Pinterest LinkedIn

C&P, azienda piemontese specializzata nella pulizia e sanificazione di impianti industriali, fornitore delle più importanti imprese nazionali del food&beverage, nel 2022 stima di raggiungere un valore della produzione di circa 20 milioni di euro.

 

 

Continua lo sviluppo dell’azienda, alla seconda generazione, che sta guidando l’innovazione di un settore particolare come quello delle pulizie industriali, puntando tutto su un’organizzazione degna delle aziende più strutturate e ingegnerizzazione delle operations, attraverso la completa digitalizzazione. Tutto questo, poiché la qualità del servizio dipende dalla qualità delle persone, con una crescita parallela delle risorse umane: dai 40 dipendenti dei primi anni, oggi l’azienda – che ha il suo quartier generale a Chieri (Torino) – impiega circa 600 persone tra 60 stabilimenti produttivi in tutta Italia (big player del caffè, della pasta fresca e secca, degli snack, prodotti da forno, carne e bevande).

È un’azienda giovane (l’età media di 42 anni scende ulteriormente a 36 considerando unicamente il personale che lavora negli uffici) che ha continuato ad assumere nel corso del 2022 manager provenienti da grandi aziende e multinazionali nell’ambito della sicurezza, HR, finanza e controllo.

 

 

Uno di quei classici successi invisibili, che si costruiscono nel silenzio, ma che contribuiscono a far grande il food made in Italy, perché la pulizia e la sanificazione sono aspetti cruciali della sicurezza alimentare, normato da regole stringenti e indispensabile per ottenere le principali certificazioni che consentono di vendere i prodotti nostrani all’estero.

Con questo approccio disruptive, C&P non solo ha ottenuto importanti risultati in termini di numeri raggiunti, ma è stata ripetutamente premiata con l’attestato Campioni della Crescita 2020 e 2021 assegnato dall’istituto tedesco ITQF, il certificato Leader della Crescita 2022 assegnato da Statista, fino a ricevere a fine 2021 il Cribis Prime Company, una certificazione che riconosce il massimo livello di affidabilità commerciale e finanziaria, assegnata da Cribis D&B, società del gruppo CRIF, organizzazione che opera su scala mondiale nel campo della Business Information e che raccoglie rapporti su oltre 200 milioni di aziende in oltre 230 Paesi. In Italia solo il 7% delle 6 milioni di imprese esistenti ottiene questo riconoscimento.

Mentre l’azienda ha avviato i primi contatti per aggiudicarsi importanti appalti oltreoceano, la crescita futura passa anche per la diversificazione dei servizi offerti: “oltre alle divisioni pulizia/sanificazione e manutenzione dei macchinari – spiega l’AD e titolare Andrea Franconel 2022 è nata ufficialmente anche la nuova divisione riguardante alcune facility per l’industria del food come la gestione delle camere bianche e diverse attività in testa e in coda alla linea che per le nostre committenze non sono core business. Tutto ciò ci permetterà di completare l’offerta per un altro aspetto strategico nelle aziende, sempre basato sulla fiducia per la qualità che offriamo.”

 

+info: www.candp.it

Ufficio Stampa: MASTER COMMUNICATION
info@master-communication.it

Scheda e news: Master Communication Srls

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Joybrau - Birra Analcolica Proteica per gli sportivi - 7g e 15g proteine + 3g BCAA

Scrivi un commento

17 + quindici =