antonietta
| Categoria Notizie Distribuzione - Ristorazione | 1180 letture

Il boom della ristorazione “etnica”, + 40% in 5 anni

Camera Di Commercio Milano Dati Etnica Cibo Etnico Ristorazione Etnica Boom Ristorazione Imprese Straniere

Ristorazione Ristorazione Etnica Etnica Boom Cibo Etnico Camera Di Commercio Milano Imprese Straniere Dati

In Lombardia e in Italia, sempre più ristorazione internazionale: sono quasi 23 mila le imprese della ristorazione, tra ristoranti veri e propri (14 mila) e asporto (9 mila), con titolari nati all’estero attive in Italia di cui il 29% con sede in Lombardia (6.503) secondo l’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati registro imprese al 31 dicembre 2017, 2016 e 2012.

 

 

Una presenza quella delle imprese straniere in questo settore simbolo del made in Italy che cresce di circa il 6% in un anno e oltre il 40% in cinque anni e da lavoro a 83 mila addetti nel Paese e 25 mila in regione. In pratica quasi un addetto su quattro nel settore in Lombardia e oltre uno su otto in Italia lavora per un’impresa di stranieri. Milano è prima nel Paese per imprese di ristoratori stranieri (3.137, il 40% delle imprese del settore, +6,2% in un anno e +48% in cinque) e addetti (12.889, il 15% del totale italiano e il 30% degli addetti del settore dell’area metropolitana) seguita da Roma (2.357 imprese, +5,5% dal 2016 e oltre 7 mila addetti) e Torino (1.277 imprese, +7,4% e 4 mila addetti). Vengono poi, per imprenditoria, Brescia e Bologna e per addetti Firenze e Venezia.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

La ristorazione straniera in Lombardia vanta 6.503 imprese. In cinque anni crescono soprattutto i ristoranti che passano da 2.317 a 3.600 mentre le attività di asporto, dalle 2.160 del 2012, sono ormai quasi 3 mila. Dopo Milano, nella cui area si concentra quasi la metà delle imprese straniere della ristorazione attive in regione, vengono Brescia (742 imprese e circa 3 mila addetti), Bergamo (quasi 500 imprese e 1.600 addetti), Varese e Monza Brianza (circa 450 imprese ciascuna e rispettivamente circa 2 mila e 1.500 addetti) mentre le aree dove gli stranieri pesano di più sul settore, dopo Milano dove sono il 40% delle attività, sono Monza Brianza (31%) e Lodi (29%). Cremona (+75%) e Como (+60%) i territori dove ristoranti e take away stranieri crescono di più in cinque anni, Milano (30%), Lodi (27%) e Pavia (24%) dove gli addetti delle imprese straniere pesano di più sul totale.

 

Per i dati dettagliati sulle imprese straniere della ristorazione nelle varie regioni e province: www.milomb.camcom.it/documents/10157/36084201/ristorazione-etnica-comunicato-stampa-29-08-2018.pdf/1b1aba6e-826e-4773-91c1-ee8461ae2526

+ COMMENTI (0)

Beer&Food Attraction 2020, Rimini 15-18 febbraio

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Boom Ristorazione Ristorazione Etnica Camera Di Commercio Milano Imprese Straniere Cibo Etnico Dati Etnica

ARTICOLI COLLEGATI:

ICO: Coffee Market Report agosto 2019

ICO: Coffee Market Report agosto 2019

17/09/2019 - L'indicatore composito ICO è stato in media 96,07 cent / lb in agosto 2019, in calo del 6,7% da luglio 2019. Dall'alto dei 111,21 cent / lb nell'ottobre 2018 all'inizio d...

Vini e spumanti trainano la crescita alimentare: parola di Ismea

Vini e spumanti trainano la crescita alimentare: parola di Ismea

17/09/2019 - Dopo un 2018 chiuso con un deciso rallentamento del trend di crescita, la spesa delle famiglie per i prodotti alimentari ha ripreso a crescere e a ritmi più elevati. Le e...

Attività Vending Italia: la ripartizione delle imprese fra le varie regioni d’Italia

Attività Vending Italia: la ripartizione delle imprese fra le varie regioni d’Italia

08/09/2019 - Distributori automatici: pratici, veloci e sempre aperti. Dalle bevande ai gelati, dai prodotti parafarmaceutici ai gadget, sono oltre 6 mila le attività del settore in I...

Competitive Data: il mercato del caffè nell’Horeca nel 2018 raggiunge 861 milioni di euro

Competitive Data: il mercato del caffè nell’Horeca nel 2018 raggiunge 861 milioni di euro

04/09/2019 - Nel 2018 le vendite di caffè torrefatto nel canale Horeca hanno fatto registrare una crescita a volume dell’1,9%, e dello 0,7% a valore, per un controvalore di  861,0 mil...

ICO: Coffee Market Report luglio 2019

ICO: Coffee Market Report luglio 2019

02/09/2019 - La media mensile dell'indicatore composito ICO è aumentata del 3% a 103,01 centesimi / lb a luglio 2019, che è la media mensile più alta da novembre 2018. Tuttavia, l'ind...

Focus export vini frizzanti: dati, trend e scenario di una tipicità italiana

Focus export vini frizzanti: dati, trend e scenario di una tipicità italiana

29/08/2019 - Il titolo del dossier pubblicato dal Corriere Vinicolo "Bolle ad Alta Fedeltà", ci anticipa una serie di trend e di dati per la fotografia di uno scenario che è stato ana...

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

30/07/2019 - Nel mondo operano diverse migliaia di birrifici sparsi in tutti i continenti, tra cui moltissimi di piccola dimensione (microbirrifici). E tuttavia i grandi gruppi, con p...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

otto − tre =