Sofia Tarana
| Categoria Notizie Birra | 590 letture

Il Bastarda Rossa Day diventa internazionale

Bastarda Bastarda Rossa Day Rossa Eventi Birre Internazionale Birra Amiata

Birra Amiata Internazionale Rossa Eventi Birre Bastarda Rossa Day Bastarda

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

La migliore birra artigianale alle castagne, secondo il Mondial del Bière di Strasburgo, arriva dalla Toscana e sta per invadere i banconi di numerosi publican italiani e stranieri. Dal 24 al 26 novembre torna il BASTARDA ROSSA DAY, l’evento promosso da BIRRA AMIATA con l’obiettivo di celebrare l’autunno nella pinta attraverso l’aromaticità di questo “pane dell’albero”, per secoli prodotto chiave di molte economie montane o collinari italiane.

 

Scarica gratis l'Annuario Birrifici Artigianali
Annuario Birrifici Artigianali

 

La quarta edizione del Festival coinvolgerà 64 tra pub e birroteche sparse in 12 regioni italiane e, per la prima volta dal 2014, anche 8 birrerie estere tra Londra (The Italian Job), Varsavia (Berut Hummus&Music Bar, Kranen Rum Bar, Grizzly Gin bar), Parigi (Le Triangle) e Siviglia (Cervezeria Rio Azul), dove questo speciale tipo di birra artigianale è da sempre molto apprezzato, soprattutto nelle stagioni più fredde. L’internazionalizzazione del BRDay, vera novità di quest’anno, consentirà non solo di continuare ad esportare uno stile birrario tipico italiano, ma segnerà al contempo un’opportunità di rilancio del territorio amiatino, messo a durissima prova negli ultimi tempi dal cinipide galligeno, il parassita responsabile del deperimento del castagno.

Per Birra Amiata, che dalla sua nascita nel 2006 ha sempre lavorato per diffondere la cultura di un prodotto e di un frutto sinonimi di tipicità ed eccellenza agroalimentari italiane, il Festival diventa anche più importante in un momento in cui il nostro Paese torna a festeggiare un buon raccolto a livello nazionale, sia in termini quantitativi (+il 25% rispetto al 2016) che qualitativi.

Presso ogni locale aderente all’iniziativa – la lista è pubblicata sul profilo Facebook di Birra Amiata – il pubblico è invitato a testare le novità apportate dai fratelli Claudio e Gennaro Cerullo, alle loro birre di punta, ottenute con spezzato o farina di castagne. La pluripremiata Bastarda Rossa e la sua variante Bastarda Bionda, perdono infatti un po’ delle note amaricanti e astringenti tipiche di questa specialità, per farsi più beverine e andare incontro alle tendenze italiane ed europee. Se con le nuove ricette la prima, omonima della varietà amiatina IGP, vira verso lo stile tedesco “Alt Beer” marcando gli accenti di caramello e nocciola, quella Bionda al miele di castagna apparirà anche più dolce e aromatica al palato.

 

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

 

Non cambia invece la formula della Bastarda Nera che del Cecio IGP di Arcidosso prende il colore scuro: l’Imperial Stout torna alle spine del Festival per farsi notare in consistenza, grado alcolico (10.5%) e sentori unici di caldarroste e cioccolato fondente. Ma la castagna è un frutto prelibato da gustarsi anche fuori dal bicchiere, perciò i publican non mancheranno di preparare pietanze alle castagne da accompagnare alla degustazione.

E’ sempre all’insegna della creatività, indispensabile ingrediente del lavoro del mastro birraio e del successo della tre giorni dedicata alla birra artigianale di qualità, che vede la luce un altro prodotto, questa volta squisitamente letterario, realizzato tra le mura dello stabilimento toscano. S’intitola Cara Castagna l’e-book sulle peculiarità del frutto e sulla storia della birra alle castagne offerto a tutti i clienti che ne avranno apprezzato l’unicità durante
Il BRDay. L’e-book può essere richiesto anche direttamente al birrificio al seguente indirizzo: brday@birra-amiata.it. Grazie al successo dell’anno scorso, verrà infine riproposta l’iniziativa dedicata ai collezionisti di memorabilia: a chi avrà degustato tutte le birre alla castagna saranno regalati i sottobicchieri celebrativi dell’evento.

 

BIRRA AMIATA

 

Birra Amiata è un micro birrificio artigianale nato nel 2006 ad Arcidosso (GR) alle pendici del Monte Amiata da un progetto di Claudio e Gennaro Cerullo, Patrizia Corsini e Carla Corsi, a cui recentemente si sono aggiunti anche Silvio Pignone e Michele Cavalli. L’obiettivo è sempre stato quello di unire la passione per la birra artigianale con la possibilità di far conoscere al pubblico di appassionati un territorio bello e incontaminato quale si presenta il Monte Amiata. Per questi motivi il birrificio è contraddistinto dall’utilizzo equilibrato di prodotti tipici della zona (oltre alla castagna lo zafferano purissimo di maremma ed il miele di marruca) e da un continuo riferimento al territorio attraverso i nomi delle birre e delle etichette.

 

+INFO: Bastarda Rossa Day 2017 – Festival quarta edizione 24-26 novembre
Info: brday@birra-amiata.it
www.birra.amiata.it
Via Curtatone, 13, 58031 Arcidosso (GR)
Tel 0564 966865

Facebook: Birra Amiata
Tw: Birra Amiata @birra_amiata
IG: birra_amiata

Ufficio stampa
Sandra Salvato, cell.3397885021
studiosalvatocabras@gmail.com

 

Bastarda Rossa Day Rossa Internazionale Eventi Birre Birra Amiata Bastarda





Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Agribeer 2017: a novembre un nuovo festival dedicato ai produttori di birra artigianale agricola

09/10/2017 - Il legame che Fondo e la Val di Non hanno costruito negli ultimi anni con il mondo delle birre artigianali si appresta a diventare ancora più saldo e ad acquisire rilevan...

Genova Beer Festival: Dal 20 al 22 ottobre più di 100 birre artigianali alla spina a Villa Bombrini

04/10/2017 - Saranno ancora le birre artigianali di qualità ad animare i saloni settecenteschi di Villa Durazzo Bombrini di Cornigliano, per la terza edizione del Genova Beer Festival...

Birrafacendo: la fiera dell’ Homebrewing al Lingotto di Torino dal 24 al 26 novembre 2017

27/09/2017 - Birrafacendo è la prima fiera dell'Homebrewing a Torino. La manifestazione si pone l’obiettivo di diventare il punto di incontro tra coloro che operano nel settore del Ho...

Augustiner-Oktoberfestbier

Lo spirito dell’Oktoberfest anche in Italia con Augustiner Bräu

08/09/2017 - Dal 16 settembre al 3 ottobre il mitico Theresienwiese di Monaco di Baviera ospiterà l’edizione 2017 dell’Oktoberfest, la grande festa bavarese che ogni anno riunisce mil...

Oktoberfest: tutto quello che c’è da sapere sul più grande festival della birra al mondo

06/09/2017 - L’Oktoberfest nasce nel 1810, data in cui tutti i cittadini bavaresi furono invitati al matrimonio del principe Ludovico con Teresa di Sassonia per festeggiare le nozze r...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

cinque × uno =