Pinterest LinkedIn

I preparativi sono in pieno svolgimento e non passerà molto tempo prima che Norimberga sia di nuovo l’hub per l’industria internazionale delle bevande. Dal 12 al 14 novembre 2019, il settore si riunirà per quella che sarà la più importante fiera mondiale di beni funzionali per la produzione e la commercializzazione di bevande. I prodotti e le soluzioni presentate da circa 1.100 espositori coprono l’intera catena del processo delle bevande, compresi tutti i segmenti come birra, sidro, alcolici, vino spumante, vino, acqua, succhi di frutta, bevande analcoliche e prodotti lattiero-caseari liquidi. Anche quest’anno, il tema principale è la redditività futura del settore delle bevande e verranno esplorate le sfide che devono affrontare sia i fornitori che i produttori. Attraverso la sua gamma di prodotti e il programma di supporto, BrauBeviale costituisce la realtà chiave del settore per la condivisione delle conoscenze e l’innovazione.

 

 

Oltre a un’apertura ufficiale e varie cerimonie di premiazione, il forum di BrauBeviale offre al suo pubblico informazioni, ispirazioni e opportunità di interazione. La cerimonia di apertura, inclusa la presentazione dell’ordine bavarese della birra da parte dell’Associazione bavarese delle birrerie private, sponsor onorario della mostra, è un ottimo modo per dare il via all’evento. Il professor Markus Hengstschläger, direttore dell’Istituto di genetica medica dell’Università medica di Vienna, esplorerà idee entusiasmanti nel suo discorso chiave: “La sfida del futuro: come usare la risorsa del talento” e fornire suggerimenti ingegnosi e cibo pensato per gli attori del settore alle prese con la questione della sostenibilità futura.

Temi caldi sul palco

I punti salienti del Forum BrauBeviale includono discussioni di alto livello con gli esperti del settore delle bevande e della sfera politica su due argomenti che sono anche discussi con grande entusiasmo da un vasto pubblico. Nel pomeriggio del secondo giorno, ci aspettiamo una discussione particolarmente vivace su una questione di grande attualità e controversa: i “depositi di bottiglie”. I birrifici, in particolare, si trovano ad affrontare il problema che non hanno resi sufficienti, quindi non hanno abbastanza bottiglie a disposizione per la birra. L’acquisto di nuove bottiglie a rendere è un’attività costosa e alcuni birrifici di piccole e medie dimensioni si stanno già preoccupando della loro redditività. Secondo il privato Brauereien Bayern, sponsor onorario di BrauBeviale, i depositi sono troppo bassi per incentivare le persone a restituire effettivamente i vuoti. Ecco perché l’organizzazione ha invitato le principali associazioni del settore a salire sul palco del Forum BrauBeviale per discutere di questo problema: la German Private Brewers Association, Independent Brewers, Association of German Brewers, Associazione federale dei grossisti di bevande e rappresentanti delle società di logistica delle bevande e dell’industria alimentare.

Sotto la voce “Acqua minerale – un problema non un piacere? “la questione topica dell’acqua minerale rispetto all’acqua di rubinetto verrà messa al microscopio. Molto apprezzati da decenni per il loro prodotto sano e il sistema unico al mondo di bottiglie a rendere, gli operatori delle minerali vengono improvvisamente messi alla gogna. L’acqua del rubinetto ora dovrebbe essere effettivamente migliore dell’acqua minerale? E chi definisce in realtà che cos’è l’acqua buona? Quali sono i criteri e quali ruoli svolgono l’acqua del rubinetto e l’acqua minerale? Quali sono i requisiti di legislatori, associazioni, produttori e consumatori che devono essere riconciliati?

Le questioni chiave nel settore delle bevande

Il Think Tank BrauBeviale riflette anche i temi chiave trattati nel forum BrauBeviale come materie prime, tecnologie, packaging, marketing e imprenditorialità. Cosa distingue la “generazione Z” dai suoi predecessori e quali sono le sfide che ne derivano per i produttori di bevande e il loro marketing? Nel Marketing Forum, organizzato da K&A BrandResearch, verranno ricercate risposte illuminanti alle domande attuali. Nel pomeriggio del primo giorno della fiera, l’esempio del mercato delle bevande e dei suoi giocatori verrà messo al microscopio. Il forum esplorerà concetti aziendali eccezionali e i “campioni nascosti nel mercato delle bevande”. JOSEFS Brauerei Olsberg, Premium Cola e Lauffener Weingärtner sono solo alcune delle aziende che saranno presenti.

