Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 878 letture

Birra Antoniana goes to New York

Birra Antoniana New York Birra Artigianale Birra Interbrau Goes York Antoniana

Antoniana Birra York Interbrau Birra Antoniana Goes New York Birra Artigianale


Ci sono voluti mesi di preparazione a livello produttivo, logistico, comunicativo ma alla fine il grande giorno è arrivato: Martedì 18 luglio, presso la Pizzeria La Ribalta di Manhattan, New York, il Birrificio Antoniano Società Agricola si presenta al mercato statunitense. Sbarcare nel grande mercato statunitense è una scelta importante che richiede consapevolezza e capacità di programmazione. Dopo mesi di studio e varie missioni di ricognizione, il Birrificio Antoniano affronta con decisione questa nuova avventura partendo da quattro referenze, Stile Vienna, Marechiaro, Altinate e Pasubio, e da altrettanti stati dell’East Coast.

Il fenomeno delle craftbeer negli U.S.A. ha largamente passato la fase di start up e sta esprimendo ora tutta la sua forza sia in termini di volumi sia in termini di sensibilizzazione del consumatore finale. Il beer lover americano ha oggi di fronte a sé un’offerta vasta e variegata costituita da birre sia locali che d’importazione. Se da un lato l’altissima concorrenza può essere una sfida difficile, dall’altro, un terreno così fertile evidenzia che il consumatore è evoluto, ed ha la curiosità e la capacità di spesa necessarie per scoprire gusti nuovi.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Il fascino del Made in Italy, la filiera corta che si esplicita nella coltivazione diretta dell’orzo utilizzato per tutte le birre della gamma, la ricercatezza nel packaging, l’attenzione alla comunicazione e al marketing: saranno questi i punti di forza che accompagneranno il Birrificio Antoniano in questa nuova avventura americana.

Si parte Martedì 18 Luglio dalla Pizzeria La Ribalta di Manhattan, nel pieno centro di New York con la presentazione alla stampa e agli addetti di settore. Un locale importante, tra gli alfieri dell’Associazione Verace Pizza Napoletana negli U.S.A., che ha avuto modo di assaggiare in anteprima Birra Antoniana Marechiaro scoprendone la versatilità nonché l’ottima capacità di valorizzare i piatti e le pizze che hanno reso famoso il locale nella Grande Mela. La location non è quindi casuale: La Ribalta è in grado di comunicare l’italianità e quei valori che dovranno differenziare Birra Antoniana dai tanti agguerriti competitors.

Questo primo evento darà il via ad una serie di appuntamenti più focalizzati sul consumatore che coinvolgeranno alcuni dei più interessati locali della città e che impegneranno a fondo tutto lo staff export.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Ma New York è solo la prima tappa del percorso: da qui a ottobre lo sguardo si allarga e altri importanti metropoli della East Coast saranno coinvolte in un piano di lancio che si propone di coniugare al meglio visibilità e incisività dell’azione commerciale.

Un bel salto di qualità per un giovane birrificio che, in questi anni, ci ha abituato ad un approccio di business tipicamente glocal.

BIRRIFICIO ANTONIANO S.r.l. Società agricola
Tel. +39 049 9099181

Fax +39 049 9099166
info@birrificioantoniano.it
www.birrificioantoniano.it

www.interbrau.it
info@interbrau.it

New York Birra Artigianale Birra Birra Antoniana Antoniana York Interbrau Goes


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Immagine rinnovata per le birre belghe di Achouffe

17/05/2018 - Il birrificio delle Ardenne rinfresca l’immagine delle proprie bottiglie con dei rinnovati disegni: protagonisti delle etichette, come sempre, i simpatici e divertenti gn...

I primi dieci anni di Brasserie Bruxelles

16/05/2018 - Per festeggiare l’importante anniversario, la prima decade di attività, il “tempio” della birra belga a Milano ha deciso di organizzare ben dieci giorni di celebrazioni i...

Nel catalogo di Dibevit Import debutta “iOi”: la Birra Gluten Free del Birrificio Agricolo Gjulia

16/05/2018 - Basta rinunce, addio sapori spenti. Ogni palato è appagato con Dibevit Import, l’azienda specializzata nell’importazione e distribuzione di specialità birrarie che, muove...

Gli studenti con, al centro da sinistra, Stefano Buiatti, Paolo Passaghe, Stefano Bertoli e Teo Musso

È nata la “Birra dell’Universitá” di Udine e sará prodotta dagli studenti

16/05/2018 - Sarà prodotta dagli studenti la nuova “Birra dell’Università” di Udine, risultato di un progetto didattico avviato grazie alla collaborazione con Baladin di Piozzo (Cn), ...

La Trappe: Medaglia D’oro per la Blanche Trappista “Witte”

15/05/2018 - La quinta edizione del Dutch Beer Challenge, concorso relativamente giovane ma già punto di riferimento settoriale per i birrifici olandesi, premia il birrificio trappist...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

19 − 14 =