Marco Emanuele Muraca
| Categoria Notizie Bevande Analcoliche, Distillati, Liquori | 2071 letture

Coca-Cola’s Signature Mixers: in UK nasce la nuova linea per miscelazione con i dark spirits

Dark Cocktail Mixers Miscelazione Spirits Whisky & Cola Coca-cola’s Signature Mixers Mixology Coca Signature Coca-cola Uk Regno Unito Cuba Libre Cola

Whisky & Cola Spirits Coca-cola’s Signature Mixers Dark Mixology Uk Regno Unito Mixers Coca-cola Signature Cola Cuba Libre Miscelazione Coca Cocktail

© Riproduzione riservata

Coca-Cola UK ha lanciato Coca-Cola’s Signature Mixers, una linea di cole create per la mixology ed in particolare per la miscelazione con i dark spirit come i whisky, i bourbun e i rum scuri.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

Le nuove bibite ‘premium mixers’ di Coca-Cola saranno disponibile da giugno inizialmente solo nel Regno Unito in 4 varianti: Herbal, Spicy, Woody e Smoky.  Il packaging si ispira alla storica bottiglia di vetro Hutchinson utilizzata per la prima volta da Coca-Cola nel 1894.

Ogni gusto è stato sviluppato con la collaborazione di famosi bartender di Londra e Barcellona attraverso la sperimentazione di oltre 200 ingredienti.

I gusti di Coca-Cola Signature Mixers

Coca-Cola Signature Mixers Smoky Notes, di Max Venning: Una miscela intensa ed aromatica con sentori affumicati. Ideale per la miscelazione con rum speziati e whisky audaci di alta qualità. Ylang, semi di ambretta e frutta secca sono bilanciati da un’elegante base di calde spezie brune: Balsamo del Perù e ambra.

Coca-Cola Signature Mixers Spicy Notes, di Adriana Chía e Pippa Guy: Con un caldo sentore iniziale che lascia il posto ad un finale piccante, questo Signature Mixer è una miscela sofisticata e complessa. Agrumi, zenzero, jalapeño piccante, rosmarino fragrante e gelsomino aromatico si combinano per creare un mixer con un ponderato equilibrio di note di terra e di scorza di agrumi che si abbina magnificamente con rum speziati, tequila invecchiate e whisky piccanti o dolci.

Coca-Cola Signature Mixers Mixers Herbal Notes, di Antonio Naranjo: Un mix deliziosamente floreale, fresco e croccante. Questo Signature Mixer è stato sviluppato per offrire note fresche ed erbacee per il palato più esigente. Bilanciando le note rinfrescanti di citronella con i toni terrosi di semi di aneto e tageti, è un invitante mixer con un profilo semplice e rinfrescante che si abbina magnificamente con i whisky ambrati e la maggior parte dei rum.

Coca-Cola Signature Mixers Woody Notes di Alex Lawrence: Ottenuto da una sottile miscela di patchouli terroso, yuzu agrumato e basilico aromatico, questo Mixer Signature ha un profilo aspro, leggero e rinfrescante, con un pizzico di calore. Questi elementi, sapientemente miscelati, si combinano per esaltare elegantemente il legno morbido e i dolci sapori tropicali dei rum dorati e dei whisky affumicati o legnosi.

A inizio 2018 Coca-Cola ha lanciato in Italia Royal Bliss, un’altra gamma di bibite premium mixers che però non comprende cole e quindi senza quel legame con cocktail  come il Whisky & Cola e il Cuba Libre che hanno segnato la storia dell’azienda.

+info: https://www.coca-cola.co.uk/stories/introducing-coca-cola-signature-mixers

LEGGI ANCHE

Royal Bliss premium mixers: Coca-Cola Italia entra nel mondo della Mixology

18/03/2018 - Dopo il lancio avvenuto in Spagna Coca-Cola lancia la nuova linea di premium mixers Royal Bliss anche in Italia.   Royal Bliss è una nuova gamma premiu...


© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Spirits Mixology Mixers Coca-cola’s Signature Mixers Cola Miscelazione Cocktail Signature Dark Coca Cuba Libre Uk Regno Unito Coca-cola Whisky & Cola



Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Ti’Punch Cup 2020 è tornata: è tempo di registrazioni!

19/05/2019 - La fase di reclutamento per Ti'Punch Cup 2020 è iniziata. Da questo momento in poi e fino ad agosto i baristi professionisti provenienti dall'Italia e da altri 27 Paesi i...

Sulle tracce del Conte 2.0: la FCW19 celebra il centenario del Negroni con 12 succose new entries

17/05/2019 - Trenta twist sul "Negroni", proprio nell'anno del suo 100° compleanno. L'idea di Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro, organizzatori della "Florence Cocktail Week", non potev...

God Save The Negroni: l’omaggio anni ’80 al drink centenario

17/05/2019 - Cent'anni di passione e tradizione, ogni sorso è un classico, ogni nuova idea la conferma della freschezza di un drink immortale. Il Negroni continua a mietere celebrazio...

Borboun Battle by Rebel Yell e Meregalli Spirits: partito il countdown per le iscrizioni

16/05/2019 - 26 maggio 2019. Cari bartender d'Italia segnate questa data perché sarà l'ultimo disponibile per partecipare all'attesissima Bourbon Battle, la cocktail competition inter...

Guida al Whiskey Sour: i sei consigli per goderselo al meglio

16/05/2019 - La prima apparizione ufficiale del Whiskey Sour nella letteratura dedicata, risale al 1862, alla Bibbia di Jerry Thomas "How to mix drinks". Al giorno d'oggi è sicurament...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

19 − 8 =