Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 480 letture

Il caffè in cucina e nel mondo miscelato. Due proposte d’autore con Caffè Milani

Chef Miscelazione Food & Coffee Caffè Cucina Milani Caffè Milani Autore Proposte Cocktail Miscelato Workshop

Milani Caffè Milani Miscelato Workshop Miscelazione Cocktail Autore Proposte Chef Caffè Cucina Food & Coffee


L’espresso a tavola, in un insolito piatto di pesce, e come after dinner, in una rivisitazione di un classico qual è l’Espresso Martini: Caffè Milani ha stupito e destato interesse attorno al caffè nel corso di Ristorexpo. Numerosi professionisti e studenti delle scuole alberghiere hanno seguito con attenzione i workshop dei professionisti al banco bar e in cucina del Ristorante Teatro alla Scala di Milano, che a breve riaprirà i battenti.

 

Una ricetta tra Campania e Lombardia

Nonostante la giovane età, lo chef Anatolij Franzese ha al suo attivo numerose collaborazioni in Italia e all’estero con chef di primo piano, tra cui alcuni mesi accanto a Gualtiero Marchesi. Definisce la sua una cucina giovanile, innovativa, fresca e alla portata di tutti e il suo workshop è stato in perfetta linea con questi principi. “Coccolo e sorprendo il mio cliente: ogni mio piatto ha un’impronta unica, che colpisce e spinge a tornare. C’è chi pensa che il caffè in cucina non si possa utilizzare a causa del suo “carattere” forte. Il segreto sta nel trovare il giusto equilibrio”.

Ha presentato una ricetta tipica della sua terra d’origine, la Campania: Polipo, patate mantecate e gel al caffè. Il suo piatto offre un’esplosione insolita di gusto data dal gel al caffè, in cui si trovano 4 espressi, 300 gr di panna e solo 15 gr di zucchero, subito stemperato dalla leggerezza del polipo e dal mantecato di patate; i germogli di piselli freschi con cui è stata completata la ricetta danno freschezza e contribuiscono a ripulire la bocca.

“Ho unito un piatto della tradizione napoletana qual è il polipo con le patate a un prodotto che nuovamente caratterizza la mia città, con il suo corpo pieno e la spiccata amarezza, ma che trova diverse interpretazioni in tutta Italia – riprende Franzese -. Così, nella miscela Gran Espresso di Caffè Milani, ho trovato le caratteristiche del caffè del Nord: l’amarezza ha lasciato il posto a una tazza più dolce e aromatica, con sentori di pan tostato e cioccolato che ben si sposano con il mio piatto”.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Un after dinner da degustare

Secondo in pedana è stato il barman Domenico Puleo, profondo conoscitore del mondo del caffè e della mixology, che ha proposto una rivisitazione di un classico qual è l’Espresso Martini, che nella versione originale è composto da vodka, liquore al caffè, espresso e sciroppo di zucchero. “La mia rivisitazione ha cambiato la componente aromatica del liquore – afferma Puleo -: ho utilizzato Amaretto di Saronno, sostituito il normale sciroppo di zucchero con uno fatto in casa all’arancia e per cambiare la texture ho aggiunto dell’albume d’uovo pastorizzato. Ne è risultato un drink più cremoso, più setoso al palato. E’ un after dinner da degustare con tranquillità, alla carica alcolica della vodka si uniscono l’Amaretto e il caffè che ne fanno anche un ottimo digestivo. Dapprima si colgono il sentore morbido e la texture, poi subentrano l’aroma della mandorla e il finale del caffè Gran Espresso di Caffè Milani, piacevole a aromatico, arricchito da una nota agrumata per valorizzare le peculiarità degli arabica contenuti nella miscela”.

Eccone la ricetta: Almond Espresso Martini. Lo compongono 5 cl vodka Absolut, 1,5 cl Amaretto di Saronno, 3 cl espresso realizzato con Gran Espresso Caffè Milani, 2,5 cl di albume d’uovo pastorizzato, sciroppo di zucchero all’arancia q.b. Si versano gli ingredienti nel mixing glass e si monta con un frullino montalatte, quindi si versa il tutto nello shaker con ghiaccio, agitando. Filtrare e versare in una coppetta, decorando con un croccante all’amaretto con sale al caffè e limone per contrastarne la dolcezza e una scorzetta di arancia. Una domanda ricorrente rivolta a Domenico Puleo ha riguardato la presenza dell’albume, che è stato utilizzato come emulsionante: non conferisce alcun sentore di uovo e contribuisce ad attenuare la parte amaricante del caffè, mantenendone integri gli aromi.

