beverfood
| Categoria Notizie Vino | 3974 letture

Bilancio 2012 CASA VINICOLA ZONIN: un’azienda in crescita che punta sui giovani e sul territorio

Bilancio Vino Zonin Casa Vinicola Giovani Territorio

Bilancio Giovani Territorio Casa Zonin Vino Vinicola

In un momento storico di grande cambiamento caratterizzato da un mercato in forte contrazione, Casa Vinicola Zonin dimostra di essere un’azienda solida, dinamica e in continua crescita. Nel 2012, infatti, l’azienda ha registrato un incremento del 13% rispetto al 2011, con un fatturato di 140 milioni di euro. Anche l’occupazione ha avuto, nell’ultimo anno, un progressivo rialzo e ha portato all’assunzione di 10 giovani talenti nelle aree tecnico-produttiva, marketing, comunicazione, commerciale e finanziaria tutti di età inferiore ai 35 anni, a testimonianza del sempre più vivo interesse nella formazione delle nuove leve per le quali Casa Vinicola.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Zonin organizza tutto l’anno workshop, corsi di degustazione ed educational in vigna. Dal 1921 l’azienda di Gambellara si è affermata con successo nel panorama nazionale ed internazionale ed è stata in grado, anno dopo anno, di anticipare gli eventi del mercato e i gusti del consumatore, creando sempre la migliore risposta e adeguando mezzi e risorse alla realtà in continuo dinamismo.

Con un portafoglio di 10 Tenute di proprietà (di cui 9 in Italia e 1 a Barboursville Vineyards, in Virginia – USA), può dare risposte adeguate e da leader a tutti i tipi di domanda/offerta e porsi efficacemente nei confronti del mercato con un servizio di elevata qualità e professionalità. Il tutto attuando una precisa strategia: investire e valorizzare il nostro Paese attraverso l’acquisizione, dagli anni ’70, di nuove tenute e vigneti nelle regioni a più alta vocazione vitivinicola mediante scelte commerciali e di marketing fatte sempre nel rispetto del territorio e del paesaggio locale.

Databank grossisti Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Cash & Carry Ingrosso Bevande Gruppi

L’esempio più recente di valorizzazione territoriale è la Tenuta salentina di Masseria Altemura, acquisita dalla Famiglia veneta nel 2000 e che, lo scorso ottobre 2012, ha inaugurato una nuova cantina che rientra nell’intervento di recupero bio-architettonico e paesaggistico portato avanti negli anni. Frutto di un investimento di diversi milioni di euro, Masseria Altemura produce lavoro per circa 70 persone del luogo. Nei 130 ettari si coltivano – con risorse presenti in zona – solo vitigni autoctoni e i vini commercializzati sono tutti di alta qualità ecosostenibile, un must per l’azienda veneta.

Catering Ristorazione Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Priorità per l’azienda veneta è anche la promozione dell’enoturismo. Casa Vinicola Zonin sposa ormai da molti anni questo trend, migliorando costantemente il proprio servizio di ospitalità e conquistando un numero sempre crescente di appassionati italiani e internazionali, alla ricerca di territori, sapori e tradizioni autentiche. Gli ultimi dati emessi da istituzioni e associazioni di categoria hanno rilevato, infatti, che il turismo enogastronomico è in forte ascesa superando nel 2012 i 5 miliardi di fatturato. E le Tenute della Famiglia Zonin confermano i dati, raggiungendo i 100.000 visitatori complessivi annui. Esempi significativi di questo successo sono: La Tenuta Ca’ Bolani, in Friuli, che ha registrato un aumento di visite nell’ultimo anno del 25% tra italiani, austriaci e svizzeri, Castello d’Albola, nel Chianti Classico, ha avuto nel 2012 il 15% in più di visite, con una crescita, tra le presenze straniere, di quelle francesi, americane, tedesche, inglesi e brasiliane. Infine, la Tenuta Feudo Principi di Butera, in Sicilia, ha raddoppiato il numero di visitatori con un aumento del pubblico femminile a riprova di nuove tendenze del lifestyle e dei consumi.

 INFOFLASH/CASA VINICOLA ZONIN

 Casa Vinicola Zonin è l’azienda di distribuzione, commercializzazione e marketing dei brand appartenenti alla famiglia Zonin. Casa Vinicola Zonin ha un ampio portafoglio di vini di qualità che comprende quelli del noto marchio Zonin e i vini prodotti nelle 9 Tenute di eccellenza nelle regioni a più alta vocazione vitivinicola in Italia, oltre alla proprietà in Virginia (USA). L’ampia gamma di vini d’eccellenza tra le denominazioni DOC e DOCG più rappresentative, la rete di distribuzione in oltre 100 Paesi nel mondo, uno tra i maggiori staff di enologi ed agronomi in Europa costituiscono gli elementi chiave del successo dell’azienda, unitamente ai valori che rappresentano il patrimonio della famiglia come la storia, la qualità, la tradizione e la passione del vino che si tramanda da generazioni.

 

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Giovani Vinicola Territorio Vino Zonin Casa Bilancio

Tags/Argomenti: ,

ARTICOLI COLLEGATI:

Bilancio Marr 2018: fatturato in crescita a € 1.667 Mn e utile consolidato a € 68,5 Mn

16/03/2019 - Il Consiglio di Amministrazione di MARR approva il bilancio consolidato 2018 che si è chiuso in crescita con riguardo ai ricavi e alla redditività operativa: fatturato di...

Bilancio Campari 2018: lieve calo di vendite e utili ma solida crescita organica del +5,3%

12/03/2019 - Il CdA di Davide Campari-Milano S.p.A ha approvato il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018. Le vendite sono state pari a € 1.71...

Budget Cirfood 2019: Ricavi oltre i 700 milioni di euro e investimenti per 36 milioni di euro

11/03/2019 - CIRFOOD, realtà italiana leader nel campo della ristorazione organizzata, presenta ai ristorazsoci gli obiettivi di sviluppo per il 2019: l’impresa si pone la sfida di ra...

Gruppo Danone: chiude il 2018 con un fatturato a € 24,7 miliardi, di cui 4,6 nelle acque minerali

25/02/2019 - La multinazionale francese è leader mondiale in quattro business: prodotti da latte essenziali e prodotti a base di piante, nutrizione per la prima infanzia, nutrizione m...

nella foto Giovanni Ferrero, CEO dell’omonimo gruppo

Ferrero Commerciale Italia Srl chiude il bilancio con un fatturato in crescita a 1450 milioni €

05/01/2019 - Ferrero SpA, dopo il recente RIASSETTO SOCIETARIO, controlla e coordina le attività di 4 società operative focalizzate su un ruolo specifico nella gestione del business i...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

dieci − due =