Pinterest LinkedIn

Si è appena conclusa Beer Attraction, fiera dedicata agli addetti ai lavori e a tutti gli appassionati di birra artigianale. Alla kermesse, Interbrau ha schierato in campo due eccellenze del panorama brassicolo italiano: Birra Antoniana e Birra Nursia.

Birra-Nursia

Due gli stand che durante i quattro giorni di fiera hanno ospitato tanti addetti ai lavori, tra importatori, distributori, ristoratori e gestori di pub e bar. Ma tra le 14 mila presenze registrate dalla fiera, sono stati tanti gli appassionati di birra che si sono fermati a degustare le proposte dei due brand italiani.

Birra Antoniana si è presentata con, alla spina, due specialità ideali per la stagione primaverile ormai alle porte: Birra Antoniana Pasubio, pils di carattere, con un’intensa e piacevole luppolatura; e Birra Antoniana ai Tadi, Blanche fresca e profumata.

Importante anche la presenza delle Antoniana in bottiglia. Oltre alla gamma delle cosiddette “Classiche”, il birrificio agricolo di Villafranca Padovana ha presentato in anteprima i due nuovi progetti che vedranno la luce a partire dal prossimo mese di marzo. Si tratta di Birra Antoniana La Veneta Km 0, la prima birra cento per cento veneta e accreditata “km 0” da Coldiretti Veneto. Il secondo importante progetto riguarda le Birre dai Presìdi Slow Food. Qualcuno nei mesi scorsi ha già potuto assaggiarle, ma nel tempo Birra Antoniana ha ridefinito alcuni dettagli di packaging: Ponte Molino, brassata con il grano Timilia del Pane Nero di Castelvetrano, e Borgo della Paglia, con Mais Biancoperla della pianura veneta, saranno in commercio in un unico nuovo formato 50cl. Così come La Veneta Km 0.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Allo stand vicino, si trovava il Birrificio del Monastero di San Benedetto di Norcia, che si è presentato con le sue due specialità, Nursia Bionda e Nursia Extra. Due birre di grande qualità, appaganti sia per il gusto sia per lo spirito, in grado di “allietare il cuore”, proprio come recita il motto del birrificio.

Birra Nursia Bionda si ispira alla tradizione belga. Alta la fermentazione, fresca e dissetante la bevuta. I suoi aromi di malto e di fiori le donano carattere e personalità e chiudono in un finale dolce e asciutto. È invece una Dubbel Birra Nursia Extra. Colore scuro e corpo pieno per un grado alcolico che sale a 10. Tutte queste caratteristiche la rendono una birra “da meditazione”, arricchita da sentori di frutta secca e cacao, malto, caramello e liquore.

Due eccellenze del made in Italy, in grado di dire la loro in un panorama brassicolo sempre più effervescente e di qualità.

 

+ info:
www.interbrau.it
valeria.pilastro@interbrau.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

19 + quattro =