Pinterest LinkedIn

Linx Printing Technologies ha ampliato la propria gamma di codificatori laser con l’introduzione di un nuovo modello di laser CO2 con potenza di ben 120W che garantisce prestazioni al vertice del mercato. Il Linx SLHP (Scribing Laser High Performance) stampa codici di qualità superiore alle più alte velocità attualmente possibili – per esempio può marcare fino a 75.000 bottiglie all’ora su linee di imbottigliamento ad alta velocità.

SLHP2

L’esuberante potenza del laser 120W consente un tempo di permanenza più breve sul prodotto, riducendo la possibilità di interferenze esterne durante il processo di codifica. Ciò permette di fornire i codici di altissima qualità senza errori. Inoltre, la combinazione di velocità e potenza può creare codici permanenti molto complessi anche anche sul vetro, rendendo il codificatore ideale per misure anticontraffazione per bottiglie di elevato valore.

Linx SLHP può codificare su più righe e su diversi materiali come il vetro, PET, PVC e altre materie plastiche, estrusi in gomma, superfici verniciate, etichetta. Questo gli dà la versatilità di codificare una vasta gamma di informazioni, tra cui la data, l’ora, i dettagli di produzione, testi, codici a barre e loghi, sia per applicazioni statiche che in movimento. I mercati di destinazione comprendono le bevande alcoliche di alta gamma, birra e bibite imbottigliate su linee ad alta produttività.

L’uso efficiente della potenza del laser prolunga la vita del tubo del laser, fornendo una codifica affidabile a lungo termine. Non per niente Linx offre ben 5 anni di garanzia sul tubo laser di questo modello.

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Ugualmente importante, il Linx SLHP non ha consumabili. Inoltre il raffreddamento del codificatore è ottenuto mediante un circuito chiuso aria/acqua, senza necessità di aria compressa.

Il pannello di controllo del laser con tastiera e schermo VGA da ¼” è integrato nella macchina, come optional è disponibile un pannello di controllo remoto. Il software per la creazione dei messaggi ed il controllo del laser è multilingue e dispone di tre livelli di sicurezza protetti da password.

Con l’introduzione del modello SLHP, Linx dispone ora di una delle più vaste gamme di codificatori laser sul mercato, dal livello base (10W) fino a modelli ad alte prestazioni, consentendo alla società di offrire la soluzione più adatta alle esigenze di ogni cliente.

“Riteniamo che il Linx SLHP rappresenti una classe a se nel mondo dei codificatori, grazie alla sua capacità di produrre una codifica di eccellente qualità – molto indicata per prodotti ad alto valore aggiunto – alle massime velocità,” è il commento di Matt Eastham, Laser Product Manager presso Linx Printing Technologies.

“Grazie alla sua flessibilità esso rappresenta la scelta perfetta per molteplici applicazioni, in particolare dove le linee operano a ciclo continuo su 24 ore e si producono grandi volumi. Inoltre la sua velocità e versatilità ne fanno una scelta lungimirante in vista di aumenti futuri dei volumi di produzione.”

Da oltre 10 anni i codificatori laser LINX sono distribuiti in Italia da Ciesse Srl che vanta esperienza e referenze qualificate nel settore food e beverage. Per informazioni consultare www.ciesse-ri.it o scrivere a info@ciesse-ri.it.

SCHEDA WEB PERSONALIZZATA E ALTRE NEWS CIESSE

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

16 + 15 =