Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Vino | 469 letture

Caviro: investimenti da 6,4 Mn/euro per aumentare la capacità di confezionamento in bottiglie e brik

Aumentare Inaugurazione Tetra Pak Capacità Mn/euro Impianti Bottiglie Vetro Confezionamento Investimenti Brik Caviro Cooperative

Vetro Aumentare Tetra Pak Capacità Caviro Bottiglie Mn/euro Confezionamento Brik Impianti Cooperative Investimenti Inaugurazione


Sono stati inaugurati all’interno dello stabilimento Caviro di via Zampeschi a Forlì, due nuovi impianti di confezionamento dedicati alla linea vetro e alla linea Tetra Pak.

 

I nuovi strumenti, che hanno richiesto da parte della cooperativa un investimento complessivo di circa 6,4 milioni di euro, integrano le linee già presenti in stabilimento e garantiscono un aumento della potenzialità produttiva annua di circa 50 milioni di bottiglie e di oltre 24 milioni di brik. Questo investimento, unito alla linea installata alla fine del 2015, consente allo stabilimento forlivese di raggiungere una potenzialità produttiva di 1.200.000 pezzi al giorno.

La nuova linea di imbottigliamento in vetro e plastiche bio, destinata alla lavorazione di vini fermi, frizzanti e spumanti, si adatta a diverse tipologie di bottiglie, da 0,187 a 2 litri. Può lavorare fino a 18.000 bottiglie/ora e confezionare pack secondari e terziari innovativi.

La linea Tetra Pak è invece dedicata alla lavorazione esclusiva del formato Prisma Square da 0,5 litri destinato a ospitare vini fermi. Ha una capacità di lavorazione di 8.000 brik/ora.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

«Efficienza, flessibilità, contenimento dei costi: sono gli obiettivi che intendiamo raggiungere con questo investimento – commenta il Presidente del Gruppo Caviro Carlo Dalmonte -. Un’operazione rilevante per rispondere sempre meglio alle diverse esigenze dei mercati di tutto il mondo e ottimizzare i costi energetici e operativi».

Caviro sca, che da settembre ha aggiunto alle sue certificazioni anche la SA8000 sulla Responsabilità Sociale di Impresa, è in prima linea per sostenere una crescita sostenibile che valorizzi il territorio e la filiera in cui opera. La capacità della cooperativa agricola di coniugare grandi volumi e produzioni di qualità, maturata in oltre 50 anni di esperienza nel settore, e di unire una profonda esperienza enologica a una costante spinta all’innovazione e al dinamismo, hanno reso Caviro leader di riferimento nel settore vitivinicolo nazionale e internazionale.

«La costante ricerca tecnologica e qualitativa è un elemento centrale e fondante della filosofia del Gruppo. Ogni giorno, gli oltre 500 dipendenti di Caviro traducono questo valore nel proprio lavoro con passione e professionalità – evidenzia il Presidente del Gruppo Caviro -. Con questo investimento, che integra il nostro impegno per un’economia del territorio sostenibile e orientata all’innovazione, intendiamo confermare la volontà di continuare a essere non solo la più grande Cantina d’Italia ma anche la più tecnologicamente avanzata e attenta alla sostenibilità economica e ambientale, coerenti con il nostro approccio circolare».

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Gruppo Caviro

 

Caviro, 315 milioni di euro di fatturato consolidato, è una Cooperativa Agricola, con la missione di valorizzare le uve dei 12.000 Soci viticoltori in Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Puglia, Toscana e Sicilia, che conferiscono ogni anno il 10% dell’uva italiana. Caviro è leader in Italia nel vino per quota di mercato e detiene il primo marchio italiano in Italia, Germania, Giappone, Russia. Tramite Caviro Extra il Gruppo è anche tra i più importanti player di riferimento nel mercato dell’Alcool, nel recupero delle acque reflue alimentari in Italia e nell’Acido Tartarico Naturale nel mondo.

 

+INFO: www.caviro.it

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Aumentare Capacità Tetra Pak Caviro Mn/euro Vetro Cooperative Inaugurazione Impianti Confezionamento Bottiglie Brik Investimenti


ARTICOLI COLLEGATI:

Gruppo Cimbali inaugura l’ufficio di rappresentanza di Dubai

18/02/2019 - E’ stato inaugurato ieri a Dubai il nuovo ufficio di rappresentanza di Gruppo Cimbali - leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine professionali per caf...

Estathè cambia forma: da ora anche in vetro!

13/02/2019 - Ferrero, che da sempre garantisce ai propri consumatori solo le esperienze di consumo migliori, lancia un nuovo packaging dedicato al consumo fuori casa per uno dei suoi ...

Lauretana_ AIDS running

Il trasporto collaborativo al centro della partnership di successo tra CHEP, Caviro e Lauretana

08/02/2019 - La collaborazione logistica è ormai riconosciuta da tutti i player del settore come il fattore imprescindibile per apportare una reale innovazione nella supply chain, rid...

Sharing Skills: formazione by BBM

05/02/2019 - Non è inusuale che la gelosia del proprio sapere e know-how impedisca lo stabilirsi di un rapporto di una fiducia reciproca tra chi vende e chi compra. In BBM,...

Piani di manutenzione lifecycle: le soluzioni bbm per impianti di imbottigliamento e confezionamento

31/01/2019 - L’importanza della manutenzione su ogni tipo di macchine non è mai sottolineata abbastanza, in particolare nelle macchine del settore beverage e food che trattano giornal...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

9 − otto =