Pinterest LinkedIn

Pochi giorni ci separano da Identità Golose, il grande congresso di alta cucina, giunto quest’anno alla sua quindicesima edizione. Tra gli espositori d’eccellenza: Berlucchi che attenderà gli ospiti nella sua lounge total black. Non perdere l’occasione di degustare i suoi pregiati Franciacorta sapientemente accostati all’arte culinaria d’autore. Segna la data: dal 23 al 25 marzo al Mi.Co. Fieramilanocity!

 

 

Non solo assaggi continuati di Berlucchi ’61 Brut, ’61 Satèn e ’61 Rosé, a impreziosire l’offerta firmata Berlucchi vi saranno anche – e soprattutto –  abbinamenti curiosi e appaganti. Ogni giorno, dalle 12:00 alle 13:30, l’elegante lounge si trasformerà infatti in una vera e propria oasi del gusto, dove sperimentare l’unione di ’61 Nature 2011 ai sapori più inaspettati.

In programma sabato 23 marzo l’atteso incontro tra la personalità volitiva di Nature e i deliziosi salumi di Spigaroli: la sua Spalla cruda di Antiche Razze e il pregiatissimo Culatello Oro stagionato oltre 24 mesi.  Mentre domenica 24 a sposarsi con le bollicine ’61 Nature 2011 sarà, invece, il meraviglioso salmone selvaggio affumicato di Alaska SeaFood.  Si chiuderà, infine, lunedì 25, con l’accostamento ad una fragrante creazione di Gennaro Battiloro: una pizza con impasto lievitato 72 ore e condita con crema di cipolle rosse agrodolce, mousse di ceci della garfagnana, alga wakame soffiata, scarola riccia a crudo e olio evo.

’61 Nature 2011 dimostrerà senz’altro di saper affrontare la sfida con grinta ed eleganza. Il Franciacorta premiato “bollicine dell’anno” da Gambero Rosso e acclamato dalla critica internazionale non teme alcun accostamento audace. La sua essenza di millesimato non dosato – caratteristica che unisce la “croccantezza” dello Chardonnay alla mineralità del Pinot Nero – la sua struttura e la sua  lunga persistenza sapranno certamente esaltare le complessità gustative proposte.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Guido Berlucchi & C.

Con 550 ettari di vigneto in conversione biologica, la Guido Berlucchi a Borgonato di Corte Franca, Brescia, è pioniera nella produzione del Franciacorta. Guidata da Franco Ziliani e dai figli Arturo, Paolo e Cristina, l’azienda coltiva da oltre mezzo secolo un sogno diventato realtà nel 1961, quando Ziliani, enologo, con Guido Berlucchi e Giorgio Lanciani creò il primo metodo classico della Franciacorta. Quel vino contribuì a modificare le sorti del territorio, dando vita a una DOCG che rappresenta oggi un fenomeno enologico internazionale. L’azienda continua la sua opera pionieristica nel vigneto, con la conversione totale ai dettami del biologico, e in cantina, dove accoglie, oltre all’affascinante porzione scavata nel XVII Secolo, l’impianto di spremitura qualitativa più efficiente nel mondo del metodo classico. La Guido Berlucchi produce 3 linee di Franciacorta: Palazzo Lana Riserva, Berlucchi ’61 e Cuvée Imperiale. Alla società fanno capo i marchi Antica Fratta, a Monticelli Brusati, Brescia, e Tenuta Caccia al Piano, a Bolgheri, Livorno.

 

+info: www.berlucchi.it
arianna.biagini@berlucchi.it

Scheda e news: BERLUCCHI


Scheda e news: Identità Golose Milano


Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quattordici − dodici =