Pinterest LinkedIn

Si chiama Ca’puccino, la nuova catena di caffetteria che si propone di diffondere la cultura del buon cibo e dello stile di vita italiano, grazie a prodotti super selezionati di origine garantita. Ad oggi, sono quattro i punti vendita già aperti presso i principali outlet della penisola, un quinto nel centro storico di Genova, uno all’estero appena inaugurato a Londra da Harrods.


Partito da Serravalle Scrivia, Giacomo Moncalvo, 33 anni, dopo una laurea ed un inizio nel business di famiglia (la società Mige di Arquata Scrivia nell’ Alessandrino e i supermercati con le insegne Micro in Liguria) ha deciso di provare a lanciare una catena di caffetterie ad insegna “Ca’puccino” . Della partita, oltre a Moncalvo (con il padre Paolo, presidente della società), fa parte anche una nota famiglia di vignaioli delle Langhe, i Moccagatta che producono le bottiglie della Cantina Villasparina.

All’ inizio le caffetterie sono state aperte in alcuni outlet, come quello di Serravalle, Castel Romano (Roma), Barberino del Mugello e Fidenza Village. Poi i soci hanno pensato di fare il salto di qualità, entrando nei centri storici delle grandi città, come Genova, dove è stato inaugurato il nuovo Ca’puccino bar in via XII Ottobre, dietro al Tribunale, frequentato soprattutto da avvocati e magistrati genovesi, I locali sono tutti di proprietà, senza franchising.

A volerlo nel cuore di Londra è stato il magnate egiziano Dody Al Fayed,che ha chiesto di aprire un Ca’puccino lo scorso maggio nei magazzini Harrods, di sua proprietà. Risultato: il vero cappuccino all’ italiana è ora pronto a sedurre il palato dei milioni di turisti che fanno shopping a Londra e dei clienti affezionati britannici del più lussuoso grande magazzino della capitale del Regno Unito. A breve Ca’puccino sbarcherà anche in Germania, forse anche in Austria, ma anche in altre città storiche italiane.

Interno Tavolinio con tazzina Caffetteria Cà Puccino LondraIl progetto, partito nel 2006 conta ad oggi sei locali (cinque in Italia e uno all’estero) e uno di prossima apertura, e si pone come obiettivo la diffusione della cultura italiana del mangiare bene, declinato nelle specialità gastronomiche regionali. Una delle bevande preferite da italiani e stranieri, il cappuccino, diventa motivo di ispirazione del nuovo e originale format delle caffetterie Ca’puccino. Ogni locale propone un’ampia offerta merceologica (caffetteria, gelateria, panineria, pasticceria) in grado di soddisfare le esigenze alimentari di tutta la giornata, con alti standard qualitativi a cominciare dall’accurata selezione delle materie prime. Ogni dettaglio, dal servizio alla decorazione, è stato studiato per trasmettere una filosofia di eccellenza anche grazie alle moderne location selezionate.

“La filosofia vincente della nostra catena di caffetterie – spiegano Moccagatta e Moncalvo – è la cultura della genuinità alimentare. Attraverso un’offerta di prodotti pensata per soddisfare ogni voglia in ogni momento della giornata, nei nostri punti vendita si riscoprono le migliori tradizioni gastronomiche italiane e i prodotti più autentici. La meticolosa selezione delle materie prime permette di realizzare prodotti genuini sulla base di ricette tradizionali interpretate appositamente per Ca’puccino da quattro grandi professionisti del settore”

fonti: archiviostorico.corriere.it/2008/luglio/04/puccino_che_piace_Mister_Harrods_mo_0_080704038.shtml)
www.viewlondon.co.uk/restaurants/capuccino-review-32677.html

SEZIONE DOCUMENTAZIONE -> Caffè

ALTRE BEVERNEWS SUL SETTORE -> Caffè

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

quindici + 3 =