0
Pinterest LinkedIn

È con entusiasmo che Biscaldi inizia la collaborazione con l’antica birreria Brunehaut, fondata nel 1890 nel Sud-Ovest del Belgio, che produce l’unica birra «gluten free» ad alta fermentazione, biologica e con il 100% di orzo tostato. Sono birre ricche di gusto prodotte secondo un processo artigianale, fregiandosi quindi dell’indicazione “Bière Belge Artisanale” su ogni bottiglia.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Brunehaut utilizza oggi le più moderne tecnologie birraie nel rispetto costante delle più antiche tradizioni. Il processo di fermentazione per produrre una birra senza glutine può essere di diversi tipi. Il metodo più comune è quello di utilizzare ingredienti senza glutine come il sorgo, riso, quinoa, amaranto o il grano saraceno. Il risultato è una bevanda al malto che in realtà non ha il sapore di una birra. Le birre Brunehaut invece vengono private del glutine durante il processo di fermentazione. Si tratta di un’operazione naturale al 100% che permette di mantenere tutti i profumi e sapori della birra. Un campione di ogni lotto viene inviato per l’analisi ad un laboratorio ufficiale perché solo se si raggiunge un livello di glutine inferiore ai 20 ppm può essere commercializzata come “birra senza glutine”. Brunehaut garantisce un livello di glutine sempre inferiore a 5 ppm! La gamma di birre Brunehaut ha ricevuto molti riconoscimenti nel mondo come migliori birre senza glutine e comprende Brunehaut Blond, Ambrata, Triple e White, tutte biologiche e gluten free.

 

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

due + sei =