Pinterest LinkedIn

Baileys ha annunciato di aver ottenuto la certificazione B Corp, un importante riconoscimento che attesta l’impegno dell’azienda a soddisfare standard elevati di prestazioni verificate, responsabilità e trasparenza su fattori derivanti da benefici per i dipendenti e donazioni di beneficenza alle pratiche della catena di approvvigionamento e ai materiali di input. Nel rigoroso processo di certificazione su Clienti, Governance, Lavoratori, Ambiente e Comunità, le aree di impatto con il punteggio più alto di Baileys sono Lavoratori e Ambiente. Baileys è il più grande marchio globale di alcolici ad essere stato valutato come azienda B Corp fino ad oggi.

Questa certificazione riconosciuta a livello mondiale è l’ultima pietra miliare per Baileys nel percorso di sostenibilità del marchio e supporta il più ampio piano d’azione decennale di Diageo “Società 2030: Spirito del progresso”. Entrando a far parte della comunità B Corp, Baileys è una delle 5.500 aziende certificate che lavorano in tutto il mondo per creare un’economia più inclusiva, rigenerativa ed equa per le persone e il pianeta.

Sono stati presi in considerazione tutti gli aspetti dell’esperienza dei dipendenti, comprese l’uguaglianza e la diversità. Nel 2022, il 75% del team di Leadership di Baileys è composto da donne e tutti i dipendenti di Baileys hanno accesso a vantaggi importanti, come i sei mesi di ferie annuali retribuite per i genitori.

Il punteggio di Baileys Environment rappresenta la dedizione dell’azienda a fornire un impatto più positivo lungo tutta la sua catena di approvvigionamento, dall’erba al vetro. Ciò include la riduzione della quantità di acqua utilizzata negli stabilimenti e il passaggio a elettricità rinnovabile al 100% per alimentarli. Per sostenere l’impatto ambientale a livello di azienda agricola, Baileys lavora a stretto contatto con la cooperativa di proprietà degli agricoltori Tirlán, per supportare gli agricoltori irlandesi che forniscono la deliziosa crema irlandese che è un ingrediente chiave del Baileys Irish Cream Liqueur. Baileys e Tirlán lavorano insieme dal 1974, investendo in modo tangibile nelle comunità agricole irlandesi, realizzando la Sustainable Cream Initiative nel 2013 e la Sustainable Farming Academy lanciata nel 2022.

 

 

Jennifer English, Global Brand Director di Baileys, ha commentato: “Siamo entusiasti di entrare a far parte del movimento B Corp, una comunità di marchi che utilizzano il business per un cambiamento positivo per le persone e il pianeta. In qualità di più grande marchio globale di alcolici che si è unito al movimento B Corp, non vediamo l’ora di lavorare con le comunità B Corp nei mercati globali e assicurarci di utilizzare la scala della nostra attività per ottenere un impatto positivo. Sebbene questa sia una pietra miliare importante per Baileys, sappiamo che c’è di più che possiamo fare. Non vediamo l’ora che vengano fornite altre iniziative mentre ci muoviamo verso i nostri impegni per il 2030″.

Ewan Andrew, Presidente, Global Supply Chain & Procurement e Chief Sustainability Officer di Diageo, ha dichiarato: “Vogliamo creare bevande che amino i consumatori, tenendo presente il percorso di sostenibilità del marchio e il più ampio piano d’azione decennale di Diageo per la sostenibilità. Ottenere la certificazione B Corp è un grande riconoscimento per Baileys e per il team che lavora così duramente per produrlo, dagli allevatori fino agli autisti delle consegne e tutti quelli che si trovano nel mezzo”.

Le informazioni su Baileys sono disponibili su Baileys.com e i dettagli di “Società 2030: Spirito del progresso” di Diageo possono essere letti nel piano “Società 2030: Spirito del progresso”; .

Fonte: www.diageo.com/en/news-and-media/press-releases/2022/baileys-is-b-corp-certified-the-largest-global-spirits-brand-to-join-the-b-corp-movement-to-date

Scheda e news:
Diageo Italia SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

5 × due =