Documenti Vino e Alcolici - Wines and Spirits

Pagina 3 di 7 1 2 3 4 5 6 7
beverfood
| Categoria Documenti | 2691 letture

“Cinquant’anni di Doc: il territorio, il vino, l’enologo”:Questo il tema generale del 68° Congresso che si è aperto giovedì 4 luglio nel Teatro Sociale G. Busca, con una cerimonia inaugurale impernia-ta sui cinquant’anni delle Denominazioni di orgine dei vini italiani. Di grande spessore sono stati i contenuti delle tre sessioni di lavoro: “L’approccio al mercato del vino”, con le esperienze di Piero Antinori, Angelo Gaja, Angelo Maci; “Il Piemonte, il suo territorio, i suoi vini”, un’analisi sensoriale di alcune perle enologiche piemontesi condotta da Piero Cane, presidente della Sezione Assoenologi Piemonte, e da Riccardo Cotarella, presidente nazionale Assoenologi; “La viticoltura del Nuovo Mondo alla luce delle recenti condizioni climatiche”, con le esperienze di famosi colleghi enologi sta-tunitensi, argentini e sudafricani.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 7961 letture

OnestiGroup S.p.A. è un’azienda di distribuzione beverage con sede a Fiorenzuola d’Arda, leader nella distribuzione intermedia in Italia. L’azienda si contraddistingue per serietà e dinamismo ed oggi è strutturata in due distinte business unit, la prima che si occupa del business tradizionale di distribuzione, la seconda che si dedica invece alla distribuzione di marchi in esclusiva per il mercato italiano. L’azienda conta su un giro d’affari di circa 70milioni di euro, di cui il 60% realizzati con clienti del canale ingrosso ed il rimanente nel canale moderno. Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3069 letture

Il 68° Congresso nazionale dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani (Assoenologi), ossia dell’organizzazione nazionale di categoria che nel nostro Paese rappresenta i tecnici del settore vitivinicolo, si svolgerà dal 4 al 7 luglio in Piemonte, ad Alba. Politica, tecnologia e mercati gli argomenti che saranno trattati. La cerimonia inaugurale imperniata sul mezzo secolo dei vini Doc italiani. Le tre sessioni di lavoro comprendono oltre dodici ore di confronti, relazioni e dibattiti. “Cinquant’anni di doc: il territorio, il vino e l’enologo” è il titolo generale dell’evento la cui cerimonia inaugurale sarà imperniata sul mezzo secolo dei vini Doc italiani. Le tre sessioni di lavoro comprendono oltre dodici ore di confronti, relazioni e dibattiti su temi tecnici e commerciali.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3632 letture

Focus aziendale tratto da documenti e comunicati della società

Press & Communication Manager di Casa Vinicola Zonin: giovanna.lazzari@zonin.it Ufficio Stampa Casa Vinicola Zonin: MilleEventi tel. 02.48518662 benedetta.mele@milleeventi.it silvia.lazzaroni@milleeventi.it

 Una storia secolare che si tramanda da sette generazioni, con radici a Gambellara, nel cuore del Veneto, in una terra ad altissima vocazione vitivinicola. “Viticultori dal 1821”, accanto al Presidente Gianni da un decennio ha fatto ingresso anche la nuova generazione: i figli Domenico 39 anni, Francesco 38 anni e Michele 35 anni. Tutti Vicepresidenti di Casa Vinicola Zonin, ognuno ricopre un ruolo di supervisione: sull’area tecnica e produttiva il primo, sull’area commerciale e marketing il secondo e sull’area finanziaria, legale e di controllo il più giovane. Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 4995 letture

Focus societario tratto dalla cartella stampa e altri comunicati della società
www.partesa.it
info@partesa.it
Ufficio Stampa:
katia.cilia@itacacomunicazione.it

 Partesa è il network distributivo specializzato nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca. Con oltre 20 anni d’esperienza e più di 60 mila clienti serviti in Italia, Partesa ha raggiunto la massima capillarità distributiva, un attento portfolio di prodotti di qualità, servizi personalizzati oltre che una grande solidità logistica. Sono queste le caratteristiche di un’azienda in movimento che cresce con le esigenze del mercato, in grado di offrire un’innovativa politica commerciale con un’immagine da leader unica e riconoscibile in tutto il territorio nazionale. La struttura composta da 9 Organizzazioni Commerciali, 41 depositi e un’ampia flotta di veicoli permette a Partesa di attribuire autonomia gestionale a ciascun polo della propria rete, offrendo dalla sede centrale un valido supporto tecnico e commerciale nello sviluppo di attività di marketing, acquisti, logistica, risorse umane, formazione e amministrazione.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti , , | 3991 letture

Secondo la definizione della VDMA, l’associazione dei costruttori tedeschi di macchine e impianti, l’intralogistica riguarda l’organizzazione, il controllo e l’esecuzione dei flussi di materiali e informazioni e della movimentazione di merci all’interno di un’azienda. In questo ambito, l’industria delle bevande, dei prodotti a base di latte e degli alimenti liquidi ha ancora ampi margini di miglioramento. Soluzioni e servizi per sfruttare appieno questo potenziale saranno in vetrina a drinktec 2013, il salone internazionale delle tecnologie per le bevande e gli alimenti liquidi, dal 16 al 20 settembre 2013 nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 4351 letture

Abstrat dalla prima parte della indagine sul settore vinicolo 
dell’Ufficio Studi Mediobanca 
pubblicata nel primo semestre 2013 da
http://www.mbres.it – ufficio.studi@mediobanca.it

PREMESSA: L’indagine Mediobanca riguarda 108 principali società di capitali italiane operanti nel settore vinicolo che nel 2011 hanno fatturato più di 25 milioni di euro, i cui bilanci sono stati aggregati per il periodo 2007-2011. Compongono l’aggregato 30 cooperative (incluse quattro società per azioni controllate da una o più cooperative), 72 S.p.A. e S.r.l. a controllo italiano e sei a controllo estero. L’aggregato ha espresso nel 2011 un fatturato pari a 4,9 miliardi, per un tasso di rappresentatività stimato al 61% in termini di produzione (valutata nel 2011 in circa 8,1 miliardi di euro) e al 55% in termini di export (pari a 4,4 miliardi di euro).

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 7053 letture

PREMESSA: Unione Italiana Vini – la più antica e rappresentativa Associazione d’imprese del settore vitivinicolo con circa 500 aziende associate che esprimono il 70% del valore dell’export vitivinicolo italiano – ha ritenuto Vinitaly, la fiera internazionale del vino per eccellenza, il contesto ideale per portare l’attenzione a questo argomento, sempre più attuale e urgente, in risposta alle pressanti richieste del comparto di fare di chiarezza. Unanime l’opinione dei relatori, docenti, ricercatori e rappresentanti di associazioni. Occorre arrivare ad un protocollo unico di sostenibilità per il vino italiano per affrontare il mercato globale ed essere ancora più competitivi.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3395 letture

Indicazioni dal convegno di Vinitaly cui hanno partecipato Federdistribuzione, Federvini, Unione Italiana Vini, Coop, Conad e Auchan comunicato stampa ma.fanini@libero.it pressoffice@veronafiere.it

 www.vinitaly.com

 PREMESSA: Sulle prospettive del mercato del vino, il messaggio che viene da Vinitaly (www.vinitaly.com) è chiaro: il calo delle vendite in Italia è compensato dall’ottimo andamento delle esportazioni. E in entrambi i casi il ruolo della grande distribuzione (Gdo) è rilevante: per i consumi interni, dato che circa il 65% degli acquisti di vino viene fatto al supermercato; ma anche per l’export, perché la grande distribuzione sta già veicolando vino italiano all’estero e prevede di farlo sempre più. Queste le indicazioni che vengono dal convegno su vino e grande distribuzione, organizzato da Veronafiere e tenutosi ieri a Vinitaly, cui hanno partecipato Federdistribuzione, Federvini, Unione Italiana Vini, Coop, Conad e Auchan.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 5595 letture

Documento per la stampa a cura del Servizio Stampa Veronafiere pressoffice@veronafiere.it
www.vinitaly.com

