Antonietta Mente
| Categoria Notizie Birra | 801 letture

Brew Dog DogHouse Columbus, il primo hotel al mondo dedicato alla birra

Brew Dog Doghouse Columbus Birrifici Brew Columbus Birra Doghouse Hotel

Birra Birrifici Brew Columbus Doghouse Hotel Brew Dog Doghouse Columbus

A cura di – Beverfood.com Edizioni

© Riproduzione riservata

C’è chi ama svegliarsi con il dolce gorgheggio della moka e il profumo di caffè che si espande nell’aria. E poi c’è chi, invece, preferisce aprire gli occhi sulle note aromatiche della birra. Impossibile? Nient’affatto. Cari beerlovers il vostro paradiso terrestre esiste: è il Brew Dog DogHouse Columbus, il primo hotel-birrificio al mondo.

 

 

Su un sito di 42 acri, a Columbus, in Ohio, sorge il più grande e inebriante progetto alberghiero dedicato alla bionda per eccellenza. Un vero e proprio paese dei balocchi per gli amanti della bevanda luppolata.

Tutte le 32 camere della struttura, di cui 8 suite deluxe, sono dotate di: frigobar riforniti fino all’orlo di una selezione di birra a cura dei co-fondatori James Watt e Martin Dickie; saponi di birra artigianale fatti a mano da Glenn Avenue Soap Company; scrub al luppolo; docce a pioggia, ognuna munita di frigorifero, così da avere una birra fresca e dissetante sempre a portata di mano. Altra straordinaria trovata del singolare beerhotel è il rubinetto in camera che offre goduriose spillature alla spina in ogni momento della giornata.  Una chicca riservata alle suite è, invece, la jacuzzi al doppio malto dove è possibile immergersi in un effervescente bagno tra schiuma e bollicine… e non certo quelle del sapone!

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Meeting e tour culturali

Non è necessario pernottare per godere dell’accattivante offerta della DogHouse. Qui è infatti possibile pianificare anche conferenze, eventi o riunioni commisurate alle singole esigenze.

L'”Isola che non c’è della pinta” accoglie al suo interno anche il Museo della Birra, la ricostruzione fedele della storia della nota fabbrica e dei suoi processi di produzione. L’intera struttura è inoltre disseminata di libri e riviste a tema per rendere il soggiorno anche un momento di piacevole formazione.

 

Fonte: www.brewdog.com/doghouse

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

No.3 London Dry Gin - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Brew Hotel Columbus Birrifici Doghouse Birra Brew Dog Doghouse Columbus


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Nuovo Annuario BIRRITALIA 2018-19: l’informatutto sul mondo della birra

29/11/2018 - Beverfood.com Edizioni ha pubblicato il nuovo annuario settoriale BIRRITALIA 2018-19 che, con 360 pagine ricche di dati, immagini e informazioni sui birrai e le birrerie,...

Birra per Passione: magia… sotto la schiuma

19/07/2018 - Una buona birra va servita con la giusta schiuma, questo ormai lo sappiamo tutti… o quasi. Ma quali sono i motivi per cui questa componente è così importante? Birra per P...

Vinoforum & Birroforum: due grandi eventi dedicati al mondo del vino e della birra artigianale

07/07/2018 - Anche quest’anno Roma, grazie a Vinòforum – Lo Spazio del Gusto (15-24 giugno) e a Birròforum (28 giugno-1 luglio), ha dato la possibilità a tutti gli operatori, appassio...

Birre artigianali: crescita in calo nei Paesi maturi e sviluppo nei Paesi emergenti

29/06/2018 - Secondo Euromonitor, la tendenza del movimento birrario artigianale si evolve man mano che diventa più profondamente radicata nel panorama della birra globale. La crescit...

Piccoli giganti: il valore dei birrifici artigianali

27/06/2018 - Come insegnano quando si è più giovani, negli involucri più piccoli si trovano i regali più belli e preziosi. Meno può significare meglio, ed è questo il nuovo trend che ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

16 + 11 =