Pinterest LinkedIn

Potenziare la capacità produttiva grazie a un nuovo stabilimento con un impianto di torrefazione 4.0 e macchinari per il confezionamento del caffè. E ampliare la gamma dei prodotti offerti, arrivando a produrre autonomamente pure caffè confezionato in capsule “compostabili”. Sono gli obiettivi che si è posta Caffè Aiello, impresa controllata dalla famiglia Aiello. Dal 1967, l’azienda che ha sede a Rende, in provincia di Cosenza, opera nel settore della torrefazione e distribuzione del caffè.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Obiettivi raggiungibili grazie al Contratto di sviluppo – l’incentivo di Invitalia per i grandi investimenti – sottoscritto dall’impresa nel settembre dell’anno scorso: il programma, che verrà realizzato entro la fine del 2020, prevede un investimento complessivo di 12 milioni di euro, di cui 5,4 milioni di agevolazioni concesse, e un incremento occupazionale di 6 nuovi addetti (che passeranno a regime da 36 a 42) e la trasformazione di 8 contratti da part time a full time.

«Si tratta – ha spiegato uno dei due amministratori dell’azienda , Emilio Aiello – di un intervento che ci apre una nuova finestra, anzi un portone, sul mondo del mercato del caffè a livello internazionale. Siamo pronti a sfidare qualsiasi tipo di concorrenza perché ci ha resi competitivi. Ha fatto sì che noi ci potessimo dotare di un impianto tecnologicamente all’avanguardia, un impianto 4.0, in grado di soddisfare qualunque tipo di richiesta».

La storia di Caffè Aiello

La storia della torrefazione Caffè Aiello ha l’affascinante aroma d’altri tempi, in una terra in cui immaginare un’impresa in grado di affermarsi oltre i ristretti confini locali richiede una bella dose di coraggio e tanta voglia di fare. Perché quella di Caffè Aiello è una storia calabrese, costellata di momenti esaltanti e altri più faticosi, fatta da persone che con dedizione e sacrificio hanno costruito una realtà solida e sana. Quelle stesse persone che, fin dal 1967, ogni singolo giorno scrivono le pagine di un’avventura che ha visto una piccola torrefazione artigianale diventare un’azienda moderna, i cui prodotti sono degustati e apprezzati in diverse parti del mondo.

Uno sviluppo che dona il privilegio della realtà ad un sogno, una visione che ha guidato fin dall’inizio l’attività del fondatore Gaetano Aiello. Quella di esaltare il gusto dell’espresso italiano con materie prime di alta qualità, capace di tenere alta la bandiera del Made in Italy in tutto il mondo. Per Caffè Aiello, l’innovazione è una vocazione naturale e ha scandito la sua intera storia, permettendo alla lavorazione del caffè di raggiungere livelli di eccellenza. Oggi, quella che era una piccola torrefazione artigianale vive una fase di slancio, tesa ad esplorare nuovi confini per portare il gusto del vero espresso italiano in tutto il mondo.

Fonte: www.ilsole24ore.com

The San Benedetto Lattina special design Naba Edition

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

3 × 4 =