Pinterest LinkedIn

È doveroso, a poco più di una settimana dalla chiusura lavori della fiera Sigep, fare una riflessione a posteriori che parte in primis dal riconoscere il grande lavoro svolto da tutto il team fieristico (Giorgia Maioli, Lucrezia Bologna, Vanessa Rinaldini, solo per nominarne qualcuno) per fare in modo che questa edizione si svolgesse in presenza e nel migliore dei modi.

 

Scarica Gratis l'ebook annuario Coffitalalia con tutti gli operatori del settore caffè italia
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Spesso ci si è domandati se ad oggi, nel 2022 e ancor di più in un biennio segnato da una pandemia che ha messo alla porta più di qualche dogma, le fiere non rientrino tra le tipologie di eventi che possano subire la trasformazione in digital senza più guardarsi indietro, premesso che la loro stessa sussistenza sia ritenuta ancora necessaria.

Ma è davvero così? Sigep 2022 forse ci ha insegnato proprio questo. Quanto vale un incontro de visu, tra professionisti? E uno casuale del “contatto giusto”? Delle fiere, e ancor più delle fiere in presenza, c’è e ci sarà ancora bisogno.

Lo conferma anche la Bazzara, che ha ritenuto che questo appuntamento si sia rivelato ancor più fondamentale per l’azienda e per il comparto in generale, e non solo per il messaggio indirizzato al comparto del Ministro Patuanelli letto dal Presidente Franco Bazzara a seguito della presentazione ufficiale del volume CoffeExperts, e che rivolge delle parole importanti di supporto e complimento all’ “ultima fatica” dei Bazzara brothers di seconda generazione, Marco e Andrea.

 

CoffeExperts di Andrea e Marco Bazzara

 

Se è vero che, facendo un parallelo, l’apporto per esempio della tecnologia (dei “robot”) è indiscutibile, altrettanto è imprescindibile la necessità del contributo umano, nell’industria come nelle relazioni. I due anni di assenza di contatti ne sono la prova. “Niente riuscirà mai a sostituire i sorrisi, le risate dal vivo con vecchi e nuovi amici. In un momento difficile come questo, la fiera è stata finalmente un segnale di “ritorno al futuro” che ha un messaggio importante”, conferma Franco Bazzara, Presidente dell’azienda, “se uniremo le forze, con le certezze del passato assieme all’energia dell’innovazione, daremo una spinta per finalmente liberarci della sensazione di “costrizione e prigionia” che tenta di avvolgerci ormai da troppo tempo”.

“È stato in qualche modo liberatorio partecipare alla fiera in presenza”, confermano Marco e Andrea Bazzara, “avere la possibilità di fermarsi agli stand, salutare l’amico produttore che a sua volta ti può presentare l’azienda straordinaria che non conoscevi. (…) Prendere coscienza del valore delle novità che vedi trasformarsi in idee essendo presente, fiutando il cambiamento, la trasformazione, l’innovazione. Avere la possibilità di scambiare esperienze, testimonianze…sono momenti preziosi e non possiamo non complimentarci con il team fiera ancora una volta per averci permesso di replicarli anche quest’anno, nella massima sicurezza e con il sorriso”.

 

+info: www.bazzara.it

Scheda e news: Bazzara s.r.l.

Scheda e news: Sigep

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina