Mariapia De Nicola
| Categoria Notizie Birra | 4876 letture

Birra a fiumi, torna l’Arrogant Sour Festival

Festival Birra Festival Birre Fiumi Sour Eventi Birre Arrogant Arrogant Sour Festival

Festival Birra Festival Birre Fiumi Sour Arrogant Sour Festival Arrogant Eventi Birre

Dal 1 al 3 giugno ai Chiostri della Ghiara si renderà omaggio a uno degli eventi dell’anno nel mondo del drink&food a Reggio Emilia.

Parliamo dell’Arrogant Sour Festival, che giunge nel 2018 alla 6a edizione e avrà come location, tra l’1 e il 3 giugno, la ormai consolidata sede dei Chiostri della Ghiara di via Guasco. Ideato dal vulcanico Alessandro Belli, patron dell’omonimo pub di Canali l’”Arrogant”, Arrogant Sour Festival è senza alcun dubbio uno dei più importanti festival in Europa dedicati alle birre acide.

 

 

I Chiostri seicenteschi, che un tempo erano calpestati in un silenzio ovattato di spiritualità solo dai sandali dei Servi di Maria, a giugno saranno percorsi in lungo e in largo, incessantemente, da una moltitudine chiassosa di scarpe e stivali di migliaia di appassionati della birra provenienti da tutta Italia, da tutta Europa e anche oltre. Con tanta musica heavy a fare da contorno.

Ricapitoliamo per i più distratti. Cosa sono le birre acide? Prendete carta e penna. Dicesi birra acida (in inglese “sour”) la birra nella quale la fermentazione avviene in maniera spontanea, ovvero nella quale il birraio non inietta il lievito nel mosto, ma sono i micro-organismi, i batteri e i lieviti selvatici presenti nell’aria, nelle vasche e nei birrifici, ad attivare il processo di fermentazione.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Insomma, tanti fanno chiacchiere sulla necessità di promuovere Reggio e il made in Reggio nel mondo del drink&food, l’Arrogant Sour Festival fa i fatti, ricevendo dai media locali che vanno per la maggiore un’attenzione che al momento è largamente al di sotto del rilievo che meriterebbe. Il Festival è un piccolo miracolo, costruito negli anni di fatto senza nessun sussidio pubblico. Ad Alessandro Belli & friends va anche il merito di aver saputo costruire nel tempo una rete di volontari e appassionati che hanno unito le le energie per renderlo ogni anno sempre più grande e attraente.

Siamo perciò sicuri che, prima o poi, e buoni ultimi, anche i giornaloni, e forse, perfino le istituzioni, si accorgeranno di questo straordinario festival che fa di Reggio, per alcuni giorni, la capitale europea delle birre acide. Le più famose sono quelle prodotte in Belgio, le Lambic, con miscele di malto d’orzo, frumento non germinato e luppolo. Le più strepitose, almeno a parere di chi scrive, sono quelle ottenute aggiungendo a una base di lambic le ciliegie e i lamponi, vale a dire le Kriek e le Framboise. In certi casi la sensazione che si prova bevendo queste birre, almeno per un reggiano purosangue come il vostro cronista cresciuto a lambrusco e cappelletti, è inebriante e spiazzante, perchè ci si rende conto di trovarsi in un territorio a metà tra la birra e il vino.

 

 

Alcune anticipazioni del Festival sono già state comunicate. Ad esempio, saranno presenti ben 6 birrifici americani, ovvero Funk Factory Guezeria, Jester King Brewery, Libertine Brewing Company, De Garde Brewing, The Ale Apothecary e Black Project Spontaneous & Wild Ales. Tra le grandi conferme dell’edizione 2018, non mancherà la birra acida più celebre al mondo, la Cantillon, prodotta dalla omonima ultracentenaria birreria nel quartiere di Anderlecht a Bruxelles, che a Reggio Emilia sarà rappresentata al più alto livello, e cioè dal patron Jean Van Roy.

 

Una delle grandi attrazioni del Festival sarà rappresentata dalle decine di stand di cibi, materie prime e prodotti tipici e di qualità provenienti da vari territori. Anche da Reggio Emilia, ovviamente: in prima fila, ad esempio, ci saranno ancora, dall’ 1 al 3 giugno 2018, il gnocco e l’erbazzone del Forno Moderno del Gattaglio. E’ sicura anche la conferma di alcune presenze “storiche” del Festival, come il prosciutto crudo e i salumi dell’azienda agricola Bettella di Gabbioneta (Cremona), e degli hamburger di carne cruda di Razza Piemontese della macelleria Brarda di Cavour (Torino).
Last but not least, il Festival proporrà una seria di forum e laboratori, sempre accompagnati da degustazioni, su tecniche di produzione, Paesi, birrerie, ecc. animati da esperti, publicans, critici, produttori, blogger e docenti universitari. Per accedere ai forum è indispensabile l’iscrizione, e soprattutto è necessario farlo con tempestività perchè i posti a disposizione sono limitati e vanno esauriti nell’arco di poche settimane.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

In questi giorni Alessandro Belli ha “anticipato” il Festival con un inedito e sensazionale “Arrogant Tour” in Europa, che ha toccato alcune delle birrerie più importanti del continente. Il viaggio alcoolico ha avuto per tappe il Tribaun di Innsbruck, il BierCafè Au Trappiste di Berna, l’Associaciò Singlot, l’El Drapaire de la Cerveza Artesana, l’Homo Sibaris e l’Homo Sibaris Irzakaia a Barcellona, la Capsule a Lilla, la Brasserie Cantillon a Bruxelles, l’Italian Craft Beer a Berlino, il Moor Vaults a Londra e l’Oliver Twist a Stoccolma.