 

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

 

Largo ai giovani

L’ultima giornata è stata dedicata ai professionisti di domani, gli studenti di tre scuole alberghiere: CFP – Centro di Formazione Professionale – Como, il Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Casargo (Lecco) e l’Istituto Romagnosi di Erba (Como). A un’introduzione teorica al mondo del caffè, è seguita da una breve prova scritta. I primi classificati di ogni istituto hanno partecipato alla gara che ha previsto la realizzazione di 2 espressi e 2 cappuccini in 5 minuti, con il successivo riordino della postazione. Ha vinto Andrea Cossu, dell’Istituto di Erba, con una gara pulita e preparazioni realizzate con cura.

Espresso System protagonista

Per tutta la durata di Ristorexpo lo stand di Caffè Milani è stato visitato da un gran numero di operatori dell’horeca, interessati alla sua offerta per il bar, incentrata sulle miscele Gran Espresso, Action Espresso Bio 100% arabica e il decaffeinato Cuoril, ma soprattutto sul “pacchetto” Espresso System Milani. Sempre più operatori di ristoranti, gelaterie, pasticcerie, bar e hotel comprendono l’utilità di questa soluzione che offre la possibilità di scegliere tra più tipi di caffè, ai quali uniscono macchine espresso pratiche e di facile utilizzo. Il suo cuore è la miscela Espresso System Milani, (in grani o in capsula da dose singola o doppia) dal gusto piacevolmente aromatico e bilanciato; per soddisfare una clientela più curiosa e interessata ai gusti del caffè ci sono le singole origini 100% arabica: Brasile Santos Cereja Madura, Etiopia Sidamo, Papua Estate Plantation e Guatemala Genuine Antigua, nuovamente in capsula. Non può mancare il decaffeinato Cuoril.

Per chi vuole personalizzare la propria offerta, Caffè Milani offre la propria consulenza e l’esperienza di più di 80 anni nel mondo del caffè per realizzare la miscela “su misura” per ogni esercizio e la sua carta dei caffè.

 

+INFO: www.caffemilani.it

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Caffè Milani Workshop Proposte Food & Coffee Caffè Miscelato Cocktail Miscelazione Autore Cucina Milani Chef



Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

I protagonisti del Concorso Nazionale di A.B.I. Professional – “Rendez-vous” con Federico Pempori

14/02/2019 - Nuovo capitolo della rubrica di Beverfood.com dedicata ai venti concorrenti del prossimo Concorso Nazionale di A.B.I. Professional, in programma tra il 31 marzo e il 3 ap...

Gusto Montagna, l’eccellenza gourmet in quota con Acqua Minerale Calizzano

11/01/2019 - Acqua Minerale Calizzano - Fonti Bauda accompagnerà 9 serate, 10 TOP Chef, 9 stelle Michelin, con protagonisti di fama nazionale e internazionale con la nuova bottiglia d...

Caffè Milani: Il piacere del caffè al centro di uno stand dinamico

17/01/2017 - Caffè Milani fa il suo esordio a Sigep - Hall SUD 022 - proponendo ai visitatori professionali una pausa di gusto con le sue migliori miscele. Ogni giorno micro-seminari ...

8° edizione Congresso CHIC – Charming Italian Chef

09/04/2018 - Da ormai otto anni, l’arrivo della primavera porta con sé non solo i suoi colori e profumi, ma anche l’appuntamento CHIC più importante dell’anno: il Congresso Annuale de...

Chef Cristina Bowerman

la chef stellata Cristina Bowerman: “nei miei piatti ci sono le mie origini mediterranee”

28/09/2017 - Dal cuore della city milanese, tra le piante di agrumi e limoni dell’oasi mediterranea del Bar Meraviglia, la chef ha presentato una sua creazione ispirata ai sapori e ai...

Schweppes, regina delle toniche anche al The GIN Day 2018 per una Gin Experience ricca di bollicine

06/09/2018 - Schweppes, da sempre ingrediente indispensabile dei migliori cocktail drinks, parteciperà alla nuova edizione di “The Gin Day”, l’evento internazionale dedicato al Gin, a...

EGO eno gastro orbite: lavoro e formazione al centro della prima edizione del festival pugliese

26/02/2018 - Si è chiuso da pochi giorni EGO eno gastro orbite, il primo festival della formazione nei settori della cucina e dell’accoglienza andato in scena Lecce, ideato dalla gior...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

4 × 1 =