Pinterest LinkedIn

Assolatte, l’associazione delle maggiori imprese del settore lattiero-caseario, vara la campagna nazionale ‘Vuoi latte?’, per risvegliare la curiosità e richiamare l’attenzione dei giovani sul latte. “Abbiamo deciso per una comunicazione discontinua rispetto al passato – afferma Adriano Hribal, consigliere delegato della presidenza Assolatte -proprio per cercare di smuovere una fascia di consumatori, quella compresa tra i 16 e i 30 anni, che tende ad abbandonare il latte come alimento, ma non lo conosce ancora come bevanda”. La strategia e la realizzazione è stata affidata a Orange Comunicazione che, insieme alla partner Stylum, ha ideato un progetto innovativo.

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
“La campagna è stata pensata solo ed esclusivamente in un’ottica digitale e social-racconta Valerio Saffirio di Orange – proprio perché sentivamo la necessità di un modello di narrazione completamente diverso e nuovo rispetto a quelli tradizionalmente utilizzati nel comparto”. ‘Vuoi latte?’, marchio e slogan di campagna, invita il target a partecipare a un concorso web che premierà le migliori foto postate sul sito ufficiale dell’iniziativa www.vuoilatte.it . Per l’iniziativa è stata creata una pagina Facebook ad hoc. Vinceranno le foto più votate, ma ci sono premi anche per chi le vota. Le foto, in linea con lo slogan, dovranno riguardare un momento della vita di chi partecipa sorprendente, spiritoso e originale, adatto (perché no?) a bere un bicchiere di latte e a offrirlo agli altri. Il lancio è avvenuto con un’irriverente campagna viral sotto il concept ‘Il latte non è solo roba per bambini’. Rovesciando l’immagine di purezza e candore tradizionalmente associata al latte, viene diffuso in rete un viral, girato con riprese live, con protagoniste 3 mascotte travestite da bric, bottiglia e bicchiere di latte. A dispetto del loro aspetto tenero, questi personaggi si comportano in modo dispettoso e tutt’altro che politically correct: rimorchiano le ragazze che incontrano in spiaggia, provocano e infastidiscono i passanti e arrivano persino a rubare i soldi ai mendicanti, suscitando le reazioni incredule della gente che li incrocia per strada. Delle vere e proprie trovate adolescenziali, corredate dalla headline finale, che spiega che il latte non è soltanto una bevanda per bambini. La strategia digitale è stata realizzata da Valerio Saffirio e Massimo Cortinovis. Direzione creativa di Nicola Morello. Produzione video virale di Mosaicoon.

Fonte: www.pubblicitaitalia.it/2013070211540/digital/assolatte-lancia-una-sfida-ai-giovani-con-vuoi-latte-firma-orange

Video campagna

TUTTO SUL LATTE
Sulle confezioni di latte si legge “intero”, “parzialmente scremato”, “scremato”. Sai quali sono le differenze?
Quasi tutti tipi di latte sono offerti nelle 3 categorie di contenuto di grasso decise dall’Unione Europea:

…intero: (almeno 3,5%).
…parzialmente scremato: (1,5 – 1,8%), quindi con la metà dei grassi.
…scremato: (massimo 0,5%) in pratica senza grassi.

Fresco pastorizzato, pastorizzato a temperatura elevata, microfiltrato pastorizzato, UHT: cosa significano queste diciture? Evidenziano come il latte è stato trattato per renderlo sicuro e conservabile nel tempo.

…Latte fresco pastorizzato: quando è sottoposto a un solo trattamento termico a 72-80 C° per 15-20 secondi, che assicura l’inattivazione di tutti i germi patogeni e consente al latte di durare una settimana, se conservato in frigorifero a max 6°C

…Latte pastorizzato a temperatura elevata: quando subisce una pastorizzazione più intensa (tra 80 e 130 C°) per pochi secondi (da 1 a 4), generalmente 121 C° per 1-2 secondi. L’eliminazione dei microbi e degli enzimi è più intensa e per questo la sua durata è più lunga (2-3 settimane) va sempre conservato in frigorifero a max 6°C.

…Latte microfiltrato pastorizzato: prima viene filtrato attraverso membrane ceramiche con fori talmente microscopici da riuscire a trattenere quasi tutti i germi indesiderabili, poi viene pastorizzato per inattivare anche quei pochissimi batteri che hanno superato il filtro. Va sempre conservato in frigorifero a max. 6°C e dura almeno 2 settimane.

…Latte UHT: quando è sottoposto ad un trattamento termico più intenso per pochi secondi (mediamente 135 C° per 1 secondo) che elimina quasi completamente batteri ed enzimi e quindi consente una durata di almeno 3 mesi. Si può conservare a temperatura ambiente, finché la confezione è chiusa.

Tutti i tipi di latte, una volta aperta la confezione, vanno sempre conservati in frigorifero a max 6°C e consumati entro breve tempo.

Spesso si legge anche che il latte è “omogeneizzato”: cosa significa?
L’omogeneizzazione è usata per tutti i tipi di latte e consiste nel ridurre i globuli di grasso disperdendoli uniformemente nel latte. Serve a rendere il latte più digeribile e a evitare che la panna affiori, separandosi dal latte. Inoltre rende il latte più gradevole al palato e il gusto più uniforme. Tutto il latte confezionato è omogeneizzato, solo quello crudo non lo è.

Cos’ha di speciale il latte Alta Qualità?
Questo tipo di latte, rappresenta il “top” della categoria: deve avere, sin dalla stalla, caratteristiche igienico-sanitarie e di composizione particolari. Subisce anche un trattamento termicodi pastorizzazione che lascia il più possibile invariate le proprietà nutrizionali e di gusto. Se pretendi il massimo, questo è il tuo latte!

e quello “delattosato” a chi serve?
E’ un latte ad alta digeribilità, adatto a chi ha difficoltà a digerire il lattosio, lo zucchero del latte, che per questo viene scisso in due zuccheri più facilmente digeribili. Serve a non privare nessuno del piacere di berlo.

Quello delle “milk machine”, che tipo di latte è?
E’ latte crudo, cioè che non ha subito alcun trattamento termico. Per questo il Ministero della Salute impone di informarti che devi provvedere tu, prima di consumarlo, a farlo bollire.

+info: www.vuoilatte.it/www.assolatte.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Kimbo Barista Experience Premium Selection capsule in alluminio - Espresso Barista 100% Arabica - Barista Espresso Napoli - Espresso Barisita Ristretto

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina