Pinterest LinkedIn

Secondo Brewers Association nel 2021, la marea delle vendite è tornata verso birrifici, bar e ristoranti e molti birrifici artigianali hanno iniziato a vedere il percorso di ritorno ai volumi di produzione precedenti, se non a una nuova crescita sul mercato USA.

 

Scarica gratis Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Nonostante la pandemia, più di 9.000 birrifici operavano negli Stati Uniti nel 2021, con un aumento del 6% rispetto al 2020. Una maggiore presenza di birrifici ha un impatto positivo sulla comunità: nel 2020, i piccoli birrifici artigianali americani indipendenti hanno contribuito con 62,1 miliardi di dollari all’economia statunitense. L’industria ha anche fornito più di 400.000 posti di lavoro totali, con quasi 140.000 posti di lavoro direttamente presso birrifici e brewpub, compreso il personale di servizio nei brewpub.

Nonostante interruzioni come condizioni meteorologiche, carenza di manodopera, ritardi nella produzione e altro, i birrifici artigianali hanno superato gli ostacoli e si sono dimostrati resilienti. Molti birrifici sono stati agili e hanno deciso di confezionare i loro prodotti per ottenere il reddito tanto necessario quando i loro principali canali di vendita – sale di degustazione, birrerie, bar e ristoranti – sono scomparsi durante la pandemia. Inoltre, i birrifici hanno mostrato innovazione attraverso stili e sapori e l’artigianato come categoria ha continuato a riempire la pipeline dell’innovazione con nuove birre per tornare ai livelli di crescita pre-pandemia.

 

Guidaonline Birre & Birre 2022 con oltre 1700 marchi di birra. Scarica Ora il pdf gratuito!!!

 

Le interruzioni non stanno avvenendo solo tra i produttori di birra artigianale, ma anche tra i consumatori; il consumatore americano di alcol è sempre più vario e femminile, e le bevitrici di sesso femminile sotto i 25 anni ora sono più numerose dei bevitori di sesso maschile sotto i 25 anni. È probabile che questo cambiamento continuerà e la Brewers Association sta lavorando per creare risorse per aiutare a diversificare la comunità dei produttori di birra artigianale.

“Alla fine di un anno difficile, i piccoli birrifici indipendenti hanno perseverato e trovato nuovi modi per innovare in un ambiente in evoluzione e in un’evoluzione delle preferenze e delle aspettative dei consumatori”, ha affermato Bob Pease, presidente e CEO della Brewers Association. “La capacità dei birrai artigianali di correre rischi, innovare i sapori e costruire comunità migliori ha reso gli Stati Uniti la capitale mondiale della birra artigianale e non vedo l’ora di vedere cosa porterà il prossimo anno sia per i birrai che per gli amanti della birra”.

 

Birritalia Beverfood.com annuario Birre Italia

 

SOCCORSO ECONOMICO

Nel marzo 2021, la legislazione dell’American Rescue Plan Act ha creato il Restaurant Revitalization Fund (RRF), uno sforzo di soccorso da 28,6 miliardi di dollari che ha fornito sovvenzioni alle imprese di ospitalità. La legislazione iniziale non elencava i birrifici come ammissibili alle sovvenzioni, ma la Brewers Association ha lottato duramente per garantire che i birrifici fossero inclusi nella legge sui Ristoranti. Grazie agli sforzi della BA, circa 1.600 birrifici hanno ricevuto più di 450 milioni di dollari in sovvenzioni e l’associazione continua a sostenere il finanziamento completo a livello federale.

Dalla lotta per un’applicazione più rigorosa dell’antitrust da parte delle autorità federali garanti della concorrenza all’aiutare a far passare la Legge sulla modernizzazione delle bevande artigianali e sulla riforma fiscale per risparmiare ai produttori di birra più di $80 milioni ogni anno in accise federali, per sostenere l’approvazione dell’USPS Shipping Equity Act.

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

 

“Gli aiuti del governo hanno contribuito a compensare alcuni dei danni economici causati nel 2020 e la BA continuerà a garantire che le voci dei produttori di birra piccoli e indipendenti siano ascoltate dalle agenzie federali. Gli aiuti devono essere distribuiti equamente per proteggere ed espandere l’accesso al mercato e garantire la concorrenza nel mercato della birra”, ha affermato Bart Watson, capo economista, Brewers Association. “Per il 2022 resta ancora lavoro per ricostruire la crescita e migliorare il settore, ma il 2021 ha mostrato progressi in quel viaggio”.

INDICAZIONI PREVISIONALI PER IL 2022

Dati gli insegnamenti del 2021, la Brewers Association prevede che nel 2022:

  • La produzione artigianale comparabile supererà ancora una volta i livelli del 2019.
  • Al birrificio, le vendite raggiungeranno i massimi storici.
  • Il numero dei birrifici operativi continuerà a crescere, ma a un ritmo inferiore rispetto agli anni precedenti.
  • L’inflazione arriverà all’artigianato: l’aumento dei costi di produzione e produzione porterà a un aumento dei prezzi medi della birra negli ultimi anni.

–> rapporto completo 2021 Year in Beer.

LA BREWERS ASSOCIATION (BA) USA

La Brewers Association USA è l’associazione di categoria senza fini di lucro dedicata ai  piccoli produttori di birra americani indipendenti, alle loro birre e alla comunità di appassionati di birra. La BA rappresenta oltre 5.600 birrifici statunitensi. Il sigillo del birrificio artigianale indipendente della BA è un simbolo ampiamente adottato che differenzia le birre dai piccoli birrifici artigianali indipendenti.

+Info: www.brewersassociation.org

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Joybrau - Birra Analcolica Proteica per gli sportivi - 7g e 15g proteine + 3g BCAA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina