Documenti Bevande Analcoliche

Pagina 1 di 6 1 2 3 4 5 6
| Categoria Documenti | 2668 letture

Nel documento in oggetto sono riportate tutte le informazioni sui succhi – e specificamente sui succhi 100%  – oggetto delle nuova campagna informativa “Fruit Juice Matters. Apprezzare la bontà. Condividere la conoscenza”, promossa dall’Associazione Europea Succhi di Frutta AIJN, in collaborazione con il Comitato italiano Succhi 100% Frutta. Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 2939 letture

PepsiCo, Inc. (NYSE: PEP) ha annunciato oggi un piano ambizioso di sostenibilità globale finalizzato a favorire la continua crescita del business in linea con le nuove esigenze dei consumatori e della società. Gli sforzi dell’azienda, che puntano a creare una relazione più sana tra cibo e persone, includono obiettivi specifici per il 2025 per continuare a trasformare il portfolio prodotti food e beverage di PepsiCo, contribuire ad un sistema alimentare globale più sostenibile e rendere più prospere le comunità locali.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 4331 letture

Gli italiani e il “gusto”: è un ritratto per certi versi inaspettato quello che emerge da una ricerca* commissionata da Coca-Cola (in tutta Europa) per esplorare l’esperienza multi-sensoriale di gustare cibi e bevande, le preferenze e i luoghi comuni. Emerge un ritratto dell’italiano: – Esplorativo – Stagionale – Godereccio – Divulgatore – Frugale Leggi tutto…

| Categoria Documenti , , | 3094 letture

Il mercato delle bevande resta stimolante: evidentemente ormai le classiche varianti di bevande non bastano più al consumatore. In ogni segmento nascono ormai i cosiddetti craft drink. Ecco quindi che, accanto ai grandi gruppi, si vanno affermando sul mercato numerose aziende medie e piccole o piccolissime il cui obiettivo dichiarato è quello di offrire qualità invece che quantità: perché spesso produrre meno significa, infatti, aumentare la qualità. Manca ancora poco all’appuntamento che vedrà il mondo delle bevande europeo riunito a Norimberga per dialogare su tendenze e novità. Dall’8 al 10 novembre gli esperti si incontrano a quello che quest’anno è il salone più importante dedicato ai beni d’investimento dell’industria delle bevande. Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 4725 letture

Una volta le bevande dovevano essere gustose e dissetanti. Oggi devono anche far bene alla salute, tonificare per il lavoro o lo sport, sollevare il morale, essere prodotte in maniera sostenibile e, non ultimo, avere un gusto esotico o “come una volta”. Da tutte queste richieste nascono sviluppi sul mercato mondiale ai quali i fornitori di bevande, alimenti liquidi e prodotti a base di latte sono chiamati a rispondere. Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 6143 letture

Con riferimento al totale canali della distribuzione moderna (iper, super, altri negozi a libero servizio e discount) IRI Italia rileva a fine 2015 una forte crescita del 7,4% dei volumi delle vendite annue di acqua minerale in Italia che si sono ora portate a 8.7 miliardi di litri, con un giro d’affari complessivo al consumo di 1,8 miliardi di euro.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 5457 letture

L’azienda piemontese, fondata e diretta da Alberto Bertone, è riuscita in pochi anni a conquistare posizioni di leadership nel settore delle acque minerali italiane riuscendo inoltre a diversificare con successo la propria produzione anche nel settore del tè freddo e dei nettari di frutta. Il direttore commerciale dell’azienda, Luca Cheri (cfr foto a lato), spiega in questa intervista a Beverfood.com le linee strategiche di sviluppo e innovazione della propria azienda. Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 4203 letture

Fonte Plose è una storica azienda familiare nata negli anni 50 dall’intuizione di Giuseppe Fellin che proprio in quegli anni scoprì le straordinarie proprietà delle sorgenti d’acqua che sgorgano dalla fonte situata a 1.870 metri sul livello del mare nel Monte Plose, in Alto Adige, dando il via all’ambizioso progetto di imbottigliare e distribuire un’acqua di eccellente qualità.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 3864 letture

Per le aziende che producono e confezionano bevande e alimenti liquidi, la sostenibilità e il design degli imballaggi sono elementi chiave dei processi di riempimento e confezionamento, così come la disponibilità di tecnologie efficienti mirate alla riduzione dei costi. A drinktec 2017, salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, questi temi verranno presentati in tutte le loro sfaccettature.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 5751 letture

Con oltre 800 milioni di fatturato netto nel 2014, di cui il 47% all’esportazione, e buone prospettive di crescita anche per il 2015,  la Sanpellegrino, appartenente al gruppo Nestlé, rappresenta l’azienda leader nel settore delle acque minerali in Italia e uno dei più importanti e innovativi competitor nel settore delle bibite analcoliche. Stefano Marini, Business Unit Director del Gruppo Sanpellegrino, illustra in questa intervista i principali risultati, le novità e le linee strategiche di sviluppo dell’azienda.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 7787 letture

