Pinterest LinkedIn

La capogruppo Bialetti Industrie S.p.A. ha chiuso il bilancio con ricavi per euro 159,82 milioni ed un utile netto per euro 3,76 milioni A livello consolidato i ricavi dell’esercizio 2007 ammontano a 220,72 milioni di euro, in crescita del 5,9% rispetto all’esercizio 2006, mentre l’utile netto consolidato al 31 dicembre 2007, è pari a 4,1 milioni di euro, evidenziando un forte miglioramento rispetto all’esercizio 2006 (2,48 milioni di euro).


Ugo Forner (proveniente dal Gruppo Pirelli) è stato chiamato a sostituire Alberto Piantoni nel ruolo di Amministratore Delegato. Al riguardo Francesco Ranzoni, Presidente del Consiglio di Amministrazione ha così commentato: “ Sono sicuro che il nuovo Amministratore Delegato saprà, con la sua esperienza e competenza, dare un contributo importante al percorso di crescita del Gruppo. Ringrazio Alberto Piantoni (l’A.D. uscente) per l’eccellente lavoro svolto in tutti questi anni e gli auguro grandi successi nelle nuove sfide che lo attendono”.

“Dopo vent’anni in questo Gruppo – ha commentato Alberto Piantoni – e dopo aver preso parte a progetti importanti che sono culminati nella quotazione di Bialetti Industrie, ho deciso di cogliere una nuova sfida. Rimango comunque legato a quest’azienda, che tanto mi ha dato, mantenendo la carica di Consigliere. Consegno un Gruppo consolidato e forte di un portafoglio di marchi che sarà in grado di esprimere grandi risultati in futuro”.

L’anno 2007 è stato contraddistinto per il Gruppo Bialetti Industrie dall’avvio di importanti progetti che rientrano nel piano di sviluppo triennale 2007-2009 volti a realizzare:
– il rafforzamento del posizionamento nella fascia alta di mercato, con prodotti di alta qualità e l’apertura di punti vendita monomarca;
– l’incremento della capacità, della specializzazione e dell’efficienza produttiva mediante investimenti in ricerca e sviluppo;
– l’internazionalizzazione volta a sviluppare i mercati locali esteri e a fornire capacità competitiva attraverso l’esportazione del modello di produzione della società.

Le iniziative intraprese dal gruppo stanno ponendo le basi affinché anche il 2008 rifletta risultati in crescita. Pur operando in un contesto economico difficile caratterizzato da un rallentamento dei consumi, i dati relativi al primo trimestre 2008 stanno evidenziando un mantenimento della posizione competitiva del Gruppo e buone prospettive di sviluppo.

INFOFLASH SU BIALETTI INDUSTRIE SPA
Bialetti Industrie è una realtà industriale leader in Italia e tra i principali operatori nei mercati internazionali, con un brand riconosciuto quale sinonimo di “made in Italy di qualità”. Alla Società fanno capo marchi di lunga tradizione e particolare notorietà come Bialetti, Rondine, Girmi, Aeternum e CEM. Bialetti Industrie opera nella produzione e commercializzazione di prodotti rivolti al mondo della casa e, in particolare, nel mercato degli strumenti da cottura, delle caffettiere e dei piccoli elettrodomestici attraverso le due divisioni strategiche “Houseware” (strumenti da cottura, caffettiere non elettriche e accessori da cucina) e “PED”(piccoli elettrodomestici, incluse le caffettiere elettriche), entrambe dedicate alla grande distribuzione organizzata ed al canale dettaglio. Il Gruppo, distintosi negli anni sia per l’elevato grado di innovazione e qualità dei propri prodotti sia per l’impiego di nuovi materiali e tecnologie, opera con propri stabilimenti produttivi in Italia – nelle province di Brescia (Coccaglio) e Verbania (Omegna) – in Turchia ed in Romania.
+INFO: Bialetti Industrie Spa acosta@bialettiindustrie.itmediarelation@aidapartners.comwww.bialettiindustrie.it

SEZIONE DOCUMENTAZIONE -> Caffè

ALTRE BEVERNEWS SUL SETTORE -> Caffè

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

10 − 9 =