beverfood
| Categoria Notizie Acqua Minerale | 2727 letture

BRACCA: acqua minerale da degustazione al seminario permanente Luigi Veronelli

Seminario Acqua Degustazione Luigi Veronelli Permanente Bracca Minerale Vinitaly

Veronelli Acqua Seminario Bracca Luigi Minerale Degustazione Vinitaly Permanente


Bracca, acqua minerale da degustazione. Parola degli assaggiatori del Seminario Permanente Luigi Veronelli, associazione che riunisce aziende vitivinicole, ristoratori, artigiani del gusto e cultori della gastronomia, da trent’anni impegnata nella valorizzazione delle eccellenze alimentari d’Italia.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

L’esame delle caratteristiche chimico-fisiche dell’Acqua minerale Bracca, proveniente dall’omonima fonte delle Prealpi bergamasche, ha evidenziato proprietà particolarmente utili al suo impiego durante le degustazioni di vini organizzate dall’Associazione. Le sue componenti bicarbonato-alcaline, infatti, sono ideali per ripristinare la condizione di pH della mucosa orofaringea dopo la valutazione sensoriale del vino, notoriamente soluzione idroalcolica a base acida. Il consumo di Acqua Bracca, dunque, favorisce un atto degustativo ripetibile, meno affaticante dal punto di vista sensoriale e volto a limitare «l’effetto accumulo» delle componenti acide dei campioni in degustazione, soprattutto nei vini spumanti.

E quale migliore occasione di Vinitaly 2016 per inaugurare la collaborazione tra le due realtà d’eccellenza? Presso lo stand del Seminario Veronelli (Centroservizi Arena, Galleria 6-7, Spazio13) sarà presentata ufficialmente l’operazione che vedrà nell’anno 2016 Bracca Acque Minerali come partner tecnico degli eventi degustativi e formativi del Seminario Veronelli.

Acqua Bracca sarà, dunque, l’acqua minerale ufficiale che accompagnerà l’Associazione in tutti gli eventi dei prossimi dodici mesi, l’acqua offerta ai professionisti e agli appassionati che parteciperanno alle numerose degustazioni in programma in diverse città italiane.

«Questa partnership ci riempie di orgoglio: per il nostro Gruppo qualità significa garanzia di purezza e salubrità nel pieno rispetto dell’ambiente naturale. Essere scelti da un “selezionatore d’eccellenze” qual è il Seminario Permanente Luigi Veronelli è per noi un grande onore. Non solo: è la dimostrazione che anche nell’acqua, un prodotto secondo tanti non particolarmente caratterizzabile, è invece possibile e doveroso riconoscere delle specificità. Attributi unici che rendono un bicchiere diverso dall’altro e che i consumatori possono imparare a riconoscere, per essere certi di bere sempre l’acqua migliore per la loro salute, l’acqua più in linea con le proprie scelte alimentari» – ha commentato Luca Bordogna, Amministratore Delegato del Gruppo Bracca.

«Acqua e vino sono elementi imprescindibili per la nostra quotidianità, portatori di valori, contemporaneamente, opposti e inseparabili. Questo vale per una tavola imbandita e, ancor più, per una sessione di degustazione, quando è fondamentale disporre di un’acqua minerale dotata delle giuste caratteristiche chimico-fisiche. Degustare un vino significa leggere e giudicare in pochi minuti anni di lavoro del produttore, in vigneto e in cantina. La nostra équipe di degustatori ha selezionato Acqua Bracca con lo scopo di rendere ancora più efficace, semplice e piacevole l’assaggio, trovando subito, tuttavia, anche un’eccellente acqua “da tavola”. Scoprire, poi, nel Gruppo Bracca una realtà indipendente e innovativa dal punto di vista della sostenibilità ambientale ha rafforzato e motivato la nostra scelta» – ha commentato Andrea Bonini, direttore del Seminario Permanente Luigi Veronelli.

Acqua Bracca, dunque, è indicata per accompagnare le degustazioni di vini, ma anche il consumo domestico e al ristorante, in abbinamento ai grandi piatti della cucina italiana. Per la ristorazione, in particolare, Acqua Bracca, è disponibile nella nuova bottiglia in vetro da 75 cl, rinnovata nella forma, nell’etichetta e nella chiusura, formato che sarà utilizzato anche nelle degustazioni ufficiali proposte nel padiglione Lombardia di Vinitaly 2016.

+Info:  claudia.rota@dscitalia.net – emanuela.capitanio@dscitalia.net

Sogedim trasporti a temperatura controllata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Minerale Vinitaly Luigi Degustazione Permanente Bracca Acqua Seminario Veronelli

Tags/Argomenti: ,


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Vinitaly Design Int’l Packaging Competition: tutte le aziende premiate

18/03/2019 - “Il tema del packaging è sempre più centrale, con il design che integra la comunicazione del vino”, questo lo spirito del Vinitaly Design Int’l Packaging Competition, esp...

Acqua Recoaro protagonista di Vinitaly & the City con le sue bottiglie più iconiche: Vanity e Cool

15/03/2019 - Recoaro, acqua del Veneto da sempre legata al suo territorio d’origine e promotrice dei maggiori eventi di rilievo della regione, partecipa anche quest’anno in qualità di...

I vini più venduti nella GDO: calo volumi nel 2018 ma ripresa per il 2019

12/03/2019 - L’anticipazione della ricerca IRI in esclusiva per Vinitaly: nel 2018 bene spumanti e bio, tengono i vini doc, calano Igt, Generici e Brik – Tra i vini più venduti cresco...

Vinitaly 2019: ancora più spazio per i Vignaioli Indipendenti

08/03/2019 - Cresce il numero di Vignaioli Indipendenti FIVI che parteciperanno a Vinitaly 2019: quest’anno saranno 212, tutti riuniti nell’area comune al Padiglione 8, in uno spazio ...

Vinitaly 2019 è anche una grande occasione per memorabili degustazioni

07/03/2019 - Business ma anche irripetibile occasione di degustare, guidati da esperti internazionali, vini che hanno fatto, stanno facendo o faranno la storia dell’enologia mondiale....

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

cinque × quattro =