La digitalizzazione è una parola d’ordine che sta facendo sentire la sua presenza in numerosi settori, divisioni e dipartimenti e l’industria delle bevande non fa eccezione. Quindi, quali progressi si stanno facendo con lo sviluppo digitale nel settore delle bevande? Cosa possono fare Big Data, algoritmi e intelligenza artificiale per produttori e rivenditori? La mattina del secondo giorno della fiera, i visitatori interessati possono conoscere gli esempi attuali e trarre ispirazione dagli esperti del settore delle bevande. Questo panel è organizzato dalla consulenza logistica e di trasformazione digitale Huesch & Partner. Le discussioni sull’argomento continuano nel successivo slot della BVE (Federazione delle industrie alimentari e delle bevande tedesche). Le parole d’ordine sotto i riflettori sono digitalizzazione, automazione, individualizzazione, dimensione del lotto 1 e blockchain nella logistica delle bevande.

L’ultimo giorno dello spettacolo, il tema del clima dominerà la sessione mattutina nel Forum BrauBeviale. Sotto la rubrica “Futuri rischi climatici: sviluppi e conseguenze per gli ingredienti della birra grezza”, i protagonisti del settore discuteranno delle possibili conseguenze dei cambiamenti climatici per malto d’orzo, luppolo e acqua. Il pomeriggio dell’ultimo giorno è interamente dedicato alla “prossima generazione”. Ci sono molti aspetti da considerare quando si prepara il terreno per un futuro di successo, tra cui la promozione di giovani talenti, il reclutamento e il mantenimento di professionisti qualificati e la gestione delle strategie di successione aziendale.

Premi e cerimonie di premiazione

BrauBeviale è la piattaforma chiave quest’anno per l’industria delle bevande internazionale, quindi le famose cerimonie di premiazione nel Forum BrauBeviale attireranno sicuramente molta attenzione. Ancora una volta, il World BEVERAGE Innovation Award di FoodBev Media riconosce idee innovative eccezionali in 25 diverse categorie, che coprono tutti gli aspetti del settore delle bevande. Le categorie generali sono prodotti, imballaggi, produzione e commercializzazione. Il Ministero federale dell’alimentazione e dell’agricoltura raggiungerà un vasto pubblico quando utilizzerà il Forum BrauBeviale per presentare i premi per il concorso “German Hops Champion 2019” organizzato dall’Associazione dei coltivatori tedeschi di luppolo in collaborazione con il Centro di ricerca statale bavarese per l’agricoltura / Centro di ricerca sul luppolo Hüll. Il premio Ludwig-Narziss per la scienza della birra, intitolato al professore emerito Ludwig Narziss, titolare a lungo della Cattedra di tecnologia della birra I (ora Dipartimento di birra e tecnologia delle bevande) presso l’Università tecnica di Monaco, riconosce un documento eccezionale, i cui risultati sono rilevante per la pratica della birra, pubblicato in un volume della rivista scientifica “BrewingScience”. Un altro riconoscimento per la prossima generazione di specialisti qualificati è l’Università tecnica premio innovazione IGL di Monaco. Questa competizione per l’innovazione nel settore alimentare e delle bevande, organizzata dalla Facoltà di birra e tecnologia alimentare, offre agli studenti l’opportunità di realizzare una delle proprie idee innovative nel campo del cibo o delle bevande.

 

Per i dettagli del programma di supporto, visitare: www.braubeviale.de/en/events

Date rimanenti nell’attuale ciclo triennale BrauBeviale:

BrauBeviale 2019: 12-14 novembre 2019
BrauBeviale 2020: 10-12 novembre 2020

 

Informazioni su BrauBeviale

BrauBeviale è una delle fiere più importanti del settore dei beni funzionali per l’industria delle bevande in tutto il mondo. Durante questo evento di tre giorni presso il centro espositivo di Norimberga, gli espositori internazionali presentano una gamma completa di soluzioni per l’intera catena del processo di produzione delle bevande, tra cui materie prime, tecnologie, logistica e idee di marketing. I visitatori provengono dai segmenti di gestione tecnica e commerciale dell’industria europea delle bevande, nonché dai settori della vendita al dettaglio e della ristorazione. La visualizzazione del prodotto è completata da un interessante programma di supporto che esplora e discute i problemi di tendenza nel settore. L’argomento principale è la futura redditività del settore delle bevande. Altri punti salienti includono il Forum BrauBeviale, l’Area Bevande Artigianali e numerosi padiglioni a tema. La solita atmosfera rilassata renderà BrauBeviale il punto d’incontro per l’industria. Privat Brauereien Bayern (Associazione Bavarese delle Birrerie Private) è lo sponsor onorario di BrauBeviale. BrauBeviale è membro della famiglia Beviale, la rete globale di eventi incentrata sulla produzione e commercializzazione di bevande.

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

17 − 13 =