Abbiamo incontrato il dott. Pasquale Muraca, fondatore e presidente della società Beverfood.com Edizioni, per fare il punto sugli aspetti economici e strutturali del settore bevande in Italia, con particolare riferimento alla acque minerali. Beverfood.Com Edizioni da oltre 20 anni pubblica l’annuario settoriale Bevitalia, che aggiorna sistematicamente il quadro informativo del settore bevande analcoliche con riguardo a mercati, scenario competitivo, produttori, marche, fornitori specializzati e distributori, oltre a pubblicare giornalmente news e documenti sul settore attraverso il portale delle bevande www.beverfood.com

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 8716 letture

Con specifico riguardo al settore bibite (lisce gassate + Energy e sport drink) operano in Italia una ottantina di aziende tra produttori diretti, distributori di marche prodotte da copaker e importatori di bevande dall’estero. Il settore tuttavia mostra un’elevata concentrazione. Le prime 4 posizioni (Coca-Cola, San Benedetto, Sanpellegrino, Spumador) nell’assieme assorbono oltre il 70% del totale mercato a volume, mentre le prime 8 posizioni (le precedenti più Pepsico, Ferrero, Campari e Red Bull) assorbono l’88% del totale mercato.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 9069 letture

Nel 2013 i consumi italiani di bibite, succhi e altre bevande frutta sono caduti nel complesso di oltre il 6% a volume. Il mercato nazionale di questa categoria di bevande analcoliche è stimabile complessivamente per il 2013 intorno ai 4.250 milioni di litri. Il consumo pro-capite è ora sceso a ca. 71 litri/anno, un valore –questo- che pone il mercato italiano molto al disotto della media dei consumi pro capite dei Paesi UE.

  Leggi tutto…

| Categoria Documenti , | 5527 letture

In tema di bevande i trend si orientano attualmente verso esigenze dei consumatori quali l’alimentazione sana, la wellness, la genuinità e la qualità. Nel concepire una bevanda di successo va tenuto presente anche l’imballaggio. Anche se la BrauBeviale è un salone dedicato ai beni d’investimento per l’industria delle bevande (ed è il più importante che si tenga quest’anno), è tuttavia influenzata anche dal prodotto finale. Ha luogo a Norimberga dall’11 al 13 novembre e si presenta in una veste nuova: i circa 1.300 espositori e 33.000 visitatori professionali sono attesi da un programma fieristico e da un programma collaterale totalmente rielaborati. Sia il ceto medio che i global player approfittano dell’offerta completa di materie prime, tecnologie, logistica ed idee di marketing, ma al centro dell’attenzione vi sono anche i trend che interessano a livello internazionale le bevande stesse.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 8088 letture

La società dal 1960 produce, imbottiglia e distribuisce tutti i prodotti a marchio The Coca-Cola Company. Grazie alla sua struttura organizzativa interna, forte di 200 dipendenti, 93 agenti e al capillare indotto, con una forza lavoro di oltre 1000 persone, dallo stabilimento di Catania ogni giorno partono dai 30 ai 100 autotreni di prodotto che viene consegnato – direttamente o tramite distributori – a circa 32.000 punti vendita dell’intera isola. Sibeg, con una quota di mercato nel canale Modern Trade (GDO) pari a circa il 52,3%, rappresenta uno dei principali attori dello sviluppo e dell’innovazione dell’economia siciliana.

(nella foto l’attuale AD Luca Busi)

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 13440 letture

La produzione di succhi e nettari pre-confezionati si è originariamente sviluppata nell’ambito dell’industria conserviera con lo scopo di collocare in modo diverso gli esuberi di produzione di frutta fresca non assorbibili dal mercato. Successivamente l’avvento dell’industria dei concentrati da una parte e l’avvento della tecnologia del confezionamento in asettico a lunga conservazione dall’altro, ha visto entrare nel settore numerosi altri produttori e trasformatori. I succhi e nettari hanno ormai conquistato la piena legittimità come bevande, in competizione con gli altri soft drinks, e in questo contesto sono entrati nel settore anche i grandi produttori di bevande analcoliche.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 8049 letture

Acqua Sant’Anna Fonti di Vinadio è sicuramente una delle aziende più effervescenti nel settore delle acque minerali e bevande analcoliche in Italia. Il gruppo piemontese ha messo a segno negli ultimi anni una crescita strabiliante e sorprendente, diventando leader per l’acqua minerale nella moderna distribuzione e conquistando subito posizioni di rilievo anche nel settore del tè freddo. Abbiamo intervistato LUCA CHERI, direttore commerciale dell’azienda, che ci ha spiegato le ragioni di questo successo e le strategie di sviluppo per il futuro.

Leggi tutto…

| Categoria Documenti | 13661 letture

Le aziende che producono e/o distribuiscono succhi e bevande alla frutta in Italia sono una sessantina ma la produzione nazionale è alimentata da pochi grandi produttori: Conserve Italia, Parmalat, Zuegg, La Doria, Fruttagel, ….. Il 16-17% dei volumi di vendite fa, invece, riferimento a importazioni dall’estero, soprattutto l’Austria. Ma nel settore hanno cominciato ad operare anche alcuni produttori tradizionali di acque minerali e bibite ma anche diversi nuovi operatori provenienti dal settore delle verdure e frutta freschi che hanno lanciato nuovi frullati e spremute.

Leggi tutto…

Pagina 1 di 6 1 2 3 4 5 6