anno.

Siamo felicissimi di questi riconoscimenti – spiega la fondatrice Antonella Corda e sicuramente  non  ci  aspettavamo  di  ottenere  questi  risultati  già  con  i  primi  vini imbottigliati. Crediamo molto anche nel Vermentino e nel Nuragus, sui quali stiamo lavorando e sperimentando, ma ad oggi è sicuramente il Cannonau che ci sta dando le maggiori soddisfazioni. Lo vinifichiamo in modo da mantenere il più possibile intatti gli aromi varietali del vitigno e questo lo rende piena espressione del nostro territorio.”

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Il Cannonau di Sardegna DOC 2016 è stato premiato anche con il The WineHunter Award Gold, la medaglia d’oro che Helmuth Köcher dedica ai vini che in sede di degustazione sono stati giudicati con un punteggio tra 90 e 94,99 punti su 100. Il Vermentino DOC di Sardegna e il Nuragus di Cagliari DOC 2017 hanno invece conquistato il The WineHunter Red, destinato alle bottiglie valutate tra gli 88 gli 89,99 punti. Grazie ai tre premi Antonella Corda potrà partecipare al Merano Wine Festival dove, tra il 9 e il 13 novembre 2018, porterà in degustazioni i suoi vini.

 

 

Per il Cannonau di Sardegna DOC 2016 le soddisfazioni sono arrivate anche dalla guida  Vini  Buoni  d’Italia,  che  si  concentra  sui  vini  da  vitigni  autoctoni  che valorizzano territorio e tipicità, aggiudicadosi la valutazione più alta con le quattro stelle e l’ingresso nella sezione “Vini da non perdere”. Questo vino è stato inoltre inserito da Paolo Massobrio e Mauro Gatti nella Top Hundred 2018 della guida Papillon, che seleziona cento eccellenze italiane imperdibili.

 

+info: www.antonellacorda.it
Facebook
Ufficio Stampa
carlotta@studiocru.com
michele@studiocru.it

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Rosso Antonella Corda Gambero Gambero Rosso Vini Doc Emergente  cantina Premi E Riconoscimenti Enologici - Vino Guida Vini D'italia Antonella Corda


ARTICOLI COLLEGATI:

Grandi Langhe 2019: annate, uomini e novità

04/02/2019 - La chiamano la provincia Granda, e non è un caso che l’evento clou del vino in zona si chiami Grandi Langhe. La prima reunion albese dell’anno, con la scelta di anticipar...

La Tuscia del Vino 2019: la guida dei vini Doc e Igt dei territori dell’antica Etruria

26/12/2018 - Chi ha detto che il gusto del vino debba concludersi nel calice? Se ne può prolungare il piacere conoscendo i luoghi da cui ha avuto origine, restituendo al vino una dime...

“MO DNA”, Giacobazzi festeggia 60 anni di storia e passione con una bottiglia celebrativa

24/12/2018 - Una storia di famiglia fatta di passione per il vino e legame con il territorio: da 60 anni Giacobazzi è l’autentica espressione del DNA modenese, che ha conquistato l’It...

Torino e i suoi vini Doc: presentati i “Tre Cavatappi”  

10/12/2018 - Non si tratta di una semplice Guida, ma di una selezione rigorosa che fotografa, dal 2006, lo stato dell’arte dei vini provenienti da sette denominazioni della cintura to...

Vino e cioccolato fondente: un connubio perfetto grazie al Primitivo Dolce Naturale

04/12/2018 - Il Natale è dietro l’angolo e cresce in Italia il consumo di cioccolato, soprattutto fondente. Il Bel Paese si differenzia dagli altri per la sua preferenza: il fondente ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × 1 =