0
Pinterest LinkedIn

Dalle capsule compostabili, alla nuova miscela biologica “Riserva Silvano Corsini”, fino agli specialty coffee, oltre a un nuovo stand dall’animo green e toscano: Caffè Corsini, storica torrefazione aretina, leader nel settore del food & beverage, punta sempre di più sulla sostenibilità e, da venerdì 18 a martedì 22 ottobre sarà a Milano per il Salone Internazionale Host presso Fiera Rho, padiglione 14, stand F30 – G29 per presentare tutti le ultime novità.

 

 

Il nuovo stand, progettato dall’architetto fiorentino Nicolò Bernardini, celebra due punti di forza del brand: la sostenibilità e la toscanità. Si tratta di una grande parete, lunga 10 metri e alta 4, realizzata tutta in legno grezzo e arricchita da del verde verticale, ovvero dei pannelli di licheni che vanno ad alternarsi con il legno creando un effetto “naturale”. All’interno di questo muro, lo slogan “tostiamo caffè nel cuore della Toscana” e la fotografia del panorama di Civitella in Val di Chiana, paese in provincia di Arezzo, sono un chiaro richiamo al forte senso di appartenenza del marchio alle origini toscane. L’azienda, fondata a Arezzo nel 1950, diretta da Patrick Hoffer, esporta oggi i suoi prodotti in 65 paesi nel mondo, coniugando la grande esperienza artigiana Made in Tuscany, grazie alla stretta sinergia con le persone che vi lavorano, ad una vocazione internazionale e attenta alle ultime tendenze di consumo.

Tra le novità che sarà possibile trovare in fiera ci sono le capsule compostabili (acquistabili anche online sul sito www.caffecorsini.it), sia della linea best seller Compagnia dell’Arabica – dedicata a caffè monorigine 100% arabica – che a marchio Corsini nella variante arabica e intenso – potranno essere gettate interamente nel compostaggio, raccolte con il rifiuto umido e avviate al compostaggio industriale, dove capsula e caffè esausto verranno riciclati insieme per diventare compost, concime naturale per i suoli. L’intero packging è inoltre riciclabile grazie alla scatola esterna in cartone.

 

 

Sarà anche presentato il nuovo “Riserva Silvano Corsini”, specialty coffee proveniente da agricoltura biolologica, dedicato esclusivamente al mercato Horeca. Questo prodotto unisce la tradizione con il presente e il futuro del brand: si ispira infatti ai valori di Silvano Corsini, fondatore dell’azienda, che negli anni ha sempre sostenuto con forza e determinazione l’importanza di lavorare prodotti di qualità, nel rispetto dell’ambiente e delle persone; la nuova miscela è anche frutto della sinergia e del lavoro di ricerca di due esperti e brand ambassador della Corsini, Francesco Sanapo, campione italiano assaggiatore di caffè 2019 e pluripremiato campione baristi, e Michele Anedotti, campione italiano roasting 2019. La Riserva del Dottor Corsini è un esempio dei rapporti diretti con i produttori nei paesi d’origine, rapporti che permettono alla torrefazione di avere un controllo qualità sempre maggiore dal frutto alla tazzina.

Caffè Corsini rafforza così il suo impegno per la salvaguardia dell’ambiente, iniziato oltre dieci anni fa con la sostituzione per intero della vecchia copertura del tetto con moduli fotovoltaici, grazie ai quali risparmia circa il 30% dell’energia necessaria, evitando così di abbattere circa 300 alberi all’anno. Inoltre, ricicla carta, cartone e materiale plastico con l’apposito compattatore.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Caffè Corsini, anche con il marchio Ditta Artigianale di caffè specialty, è poi particolarmente attenta alle condizioni nei territori di produzione, alla tutela dell’ecosistema e della popolazione locale che lavora il caffè, e cura rapporti commerciali diretti con i piccoli produttori, riconoscendo loro pari dignità e opportunità per uno sviluppo autonomo.

Allo stand di Host sarà possibile trovare tutti i prodotti e tutte le linee dei tre brand dell’azienda, Caffè Corsini, Compagnia dell’Arabica e Ditta Artigianale: dal caffè in grani, a quello macinato, alle cialde e capsule compatibili con tutti i sistemi di estrazione e con le maggiori marche di macchine da caffè, dai caffè provenienti dalle agricolture biologiche ai best seller american coffee e ginseng. Inoltre, saranno disponibili per una prova anche i macchinari per le tecniche di estrazione alternativa, tra cui quelli a marchio Hario, Brewista, Fellow, per i quali Caffè Corsini è distributore esclusivo per l’Italia, oltre ad Acaia e El Comandante.

 

Caffè Corsini

Caffè Corsini è stata fondata ad Arezzo nel 1950 da Corsino Corsini. Nata da un piccolo laboratorio artigianale di lavorazione del caffè, l’azienda è diventata una delle più importanti torrefazioni italiane nel mondo, attualmente presente nelle maggiori catene di supermercati. I chicchi di caffè vengono selezionati singolarmente, attraverso viaggi alla ricerca di miscele pure, per portare in tavola e al bar un gusto che non è solo frutto di numeri e macchine, ma di volti, di aroma e di culture di terre diverse. Dalla linea Caffè Corsini, alla linea Compagnia dell’Arabica, a quella di Ditta Artigianale, i prodotti coprono ogni potenziale domanda di consumo, dal caffè in grani, a quello macinato, alle cialde, l’american coffee, l’orzo, i caffè provenienti dalle agricolture biologiche, quello al ginseng e la linea tè. Inoltre, Caffè Corsini è ben presente anche nel mercato del monoporzionato (cialde e capsule), compatibili con tutti i sistemi di estrazione e con le maggiori marche di macchine da caffè, un reparto in continua crescita.

 

 

+info: www.caffecorsini.it
Ufficio stampa
info@pscomunicazione.it
xpress.comunicazione@gmail.com

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

uno × 3 =