Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Birra | 2655 letture

Le birre trappiste di Rochefort

Rochefort Rochefort Trappistes Trappiste Birre Birra D'abbazia Birra Trappista Interbrau Birra Belga - Belgio

Birra Belga - Belgio Trappiste Birra Trappista Birra D'abbazia Birre Rochefort Trappistes Rochefort Interbrau


È uno dei birrifici trappisti dalla storia più longeva, quello dell’abbazia di Notre-Dame de Saint-Rémy, dove le birre di Rochefort vengono prodotte già dalla fine del sedicesimo secolo, secondo una tradizione gelosamente custodita dai monaci benedettini cistercensi.

 

Il piccolo birrificio di Rochefort è a tutti gli effetti uno dei più antichi tra quelli trappisti ma anche tra quelli belgi in generale. Se la costruzione dell’attuale birrificio risale “solo” (si fa per dire) al 1899, alcuni documenti del 1595 dimostrano che già allora i monaci dell’abbazia di Notre-Dame de Saint-Rémy si dedicavano alla produzione della birra, una sorta di “pane liquido” che forniva il sostentamento ai frati durante i periodi di digiuno.

Dal 1952, pur mantenendo una rigorosa riservatezza sulle metodologie produttive e non concedendo ai visitatori l’ingresso nel birrificio, i monaci hanno deciso di rendere disponibili le birre di Rochefort anche fuori dalle mura dell’abbazia. In questo modo, il mito delle autentiche birre trappiste di Rochefort ha presto conquistato tanti appassionati nel mondo, nonostante una produzione piuttosto limitata.

Ovviamente tutte le specialità di Rochefort rispettano i criteri stabiliti dall’Associazione Internazionale Trappista: la produzione avviene tra i confini del monastero e sotto il controllo diretto dei monaci, che ne utilizzano gli utili a fini di sostentamento e per finanziare opere caritatevoli.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

La gamma delle birre trappiste Rochefort:

 

Rochefort 6: è la più antica birra dell’abbazia e ha un tenore alcolico pari al 7,5% del volume. Questa birra dalla finezza olfattiva tendente all’erbaceo presenta un aroma fruttato. Il profumo è fresco, il corpo è strutturato con un finale tendente al secco.

Rochefort 8: detta anche “La Speciale”, è la ricetta più giovane. Schiuma densa e cremosa, profumi di mirtillo, prugna, fico e frutta matura si uniscono ad un aroma tostato unico. Il volume alcolico è del 9,2%.

Rochefort 10: Rochefort 10 presenta un aroma fruttato, con chiare note di pera, banana e liquirizia, per un finale di cioccolato fondente. L’intensità olfattiva è elevata mentre il gusto deciso si carica di sfumature maltate e amare. Una birra dal corpo strutturato con un finale alcolico (11,3% la gradazione), dove alle note tostate si affianca un morbido tono maltato.

 

+INFO: www.interbrau.it

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

Scheda e news: INTERBRAU S.p.A.


Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Birra D'abbazia Trappiste Birra Belga - Belgio Rochefort Birre Birra Trappista Interbrau Rochefort Trappistes


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Bar Bernard, il nuovo Rooftop Bar di St. Bernardus

16/01/2019 - Situato al piano più alto del birrificio, Bar Bernard è l’ultima tappa per i visitatori che attraverso i tour guidati scoprono il procedimento produttivo di un buon bicch...

Il Birrificio Antoniano rinnova la certificazione internazionale BRC

11/01/2019 - Il BRC è una certificazione volontaria globale per la sicurezza alimentare, di proprietà del British Retail Consortium, consorzio di catene distributive anglosassoni, ed ...

La Trappe punta alla sostenibilità applicando una tecnologia aerospaziale in birrificio

09/01/2019 - Ogni anno il birrificio La Trappe utilizza quasi 1 milione di metri cubi d’acqua: grazie al sistema di riciclaggio messo a punto dai ricercatori dell’ ESA - Agenzia Spazi...

Blanche de Namur, eccellenza… certificata! 

21/12/2018 - Definita la regina della Blanche per il suo ricchissimo palmares, Blanche de Namur ha ottenuto l’ennesimo attestato di qualità in occasione del recente Brussels Beer Chal...

“Celebrate tonight”… con Sierra Nevada Celebration!

19/12/2018 - Anche Sierra Nevada interpreta il concetto di “birra natalizia”… ma a modo suo, con massicce dosi di luppolo! La “winter warmer” californiana è Celebration, la birra capo...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciotto + 18 =