0
Pinterest LinkedIn

Sotto l’albero Cantina Tollo propone il meglio dell’Abruzzo: un intenso vino rosso da non perdere e la seconda bottiglia da collezione. “C’è crisi ma non è la fine del mondo!”. Con questo slogan Cantina Tollo ripropone la speciale bottiglia natalizia con etichetta personalizzata in ceramica firmata dall’artista Giuseppe Liberati. Un’etichetta che trasformerà le magnum di Montepulciano 2010 di Cantina Tollo in una vera e propria opera d’arte. Sullo sfondo della profezia Maya e della difficile congiuntura economica, la frase propone una via d’uscita ‘collaterale’, ironica ed ottimistica per lasciarci alle spalle un anno difficile ed aprire con un messaggio positivo quello in arrivo. Questa originale magnum, che vuole essere anche un omaggio alla tradizione della lavorazione artistica della ceramica d’Abruzzo, è un’ottima idea regalo, ma anche un prezioso oggetto da collezione.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Cantina Tollo propone infatti ogni anno un’etichetta ispirata ad un tema importante, che ricordi nel tempo l’anno che andrà a concludersi. Un packaging originale, che simboleggia lo stretto legame di Cantina Tollo con il suo territorio. Dopo l’etichetta dedicata al 150° anniversario dell’Unità d’Italia, quest’anno i temi saranno appunto la crisi economica e la “profezia dei Maya”, interpretati però con tono leggero ed allegro. La nuova bottiglia, la cui disponibilità è limitata, è fin da ora prenotabile on line o via mail. Dal 10 novembre sarà disponibile anche presso il punto vendita “Cantina In” .

+info: www.abruzzoweb.it/contenuti/crisi-e-maya-cantina-tollo–lancia-una-nuova-bottiglia-/496026-1

INFOFLASH/CANTINA TOLLO
Cantina Tollo è nata nel 1960 dall’iniziativa di un piccolo gruppo di persone, animate dalla volontà di valorizzare una tradizione antica e dall’entusiasmo di dare vita ad una nuova esperienza. Cantina Tollo vende oltre 12 milioni di litri di vino in bottiglia, coltiva 3.500 ettari di terra. Attualmente l’esportazione rappresenta il 40% del volume di vendita del vino imbottigliato e il 44% del fatturato. Lo sviluppo della Cantina è stato il frutto di un impegno costante, fatto di scelte delicate e di investimenti importanti, per la crescita dell’azienda e il miglioramento della qualità. Uno sviluppo che è testimoniato anche dall’aumento del fatturato, che ha ormai raggiunto i 35 milioni di euro. +INFO: www.cantinatollo.itinfo@cantinatollo.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

3 + sette =