Fatima
| Categoria Notizie Distribuzione - Ristorazione | 2162 letture

Bevande in GDO 2017: forte crescita di acque e birre, fermi i vini, in sofferenza le bibite gassate

Bibite Gassate Spumanti  di Tè Freddo Acque Sofferenza Birre Succhi Bibite 100 Vini Meregalli Bevande Acque Minerali

 di 100 Vini Meregalli Bibite Tè Freddo Sofferenza Spumanti Bevande Acque Bibite Gassate Birre Succhi Acque Minerali


Le vendite del Largo Consumo Confezionato nella distribuzione moderna concludono il 2017 con un bilancio apprezzabile (+1,8% a volume e +2,3% a valore), sospinte da un miglioramento della domanda e dai favori del clima estivo, che ha favorito in particolare alcuni prodotti più legati all’andamento climatico, come le bevande

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

All’interno del macro-comparto delle bevande, IRI segnala i seguenti andamenti per il canale Iper+Super+Superettes:

 

ACQUE MINERALI: l’acqua rappresenta il 71% dei volumi (il 21,2% a valore) e mostra un trend molto positivo:+8,0% a volume (pari a 7,7 miliardi di litri) e +7,8% a valore (pari a 1.706 milioni di euro);

 

BIBITE GASSATE:  sono in sofferenza e fanno registrare un leggero calo dei volumi (-0,2%), nonostante l’estate molto calda, portandosi a 1.359 milioni di litri, ma con un leggero recupero a valore dell’1,9%  (pari a 1.366 milioni di euro).

 

TE’ FREDDO: recupera volumi rispetto all’anno precedente per un +2,3% (pari a 270 milioni di litri) con un incremento a valore del 3,9%  (pari a 297 milioni di euro)

 

SUCCHI E BEVANDE FRUTTA: mostrano un lieve recupero dei volumi +1,3% (pari a 427 milioni di litri) e di valore + 2,1% (pari a 587 milioni di euro)

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

BIRRE: rappresentano il 6,3% dei volumi (16,3% a valore) e crescono addirittura del 10,6% a quantità rispetto allo scorso anno (pari a 6,9 milioni di hl) e +9,6 % a valore ( pari a 1.309 milioni di euro).

 

VINI: pur crescendo in fatturato del +2,3% (pari a 1,6 miliardi di euro), restano fermi a volume (pari a 509 milioni di litri). Gli spumanti: approfittano di una stagione natalizia particolarmente positiva e segnano una crescita dei volumi del +5,0%  e del +6,6% a valore

 

Si può notare il dominio assoluto a quantità delle acque minerali che nel 2017 sono diventate anche la prima categoria a valore.

 

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Bibite Gassate 100 Vini Meregalli Acque Minerali Tè Freddo Succhi Acque Bibite Sofferenza Birre Bevande  di Spumanti

ARTICOLI COLLEGATI:

Spumantitalia: la prima edizione tra successo e futuro dello spumante

21/01/2019 - Il messaggio era chiaro già dalla scelta della location: Pescara, in centro Italia e al centro di una regione che continua a crescere e coltivare il proprio enorme potenz...

Spumantitalia, si scaldano i motori: appuntamento a Pescara

19/12/2018 - Due giorni di divulgazione e confronto, dal 18 al 19 gennaio a Pescara. È l'appuntamento da non perdere per gli appassionati e gli addetti ai lavori, quello con Spumantit...

OVSE: consumi spumanti d’Italia ancora in crescita per le feste di fine anno (+4,9%)

17/12/2018 - In 30 giorni di feste di fine anno, voleranno in media una stima di poco più di 3 mio di bottiglie al giorno con punte di 10-12 e 28-30 bottiglie stappate nei giorni cano...

In Italia si stappano 190 milioni di bottiglie di spumante, 66 milioni solo nelle feste natalizie

15/12/2018 - Come da tradizione gli Spumanti italiani sono protagonisti durante il periodo Natalizio nel bel Paese: in Italia durante le festività verranno stappate più di 66 milioni ...

Sant’Anna cresce con SanTHE’

13/12/2018 - Il Gruppo leader dell’acqua minerale commenta la crescita registrata nel 2018 grazie al piano di rilancio dedicato al brand del the freddo.     ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciassette + venti =