0
Pinterest LinkedIn

Storie da degustare: questo il tema conduttore della prossima edizione della Festa dell’Orzo e della Birra Dolomiti, prevista come di consueto, per il primo weekend di luglio (dall’1 al 3) a Pedavena.

FestaOrzo2015-0252

Molte le novità che attendono la prossima edizione, dalle nuove modalità di raccontate e degustare la birra, al  racconto della Fabbrica di Pedavena. Quest’anno infatti, oltre alla Festa dell’Orzo e della Birra Dolomiti, la Fabbrica celebra una ricorrenza importante, i 10 anni  dalla sua riapertura e dall’inizio del progetto imprenditoriale, tutto italiano, con Birra Castello.

Il weekend della festa aprirà infatti proprio con il racconto degli ultimi dieci anni di italianità della Fabbrica, e le tappe fondamentali, i successi e gli sviluppi che hanno caratterizzato gli anni dal 2006 ad oggi, che si ritroveranno nelle varie attività.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Così le visite alla Fabbrica di Pedavena si arricchiscono di contenuti esperienziali nuovi grazie alla collaborazione del gruppo Teatrale  Koinè e la storia è protagonista anche nei tanto attesi corsi di Slow Food, che proporranno un’esperienza degustativa unica, nel rispetto dello spirito della festa e dell’attenzione al territorio. Non mancherà il concerto sabato sera, con i grandi nomi della musica come Donatella Rettore, Ivan Cattaneo e Leroy Gomez. E domenica 3 luglio si assisterà la rievocazione storica con la consegna dell’orzo alla nuova regina, e la tradizionale apertura della botte Dolomiti.  Sono già aperte le iscrizioni alle visite esperienziali alla Fabbrica  di Pedavena e ai corsi di degustazione storica promossi da Slow Food attraverso il sito della Fabbrica www.fabbricadipedavena.it

programma_FESTAORZO2016

 

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

nove − 8 =