PREMESSA: Anche la Grande Distribuzione guarda ai mercati esteri per le vendite di vino italiano. Con le cantine che puntano sempre più all’estero per compensare il calo dei consumi interni di vino, produttori e distributori si interrogano a Vinitaly su una possibile collaborazione per aumentare la presenza delle bottiglie italiane sugli scaffali dei supermercati esteri. Anche se l’Italia non dispone di una catena distributiva nazionale che abbia propri punti di vendita nel mondo, sono diverse le insegne della grande distribuzione operanti in Italia che già da anni vendono e promuovono il vino italiano all’estero. E le catene della Grande Distribuzione (Gdo) straniera cercano rapporti diretti con le cantine italiane anche per le proprie etichette a marca commerciale.

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3697 letture

L’elaborazione dei dati di vendita di settembre 2012 sottolineano come la crisi c’è, si sente e si vede in tutti i settori. Ne è prova la tendenza regressiva della domanda internazionale. I valori delle esportazioni dell’intero Made in Italy calano a 31,6 miliardi di euro contro i 33 dello stesso periodo dell’anno precedente con una flessione del 4,3%. Quelle del vino, invece, confermano un trende positivo a valore anche se con diminuizione dei volumi. Di seguito riportiamo, in sintesi, i risultati dell’elaborazione dei dati che http://www.assoenologi.it/ e http://www.inumeridelvino.it hanno sviluppato sulle vendite all’estero del vino italiano a fine settembre 2012.
Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 2966 letture

Estratto dalla omonima ricerca pubblicata su
http://www.mps.it/Area+Media/Comunicati/Archivio/Il+vino+italiano+continuer%C3%A0+a+crescere+sui+mercati+esteri.htm

SOMMARIO: La ricerca realizzata dalla Research di BMps e da Ismea fotografa l’andamento del mercato mondiale del vino, sfuso e imbottigliato, per volume e valore, rilevando come per l’Italia, a fronte della riduzione dei consumi interni, l’export sia il principale driver di sviluppo. L’Italia produce il doppio della domanda interna e il consumo pro capite cala di un litro all’anno (ora si attesta fra i 35 e i 37 litri, negli anni Settanta arrivava a 100). La ricerca mostra come solo il 14% delle aziende che non esportano continua a crescere. Il dato invece quasi triplica (43%) per le imprese che operano sui mercati internazionali. Le aziende italiane che esportano (sono il 70% del campione) raccolgono mediamente fuori dai confini nazionali circa il 37% del proprio fatturato.

Riferimento temporale: novembre 2012
Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 2598 letture
A cura di Giampietro Commolli
Presidente dell’Osservatorio Economico Vini
http://www.ovse.org

SOMMARIO: Non più solo moda. Già i dati di produzione, consumo e mercati raccolti da O.V.S.E. nel 2008 confermavano la tendenza di crescita dei volumi. Gli analisti dei consumi giustificavano tale incremento (nel 2008 sul mercato interno superiore a qualsiasi altra tipologia di vini spumeggianti) come “ la soluzione” a rendere un vino con le bollicine più assimilabile ad un vino rosso e ideale per un consumo con piatti differenti. C’è anche una componente – da non trascurare – cosidetta “ della padrona di casa”, ovvero della importante scelta femminile per gli spumanti rosati. Quindi nel consumatore e nella opinione diffusa, lo spumante “Rosè” assommava le caratteristiche emozionali delle bollicine e la più importante corposità di aromi e gusti che un vino rosso offre su diversi piatti. L’indagine dei consumi dimostrava (esclusi gli esperti e degustatori professionali) che lo spumante rosato ha il più basso livello di “ riconoscibilità” fra il metodo classico e il metodo charmat. Oggi , quei riscontri e quei dati sul mercato nazionale, si arricchiscono di una ulteriore riflessione: la crescita di tutti i vini rosati ha coinciso con un calo dei consumi dei vini rossi, escluso quelli spumanti, frizzanti e passiti.