 

In attesa di riempire la lunga attesa che ci separa da giugno, una tappa intermedia é in programma il 24-25 aprile. In occasione della Festa della Liberazione, infatti, l’Arrogant Pub festeggia i 10 anni di vita. La due giorni celebrativa a base di birre acide nel locale di Canali é stata annunciata con un video da Alessandro Belli al grido di: “Chi non viene é un parmigiano!” Quindi, sará bene non mancare. Come dite? Siamo stati un po’ troppo enfatici nello scrivere questo pezzo? Ebbene sì, forse un po’ lo siamo stati. Ma ce ne fossero di eventi che portano il nome di Reggio nel mondo grazie al buon cibo e alla buona birra…Lunga vita all’Arrogant Sour Festival.

 

 

Fonte: www.reggiosera.it

Per maggiori informazioni: www.arrogantsourfestival.it

 

 

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Fiumi Festival Sour Arrogant Sour Festival Festival Birre Birra Arrogant Eventi Birre


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

MILANO BEER WEEK 2015: in settembre la settimana dedicata alle birre d’autore

26/06/2015 - Dopo il grande quanto imprevedibile successo ottenuto dalla prima edizione organizzata a settembre 2014, ritorna la Milano Beer Week! La seconda edizione di quello che è ...

Decima edizione del VILLAGGIO DELLA BIRRA 2015, il festival internazionale dei piccoli birrifici

23/03/2015 - Dal 2006 una frazione di Buonconvento, Bibbiano, ha assunto il ruolo di Capitale della Birra Artigianale, ospitando mastrobirrai, esperti di birra e artisti riuscendo a t...

THE GOOD BEER SOCIETY: è partito il nuovo progetto nato dall’unione di competenze e passione per la Buona Birra

22/10/2015 - The Good Beer Society si è fatta scoprire e conoscere in tutte le sue sfaccettature il 21 ottobre a Milano, durante un open day all’insegna delle Buone Birre e di chi le ...

CURIOSITA’ BIRRARIE: ‘from piss to pilsner’ utilizzando l’urina come fertilizzante per la coltivazione dell’orzo per la birra

10/07/2015 - Riciclare l'urina dei 100mila partecipanti in fertilizzante per la coltivazione dell’orzo della birra. E’ questa l'idea lanciata dal Roskilde Festival, il più grande dei ...

mondo-ichnusa

ICHNUSA: on air con una nuova campagna dedicata all’evento musicale Mondo Ichnusa.

18/07/2014 - Ichnusa, la Bionda più amata di Sardegna, è on air con un nuovo spot radio e una campagna di affissioni dedicati a Mondo Ichnusa, l’evento musicale più atteso dell’estate...

Il successo della FIERA DELLA BIRRA ARTIGIANALE DI PORDENONE: 40 birrifici presenti con oltre 17.000 visitatori

09/11/2015 - Sono più di 17 mila in totale gli appassionati che da tutta l'alta Italia hanno raggiunto Pordenone per degustare le centinaia di birre portate sulle rive del Noncello da...

Quality Beer Academy per i 20 anni di Cheese. A Bra dal 15 al 18 settembre

23/06/2017 - Per festeggiare i primi 20 anni di questo evento promosso da Slow Food, Quality Beer Academy torna a Cheese presentando, oltre a 35 vie alla spina, numerosi ospiti intern...

AL via la nuova edizione della FIERA DELLA BIRRA ARTIGIANALE di Santa Lucia di Piave (TV) dall’8 al 25 aprile

24/03/2016 -   Dopo il successo delle precedenti edizioni, ritorna la nuova edizione di “Mastro Birraio” Fiera della Birra Artigianale di Santa Lucia di Piave, che si terrà ne...

Due nuove Firestone Walker da gustare all’American Beer Week 2017 di Quality Beer Academy

06/07/2017 - La gamma di Firestone Walker per l’Italia si allarga, con l’arrivo di due novità presentate in anteprima esclusiva nei locali che aderiscono all’American Beer Week, un ev...

Birra cruda, performance artistiche e dj set per festeggiare un anno di vita del nuovo pub del Birrificio Lambrate

08/12/2012 - Lunedì 17 dicembre dalle ore 18.00 il Birrificio più famoso di Milano brinda al primo anniversario del nuovo locale di via Golgi 60 con una serata ricca di eventi. Si par...

BirrArt_Loghi

Artigianale e made in Italy: la birra che piace si assaggia a BIRRART

30/09/2014 - Ha cifre da grande evento - con oltre 80.000 visitatori nelle scorse edizioni – parla italiano ma guarda all’Europa e quest’anno diventa tappa verso Expo 2015: è BirrArt ...

Il Birrificio ELAV conquista due medaglie d’oro al Barcelona Beer Festival.

24/03/2016 - La birra artigianale made in Bergamo si aggiudica due ori con la Indie Ale nella categoria American IPA e con la Punks Do It Bitter nella categoria British Bitter alla 5°...

Italia Beer Festival: la tredicesima edizione, da cittadini del mondo

24/03/2018 - Una storia ricca di cultura e tradizione, tutta italiana. L'Italia Beer Festival torna per la tredicesima edizione, ma con una importantissima novità. Accanto a no...

Birra FORST sul Red Carpet al Festival del Cinema di Venezia

29/08/2016 - La passione per il cinema, l’importanza di sostenere sempre la cultura e le tradizioni, l’amore per il proprio territorio e la natura: sono questi i motivi fondamentali p...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

4 × 4 =