Pinterest LinkedIn

In base alle cifre provvisorie, nell’anno d’esercizio 2007 la Krones AG, leader del mercato mondiale della tecnologia per l’imbottigliamento delle bevande ed il packaging, ha ottenuto nuovi record per tutti i principali indici. Rispetto all’anno precedente il fatturato è aumentato del 12,8% ed ha raggiunto i 2.156 milioni di Euro, facendo registrare una crescita superiore al previsto. Gli ordini in arrivo sono cresciuti del 16,9% e sono così passati a 2.300,2 milioni di Euro: al 31/12/2007 la Krones disponeva quindi di un comodo portafoglio ordini di 890,9 milioni di Euro (anno precedente: 746,7 milioni di Euro)


La forte crescita del 2007 (l’ottavo anno record consecutivo) è stata sostenuta soprattutto dalla domanda, tuttora in aumento, di macchine per il packaging. L’azienda, inoltre, è stata avvantaggiata dal fatto di offrire la gamma completa di prodotti e servizi per la costruzione di stabilimenti d’imbottigliamento. All’offerta full service della Krones ricorrono soprattutto i gruppi internazioni del settore delle bevande, che costruiscono molte nuove fabbriche in regioni come l’Europa dell’est, l’America meridionale, l’Asia e l’Africa. Netta crescita anche della redditività, con un utile d’esercizio che supera i 100 milioni di Euro

Per lavorare in modo ancor più redditizio, la Krones investe molto nella produzione, e nel 2007 questi interventi hanno dato i loro frutti. Il margine EBT, cioè il risultato al lordo delle imposte rapportato al fatturato, è migliorato considerevolmente, passando dal 5,7% al 7,1%. L’azienda ha quindi superato il suo obiettivo di rendita per il 2007. Per quanto riguarda il profitto al netto delle tasse, nel 2007 la Krones ha superato per la prima volta la soglia dei 100 milioni di Euro, attestandosi a 101,8 milioni di Euro e superando del 31,4% il livello dell’anno precedente. Nel 2007 è migliorato anche il ROCE (Return on Capital Employed), la rendita da capitale, che è passato dal 16,1% al 20,2% ed ha superato quindi l’obiettivo prefissato (20%).

La struttura finanziaria indica anche per il futuro una relazione molto favorevole fra il capitale proprio e il capitale di terzi. Al giorno di chiusura del bilancio il capitale proprio è cresciuto del 12,6% ed ha quindi dato una quota di mezzi propri pari al 42,0% (anno precedente: 42,7%). Al 31/12/2007, inoltre, l’azienda disponeva di liquidità per 53,8 milioni di Euro.

La Krones intende accrescere i ricavi a lungo termine con un tasso del 5-10% annuo. In base alla buona situazione degli ordini nei primi mesi dell’anno d’esercizio in corso ed alle prospettive positive, il Consiglio d’amministrazione prevede che nel 2008 la crescita del fatturato si avvicini al 10%.. Il risultato al lordo delle imposte crescerà in modo almeno proporzionale ai ricavi. La Krones è avvantaggiata dalla riforma della legge tedesca sulle imposte sul reddito delle società ed il risultato dell’anno d’esercizio in corso al netto delle imposte aumenterà con una percentuale superiore a quella del risultato al lordo delle imposte.

+INFO: Olaf Scholz Resp. Investor Relations Krones Tel.+49 (0)9401 70-116 – olaf.scholz@krones.comwww.krones.com

Il gruppo Krones è operativo in Italia attraverso la propria filiale Krones Srl con sede a Garda (Verona), in Via L. Bacchini delle Palme, 2, diretta dall’A. D. Franco Tomba – +INFO: Ufficio Marketing Signora Beate Rehm b.rehm@krones.itwww.krones.it tel. +39-045-6208222

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —> packaging e tecnologie

NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —> packaging e tecnologie

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

13 − 6 =