Riferimento temporale: ottobre 2012-11-12

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 4630 letture
Documento elaborato da Fedagri-Confcooperative su dati Symphony Iri Group
Ufficio Stampa Fedagri – Confcooperative fiordellisi.a@confcooperative.it

PREMESSA: il fenomeno delle private label (marche commerciali delle catene e gruppi della grande distribuzione) è un fenomeno largamente diffuso in tutti i Paesi europei con riguardo a tutti i mercato di prodotti alimentari confezionati. Fedagri-Confcooperative ha messo sotto esame il fenomeno delle private label con riguardo al settore vini sia sul mercato italiano che sul più generale mercato europeo.

Riferimento temporale: ottobre 2012

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3927 letture
PRESENTAZIONE: Edizione numero 12 per la Guida I Vini d’Italia dell’Espresso, l’attesa fotografia della realtà vinicola dello Stivale. Un volume di facile consultazione, frutto della selezione fatta su ben 25.000 vini assaggiati, che comprende una serie di ragguagli sul servizio del vino, sugli abbinamenti, unite alla presenza di un utile glossario tecnico. Ma è anche, grazie al suo corredo di notizie e dati, uno strumento indispensabile per gli operatori del settore. Il nucleo centrale della Guida 2013, dedicato alla recensione di vini e aziende, è ordinato per regioni, con tabella dei “Migliori acquisti” (i vini dal rapporto qualità-prezzo più favorevoli dell’anno) e delle”Eccellenze”, i vini contrassegnati dalle cinque bottiglie, corrispondenti a un punteggio di almeno 18/20. La Guida 2013 ne attribuisce 232, sette in più della precedente edizione.

Riferimento temporale: ottobre 2012

Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 2739 letture

Abstract tratto dalla relazione di
Gianacarlo Prevarin (presidente della’Associazione Enologi ed Enotecnica Italiani)
al 67.mo congresso 2012 della categoria
www.assoenologi.it

PREMESSA: Giancarlo Prevarin (cfr foto), presidente dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani – Assoenologi, ossia dell’organizzazione di categoria che nel nostro Paese raggruppa e rappresenta i tecnici vitivinicoli, nella relazione esposta al 67° Congresso della categoria – svoltosi dal 3 al 7 giugno a bordo della “Costa Atlantica” – ha messo in luce gli aspetti positivi e negativi del comparto. Di seguito ne riportiamo alcune parti.

Riferimento temporale: giungo 2012
Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3303 letture

Abstrat dallo studio Assoenologi sulle esportazioni di aprile 2012
www.assoenolgi.it

SOMMARIO: Continua a crescere, secondo le elaborazioni svolte dall’Ufficio Studi di Assoenologi sui dati di aprile, il valore delle esportazioni italiane di vino, che registrano nel mese di aprile 2012 un incremento del +3,2% a fronte di un cedimento del totale Made in Italy del -1,7%. Dopo un lungo periodo di crescita, spesso a due cifre, il valore dell’export mostra i primi segnali di una stanchezza “europea”, caratterizzata da un brusco rallentamento dei mercati dell’Unione -2,3%.

Riferimento temporale: luglio 2012
Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 3008 letture

Nota tratta da comunicati stampa
diffusi dall’ufficio stampa di drinktec 2013
www.drinktec.com

PREMESSA: drinktec 2013 metterà in vetrina gli strumenti più adatti per unire qualità, confezione e marketing. Nel seguito vengono fornite in particolare alcune tendenze evolutive nelle tecnologie produttive nel settore die vini e spumanti. Temi complessi che richiedono risposte tecnologicamente adeguate. Risposte che si troveranno a Monaco di Baviera dal 16 al 20 settembre 2013 a drinktec, il principale salone internazionale per l’industria delle bevande e del liquid food.

Riferimento temporale: agosto 2012
Leggi tutto…

beverfood
| Categoria Documenti | 4148 letture
Abstrat tratto dalla Relazione annuale
dell’Assemblea annuale 2012 di Federvini

PREMESSA: il 31 maggio 2012 all’Assemblea annuale di Federvini (Federazione Italiana Industriali Produttori
Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini) il presidente della Federazione Lamberto Vallarino Gancia (cfr foto) ha presentato la sua Relazione settoriale. Di seguito vengono pubblicati i due capitoli dedicati specificamente all’export dei vini italiani e al mercato interno.

Riferimento temporale: giungo 2012

Leggi tutto…

Pagina 3 di 7 1 2 3 4 5 6 7