Carlo Carnevale
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 970 letture

Il primo contest “fai da te” di The Spiritual Machine: titolo al 52/11 di Pescara

La premiazione
La premiazione

Marco Riccetti Cocktail Competition Distillerie Cento Spiritual Contest Vermouth Machine Pescara The Spiritual Machine Fulvio Piccinino

A cura di

© Riproduzione riservata

Il gin dritto, come le linee dell’etichetta e la personalità al palato. Il Protagonista è il distillato vincitore della prima competizione “fai da te” firmata da The Spiritual Machine, e arriva direttamente dal 52/11 di Pescara: il trionfo permette ai soci Massimo Bottarini e Alessandro Pollastri di assicurarsi cento bottiglie del proprio prodotto create da The Spiritual Machine, per avviare un percorso di crescita ed evoluzione. Il contest si inseriva in uno scenario di incontro e confronto sul panorama della produzione di distillati, della loro pubblicizzazione e del posizionamento sul mercato.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

FULL IMMERSION – Un’intera giornata di immersione nel mondo della distillazione, dal procedimento in senso stretto fino alle tecniche per ottimizzare l’esposizione dei prodotti in bottigliera e alla loro promozione. La sede di Torino di The Spiritual Machine, una ex fabbrica di cavi elettrici riqualificata, ha ospitato un viaggio divulgativo e competitivo nei meandri del gin, arrivato negli ultimi anni a toccare picchi di apprezzamento e produzione forse mai visti prima. Prima della gara, tre ore di appassionante conferenza che ha toccato i punti più vari e interessanti. A partire dalla storia del gin, in realtà una trovata italiana e non olandese, raccontata dal guru Fulvio Piccinino attraverso ricerche e viaggi fino al 1500, fino alla mentalità da distributore esposta da Marco Giuridio.

LA GAMMA – Il bartender Marco Riccetti, già vincitore di “Spritz contro tutti” di The Spiritual Machine a Pescara in gennaioha poi esposto la linea The Spiritual Machine che i partecipanti alla competizione avrebbero dovuto utilizzare per creare il proprio distillato, Ogni prodotto si lega a un concetto fondamentale: le Note, come Herbs (menta, cardamomo, melissa, eucalipto), Citrus (arancio, cedro, limone), Flower (camomilla, rosa, ibisco), Spices (pepe, zenzero, cannella). Le Origini, che raccontano di sentori d’altri angoli del mondo, come Asia (curcuma, macis, cannella), Africa (mirra, incenso, aloe), Latin America (cardamomo, cacao, tonka). E le Tinture, che seguono la stessa linea di pensiero ma si configurano come macerazioni di alcol e spezie, basi perfette per vermouth (di qualsiasi genere, Red, Dry, White).

La giuria

LA COMPETITION – Poi la gara, a cui hanno preso parte dieci cocktail bar da tutta Italia: due ore per distillare la propria idea e renderla accattivante con l’apposizione di un’etichetta personalizzata, primo veicolo di fidelizzazione del cliente, come ha spiegato nel suo intervento la professionista della comunicazione Alessandra Fanzago, di Phoenix ADV. Una struttura che riflette alla perfezione la mentalità di The Spiritual Machine, votata a rispondere a un mercato che desidera comporre autonomamente, non proporre prodotti già esistenti; rompere gli schemi, per permettere a chiunque lavori con gli spirits di promuovere la propria personalità, dare valore alle proprie ispirazioni, iniziare un percorso. A vincere la competizione sono dunque stati i ragazzi del 52/11 con Il Protagonista: un Dry da 40 gradi con note citriche, erbacee e speziate, tutte provenienti dalla gamma TSM, che ha stregato la giuria composta da Fulvio Piccinino, la responsabile di The Spiritual Machine Elisa Cravero, Marco Giuridio di Mediland&Evho e il sottoscritto Carlo Carnevale. Si riparte da cento adesso, ma l’obiettivo di Spiritual Machine è ancora più grande.

 

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Spiritual Contest Machine Fulvio Piccinino Distillerie Cento Cocktail Competition Vermouth Pescara The Spiritual Machine Marco Riccetti

ABI Professional Associazione Barmen Italiani

ARTICOLI COLLEGATI:

D&C: cocktail Rob Boy con il Vermouth Gran Torino Extra Dry

10/05/2019 - Per ottenere Gran Torino Vermouth Extra Dry viene utilizzato un vino giovane e secco a cui vengono aggiunti zucchero, alcool, radici, erbe e spezie pregiate quali i fiori...

Cocchi al Vinitaly con la seconda edizione del Vermouth di Torino “Riseva La Venaria Reale”

04/04/2018 - Arriva la seconda edizione della Riserva La Venaria Reale, il Vermouth  lanciato due anni fa in occasione del 125° anniversario di fondazione della casa astigiana Giulio ...

Emilio Rocchino riscrive la mixology Sarda. Spirits autoctoni e ricorsi storici si mixano a Olbia

02/10/2017 - Non è prerogativa delle grandi città avere grandi Bartender. a Olbia, poco lontano dalle spiagge affollate di turisti della Costa Smeralda, si trova un locale che non viv...

LILLET: il vino d’aperitivo fruttato nato nel cuore dei vigneti di Bordeaux

04/06/2014 - Oggi l’aperitivo si fa vintage. Il momento di convivialità, diventato negli ultimi anni un must alla portata di tutti, torna a ritagliarsi una propria dimensione di nicch...

Caffè, mixology e Puglia: torna l’appuntamento con lo Splash Festival

30/01/2019 - Dopo tre edizioni riscaldate dal sole estivo della Puglia, quest'anno si replica in primavera: dal 10 al 13 marzo si terrà infatti il quarto appuntamento con lo Splash Fe...

Clairin World Championship 2019: ecco i finalisti italiani in gara a Firenze il 17 aprile

25/03/2019 - Torna uno degli appuntamenti più attesi tra le competition dei bartender, la Clairin World Championship 2019. In questi giorni sono stati annunciati i finalisti italiani,...

La Grappa ricerca il suo futuro: focus tra storia, consumi e prodotti

20/02/2018 - Il 2 febbraio è stata una giornata storica per la grappa in Italia. 11 distillatori hanno risposto all’appello lanciato da Roberto Castagner dell’omonima distilleria e si...

Il grande libro del Vermouth e dei liquori italiani

13/12/2018 - Arriva in libreria con EDT, “Il grande libro del Vermouth e dei liquori italiani” a firma di Giustino Ballato. Esperto di botaniche, ideatore ed organizzatore di Flor è s...

Foto da FB https://www.facebook.com/aperitiviexperience/

Aperitivi&Co. Experience sesta edizione: le conferme e le novità

28/03/2019 - Due giorni di fuoco, per studiare, approfondire o semplicemente approcciarsi sotto una luce diversa a una tradizione tutta italiana. Aperitivi&Co. Experience registra...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

5 × 3 =