0
Pinterest LinkedIn

La birra artigianale torna protagonista attraverso due lunghi week end di sapori, gusto e conoscenza. “Provincia di Pavia terra e crocevia della birra artigianale”, mai come quest’anno definizione risulta più azzeccata. BirrArt, la rassegna che diffonde e promuove la cultura birraria, raddoppia e si apre al panorama internazionale con un duplice appuntamento che abbraccerà due lunghi week end: dal 10 al 13 ottobre la rinnovata area Truffi di Casteggio (PV) ospiterà la versione Classic della manifestazione mentre dal 17 al 20 ottobre, grande novità, con BirrArt Europe.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com
Due eventi, una sola anima, quella dell’Associazione Pavese Amici della Birra, impegnata a divulgare la cultura brassicola nelle sue molteplici declinazioni. Dal 2009, anno di esordio, fino ad oggi, la manifestazione è progressivamente cresciuta in numeri, affluenza e contenuti fino a spiccare il volo con il doppio appuntamento Classic e Europe. In totale 8 giornate all’insegna della birra artigianale, dei suoi produttori, delle eccellenze e dei prodotti di nicchia, di approfondimento culturale, ma anche di sano divertimento e buona musica ogni sera live dal palco di BirrArt.

BIRRART CLASSIC – Dal 10 al 13 ottobre riflettori puntati sull’innovazione e sulla ricerca tipica della cultura brassicola italiana. In rassegna 19 microbirrifici artigianali, per gustare le produzioni di birrai ormai affermati e scoprire interessanti bionde di giovani imprenditori che stanno cominciando la propria avventura. Birra tipicamente italiana accostata a specialità gastronomiche del nostro territorio per cercare, sperimentare ed inventare nuovi abbinamenti ed altrettanti seduzioni gustative.

BIRRART EUROPE – Dal 17 al 20 ottobre entrano in scena le gastronomie tradizionali del vecchio continente e 20 microbirrifici provenienti dai diversi angoli dell’Europa: Danimarca, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Scozia, Inghilterra, Svizzera e naturalmente Italia. Nazione ospite sarà la Grecia. L’organizzazione di BirrArt ha infatti stretto un importante gemellaggio con la Repubblica Ellenica e questa preziosa collaborazione si svilupperà in un’intera area dedicata alle tante specialità della cucina greca.

CENE TEMATICHE – Da 5 anni a questa parte sono la vera “chicca” di BirrArt. Attraverso le cene tematiche la birra artigianale è protagonista assoluta sia come ingrediente delle portate che come bevanda in abbinamento. Gli chef di Vittoria Banqueting esprimeranno tutta la loro creatività dedicando, nel primo week end, un menù ad ognuna delle quattro regioni toccate dall’Oltrepò Pavese, ossia Lombardia, Liguria, Piemonte ed Emilia Romagna. Nel secondo week end si concentreranno invece sui sapori mitteleuropei giostrando la birra alle tipicità francesi, germaniche e greche. Il momento conviviale sarà un’ulteriore occasione di conoscenza: il mastro birraio della manifestazione Nicola (Nix) Grande, illustrerà ogni menù ponendo l’accento sugli ingredienti utilizzati per la preparazione e le birre che verranno servite in abbinamento.

LABORATORI – Sono la colonna portante di BirrArt. Per chi oltre ad assaggiare e degustare vuole anche mettersi in gioco in prima persona e “sporcarsi” le mani con malto e luppolo ecco i laboratori tenuti da esperti mastri birrai per approfondire i temi legati alla produzione birraria. Nel programma spicca l’intervento di Luigi Schigi D’Amelio, tra i massimi esperti in Italia, che presenterà Candybeer, un laboratorio incentrato sugli abbinamenti con i dolci.

CONVEGNI – Cultura birraria è anche salute, sicurezza, consapevolezza e imprenditoria: a questi temi saranno dedicati

altrettanti incontri. Oltre al collaudato progetto “Più ne sai meno rischi” incentrato sul concetto di bere in modo responsabile, quest’anno un interessante convegno (Viaggio all’origine della bionda – la birra vista dall’etichetta) illustrerà le tematiche legate alle etichette e alla loro corretta lettura e interpretazione.

INFO UTILI – Il programma completo di BirrArt Classic (10-13 ottobre) e BirrArt Europe (17-20 ottobre) è disponibile (e in costante aggiornamento) sul sito internet ufficiale dell’evento: www.birrart.org con tutte le info su orari, modalità e prezzi d’ingresso.

BIRRART SOCIAL – BirrArt parla e dialoga con i suoi utenti attraverso le piattaforme di facebook, twitter, youtube, foursquare e google+.

+Info: contatti@birrart.org

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quattro + otto =