Pinterest LinkedIn

Secondo le stime del gruppo,  con sede a San Pietroburgo, nel 2015 il mercato russo della birra è diminuito di circa il 10%. Baltika consolida la leadership sul mercato interno con una quota a volume pari al 34,7%, mentre la quota di mercato a valore si è attestata al 35,6%. Le esportazioni, invece, sono cresciute del 20%.

baltika-russian-beer

L’aggravamento continuo della macroeconomia generale, la svalutazione del rublo russo e l’inflazione dei prezzi al consumo sono stati i fattori chiave per il declino del mercato  Inoltre, la crescente pressione legislativa, comprese le restrizioni regionali aggiuntive e l’elevato livello delle accise per diversi anni, stanno esercitando un impatto deprimente sul mercato della birra. I pagamenti fiscali di Baltika , compreso il pagamento delle accise, è ammontato a ben  60 miliardi di rubli nel 2015. Come conseguenza di tutte le cause di cui sopra, Baltika ha apportato modifiche strutturali nelle operazioni di magazzinaggio e logistica con la ristrutturazione produttiva. All’inizio di quest’anno, due fabbriche di birra (a Chelyabinsk e Krasnoyarsk) sono state chiuse, 560 dipendenti sono stati licenziati. La capacità di produzione totale si è ora attestata a 40 milioni di ettolitri all’anno. Le spedizioni della società sono però diminuite del 17% rispetto allo scorso anno a causa della riduzione continua delle scorte da parte dei distributori, del rapido passaggio dai tradizionali ai moderni canali di vendita commerciali, così come la leadership di prezzo della società e la crescita di marchi locali a basso prezzo.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com
Contestualmente è diminuita la quota di mercato a volume di Baltika Breweries, al 34,7% nel 2015 , cioè 2,1% in meno rispetto al 2014. Nonostante tutte le sfide profonde che l’industria della birra in Russia si trova ad affrontare, Baltika Breweries continua a catturare una parte preponderante del mercato interno grazie alla efficienza dei processi interni aziendali e ad una produzione e logistica ben equilibrato. Allo stesso tempo, la quota della Russia nel profitto operativo del Gruppo Carlsberg continua a diminuire a causa della svalutazione che è stata del 16% nel 2015. Sullo sfondo di una situazione macroeconomica difficile sul mercato russo, la redditività delle vendite all’esportazione è aumentata di quasi la metà rispetto al 2014, con il 20% di crescita al netto dei fattori valutari, L’espansione delle vendite all’estero diventa una necessità compensativa per la perdita dei volumi sul mercato interno e a tal fine l’azienda sta operando per  il miglioramento del prodotto e mix di prezzo e così anche attraverso l’espansione  delle vendite in nuovi paesi. Nel 2015, Baltika ha continuato a concentrarsi sul miglioramento dell’efficienza interna e a investire nello sviluppo marche .

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra
Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2019 con tutti i marchi di birra

 

BALTIKA BREWERIES

Parte del Gruppo Carlsberg , Baltika Breweries è una delle più grandi aziende di beni di largo consumo della Russia, ed è il numero 1 nel mercato della birra russo dal 1996. Baltika possiede otto fabbriche di birra in Russia ed ha un ampio portafoglio di marchi. L’azienda è una parte significativa del Gruppo Carlsberg nelle regioni orientali, che includono anche Azerbaigian, Bielorussia, Kazakistan, Ucraina e Uzbekistan. Baltika Breweries è il primo esportatore di birra russo. I prodotti Baltika sono presenti in più di 75 paesi, che rappresentano il 48% di tutte le esportazioni di birra russa. Nel 2015, diversi  prodotti sono stati lanciati anche nei nuovi mercati di Romania, India e Nuova Zelanda. Le marche di birra Baltika Breweries sono stati premiati con più di 670 premi ai  concorsi internazionali e russi.

+info: eng.baltika.ru/

 

LE BIRRE BALTIKA IN ITALIA

Da diversi anni le birre Baltika sono proposte anche sul mercato italiano. Le birre russe sono commercializzate dalla società Gruppo Est srl, fondata nel 2006. L’attività della compagnia è finalizzata alla distribuzione dei prodotti alimentari tipici russi attraverso i canali della grande distribuzione e dell’Horeca d’Italia. Forniture all’ingrosso dal magazzino di Brescia vengono effettuate in tutte le regioni italiane

Gruppo Est di Ghedi /BS)

Tel.: +39 030 3580 044
Tel.: +39 320 8396 710
Fax: +39 030 2659 262
E-mail: info@gruppoest.com

www.gruppoest.com  

 

a cura di Marco Emanuele Muraca Beverfood.com Edizioni

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

1 + 19 =