Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 1443 letture

Birra Antoniana sulla via della seta

Seta Birra Antoniana Interbrau Antoniana Cina Birra

Birra Interbrau Antoniana Cina Seta Birra Antoniana

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Già gli ultimi mesi del 2016 avevano evidenziato un grande interesse del Birrificio Antoniano Società Agricola nei confronti dei mercati internazionali; il recentissimo viaggio in Cina, Corea del Sud e Giappone ha dato ufficialmente il via alla distribuzione nel lontano Oriente dell’intraprendente birrificio veneto. Un’occasione importante per raccogliere stimoli e spunti, indispensabili per sfruttare al meglio le ottime premesse che questa missione internazionale ha rivelato.

Pechino, Tokio, Kobe e Seoul: un tour de force di due settimane che ha consentito a Birra Antoniana di presentarsi ufficialmente ai distributori che, in quegli stati del Lontano Oriente, hanno deciso di sposare un progetto fatto di qualità, legame con la terra e reale Made in Italy.

Birra Antoniana Marechiaro, una delle birre della gamma “Panorami” presentata a Napoli nel giugno 2016, ha confermato il suo grande appeal nei confronti dei mercati esteri sia dal punto di vista del gusto sia dal punto di vista del packaging. Il nome stesso della birra in perfetto italian sound, la veduta del Golfo di Napoli dal quartiere di Posillipo immortalata nelle etichette di Marechiaro, i vivi colori che riprendono l’azzurro del Mediterraneo, hanno conquistato i partner asiatici identificando chiaramente questa birra come un riuscito esempio di Made in Italy di qualità. Accanto a questo alfiere si sono presentate anche le altre referenze in gamma tra cui Birra Antoniana Portello che, grazie al titolo di “Best Beer of the Year 2016” conquistato al concorso Best Italian Beer, ha riscosso grandissimo interesse, confermando l’importanza dei premi nazionali ed internazionali come accreditamento esterno fondamentale per l’affermazione in nuovi mercati esteri sempre più attenti ed esigenti.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood
Annuario Birra Birritalia beverfood

Questa nuova sensibilità e competenza nel campo del “Made in Italy” si rispecchia nella crescente capacità dei partner esteri di distinguere chiaramente le reali produzioni agroalimentari italiane dai sempre più numerosi casi di maldestre imitazioni. Tale nuovo expertise nasce anche nella preparazione sempre più approfondita di chef e pizzaioli locali che, spesso, svolgono il loro periodo di apprendistato in Italia, affinando gusto, creatività e conoscenza della materia prima. Una nuova competenza che va a tutto vantaggio delle produzioni italiane che mettono in primo piano la qualità e la tracciabilità delle materie prime come fa il Birrificio Antoniano che, per la sua natura di birrificio agricolo, ha da sempre posto la massima cura nel controllo diretto della filiera dal seme d’orzo al malto. Una cura valorizzata e riconosciuta come vantaggio competitivo anche dai partner esteri.

Da queste incoraggianti premesse e dalle grandi aree urbane del Lontano Oriente parte l’avventura di Birra Antoniana che dal 26 al 28 aprile sarà presente nuovamente in Corea al Seoul International Wine&Spirits Expo per continuare il suo lavoro sul territorio e iniziare a raccogliere i frutti di quanto seminato in questa intensa ma proficua rotta sulla via della seta.

BIRRIFICIO ANTONIANO S.r.l. Società agricola
Tel. +39 049 9099181

Fax +39 049 9099166
info@birrificioantoniano.it
www.birrificioantoniano.it

www.interbrau.it
info@interbrau.it

Birra Antoniana Interbrau Birra Seta Antoniana Cina





Annuario Birra Birritalia beverfood

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

otto + diciassette =