0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Dal Mediterraneo a Stoccolma, andata e forse un giorno ritorno con un bagaglio pieno di esperienza e probabilmente accoglienza più che positiva. Un gruppo di ragazzi italiani ha infatti lanciato un nuovo format, tutto italico, destinato a prendere piede e travolgere la capitale svedese con uno dei momenti più iconici e tradizionali del Belpaese: l’aperitivo.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

Aperitivo Stockholm è infatti il concept teorizzato da Alberto Corti, Federico Ronca, Antonio Tortorici e Nicholas Dellai per il mangiarbere scandinavo, così da allargare la presa dell’aperitivo italiano fino al Mare del Nord. Nello specifico, si tratta di una serie di eventi itineranti che fanno da filo d’unione per chi è alla ricerca di un momento sempre dinamico e occasione di incontro, esperienza enogastronomica e scambio. Manco a dirlo, per completare la proposta fin nei dettagli più esclusivi, Aperitivo Stockholm si è rivolto a una realtà italiana che ha risposto con una soluzione di estrema qualità, frutto di semplicità, tradizione e lungimiranza.

Bitter Vetz

Serviva inoltre un prodotto che fosse la vera miccia, la radice dalla quale far sviluppare il progetto anche nel concreto. Ci ha pensato The Spiritual Machine, azienda torinese di distilleria e produzione, che per Aperitivo Stockholm ha realizzato Vetz: un prodotto The Spiritual Machine 100% naturale, creato specificamente per il mercato svedese. Accattivante già alla vista con tonalità ambrate e dorate, leggero e al tempo stesso coinvolgente. Undici gradi alcolici, perfetto per chiudere con la giornata di lavoro e iniziare (anzi aperire, termine latino che dà i natali a una delle parole preferite dagli italiani) a slacciare la cravatta.

Bitter Vetz si rifà alla tradizione del bitter italiano, rivisitandola con note esotiche senza però eccedere nel tropicale scontato. Cedro e coriandolo abbracciano la freschezza conturbante del sambuco, il vero artefice della livrea calda e avvolgente del prodotto. Arancia e genziana completano il quadro con una minima spinta agrodolce, per un finale che graffia e accarezza al tempo stesso. Spezie, basso tenore alcolico e gusto morbido: la combinazione perfetta per rimanere tra il momento appena concluso e quello che sta arrivando, gustando al massimo il presente. La Svezia è avvisata.

www.aperitivostockholm.com

© Riproduzione riservata

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × quattro =