Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 1165 letture

Ballo del doge: tre anime di un sogno e tre cocktail per l’evento clou del Carnevale di Venezia

Cocktail Ballo Del Doge Carnevale Venezia Sabatini Gin Evento Hechicera Rum Carnevale Venezia Clou Ballo Sogno Drink List Anime Doge Casta Ghilardi Selezioni

Clou Drink List Carnevale Venezia Carnevale Ballo Del Doge Ballo Venezia Evento Sabatini Gin Casta Doge Ghilardi Selezioni Cocktail Sogno Anime Hechicera Rum

Tra le cose da fare almeno una volta nella vita nella lista non può mancare il Carnevale di Venezia. E se volete rendere unica e indimenticabile questa esperienza, Il Ballo del Doge è un evento di fama globale che rientra tra gli eventi più mondani del jet set internazionale. “Il Ballo in costume più sontuoso, raffinato ed esclusivo al mondo”, così viene definito da critica e pubblico.

Per l’edizione 2019 XXVI del Ballo del Doge, che andrà in scena Sabato 2 marzo 2019 a Palazzo Pisani Moretta, sul Canal Grande, alle ore 20.30, il tema sarà “The Magnificent Ephemeral In Praise of Dream, Folly and Sin”, scelto dalla stilista e imprenditrice veneziana Antonia Sautter. Un evento di stile che ha aperto anche all’innovazione in fatto di mixology, con una drink list davvero speciale curata da tre sponsor di livello del calibro di Casta – Grappa per Alchimie, Sabatini Gin e Hechicera Rum, con la regia del distributore Ghilardi Selezioni.

 

ANIMA, SOGNO, BALLO

Lecito sognare e ballare per una notte, in ogni piano del settecentesco Palazzo veneziano Pisani Moretta, una delle migliori espressioni di uno stile gotico fiorito, verrà sviluppato un tema, fra scenografie e coreografie magnifiche, con tanto colore, accompagnato da un cocktail realizzato da barman iconici della Venezia del bere miscelato.

 

Al piano terra di Palazzo Pisani: Sin, inteso come peccato in termini di concessione e trasgressione ma anche come unione degli opposti, senza pregiudizi ma con assoluzione finale!

SIN: THE SINNER GROG

by Enrico Fuga, esperienze allo Skyline di Venezia, ora dietro al bancone del Diemme Strada Battaglia di Padova.

RUM La Hechicera– Vermouth Berto Rosso- Succo fresco di lime- Sciroppo di zucchero- Succo di mela- Bicchiere Old Fashioned- Mela verde disidratata

 

 

 

Al primo piano: Folly, ossia tutti i desideri proibiti che il sogno porta ad esaudire in un surrealistico sconfinamento dalla realtà, insieme alla capacità di stravolgere e andare oltre l’omologato e le convenzioni.

FOLLY: SCACCO MATTO

by Marino Lucchetti, alla guida del bar dell’Hotel Londra Palace Venezia

Casta – Grappa per alchimie- Polpa di Passion Fruit- Zenzero Fresco- Zucchero Semolato- Bicchiere: Coppa Martini- Shake & Double Strain- Foglie di Basililco

 

 

 

 

Al secondo piano: Dream, dove l’esaltazione dell’onirico e del fantastico si uniscono alla poesia per tradurre, il contenuto latente del sogno in una favola in divenire.

DREAM: DREAMFUL

by Giorgio Fadda, una vita passata all’Hotel Regina Palace

Gin Sabatini– Bitter Berto- Aperitivo Berto- Soda al pompelmo rosa Three Cents- Succo fresco di lime- Bicchiere Old Fashioned- Pompelmo disidratato

 

 

 

 

 

Per un evento così elitario, dunque, non potevano che sfilare distillati altrettanto prestigiosi, come ha opportunamente sottolineato Pietro Ghilardi: “Pensiamo che la ricerca e l’eleganza dell’evento più famoso del Carnevale di Venezia è in linea con i valori dei nostri prodotti e siamo entusiasti di poter partecipare con tre eccellenze come Sabatini Gin, Grappa Casta e un Hechicera Rum”. Entusiasmo e soddisfazione, questi, espressi anche da Giulia Castagner: “È un grande onore che finalmente la grappa entri nella drink list di un evento veneziano così importante ed esclusivo”.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

REGINE DELL’ANIMA

Essere protagonisti dell’edizione 2019 de Il Ballo del Doge significa per una notte lasciarsi andare al fascino della provocazione, invertire le regole della quotidianità. Il Carnevale è il momento giusto che consente di guardare il mondo alla rovescia, liberandosi della verità dominante, senza rapporti gerarchici, sovvertendo privilegi, regole e tabù. Antonia Sautter crede con convinzione nella forza d’animo delle donne che lei definisce “Regine dell’Anima”. Per loro il Concorso “Regina per una notte, tutte le donne sono Regine nell’anima”, un contest fotografico su Instagram che si è svolto dall’8 dicembre 2018 al 3 febbraio 2019. Il premio consisteva in un biglietto d’entrata all’evento, per vivere interamente l’esperienza di una notte da sogno.

Scheda e news: ACQUAVITE S.P.A.- CASTAGNER


Scheda e news: Ghilardi Selezioni Srl


+ COMMENTI (0)

Sant'Anna Beauty il nuovo amico della perlle - C + Collagene idrolizzato forte

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Carnevale Cocktail Carnevale Venezia Evento Anime Sabatini Gin Venezia Clou Hechicera Rum Doge Casta Sogno Ballo Ghilardi Selezioni Drink List Ballo Del Doge

ABI Professional Associazione Barmen Italiani

ARTICOLI COLLEGATI:

Atelier Ghilardi Selezioni: prossima tappa a Peschiera del Garda il 14 maggio

08/05/2019 - Si chiamano "Atelier" gli eventi che Ghilardi Selezioni sta organizzando sul territorio nazionale, un termine mutuato dal francese che significa laboratorio artigianale, ...

Dalla Toscana al Giappone: M. Lotti trionfa col suo “Hanami” nella Sabatini Cocktail Competition 2019

06/05/2019 - Mattia Lotti ha trionfato nella Sabatini Cocktail Competition 2019, tenutasi il 28 e il 29 aprile a Villa Ugo a Cortona (AR). L'Head Bartender del "Jigger Spiriti e Cucin...

Tra il sacro e il profano, Casta si racconta attraverso i cocktail di due Luca (Manni e Picchi) a FCW

03/05/2019 - Passione e ragione, sacro e profano, dogma e ribellione. Si può essere così versatili da raccontare due storie così diverse attraverso un unico prodotto? Pare che il caso...

Masterclass Don Q: Rum e sostenibilità da Ghilardi Selezioni con Roberto Serrallès

25/04/2019 - Tornano gli appuntamenti di livello al quartier generale di Ghilardi Selezioni a Bergamo, una realtà distributiva che continua il lavoro fatto di conoscenza del prodotto ...

Milano Rum Festival 2019: un viaggio alla scoperta del Rum

16/04/2019 - Il sipario sul Milano Rum Festival si è aperto rivelando oltre mille etichette di rum in degustazione. Tante le novità e altrettante le conferme. Immancabile, negli el...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

13 − 3 =