Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 7114 letture

Concorso Enologico Internazionale di Vinitaly: Il vino nel mondo, tra tendenze di consumo e nuovi modelli ...

Concorso Vinitaly Vino Enologico Internazionale Tendenze Consumo Modelli Produttivi

Tendenze Consumo Vino Modelli Vinitaly Produttivi Concorso Internazionale Enologico

I brasiliani, nonostante il clima caldo, preferiscono i vini rossi, come pure gli indiani e i vietnamiti. In Sudafrica i nuovi consumatori sono i neri, mentre in Thailandia i principianti del vino sono il 60% del totale. Continuano le interviste ai giornalisti giudici del prossimo Concorso Enologico Internazionale di Vinitaly, in programma a Verona dal 12 al 16 novembre 2012.In Brasile, il 70% del mercato è appannaggio dei vini cileni e argentini; al terzo posto ci sono i vini italiani, seguiti da Portogallo, Francia e Spagna. “I vini preferiti – spiega il giornalista Aguinaldo Záckia Albert – sono quelli forti e corposi, come il Cabernet Sauvignon cileno e i Malbecs argentini. Anche i Prosecco e i vini spumanti brasiliani (i nostri vini migliori, dice Albert) hanno un buon mercato, mentre nonostante il nostro clima, i vini bianchi hanno solo il 15% del mercato”. Peccato che gli alti dazi all’importazione pongano un freno alla crescita dei consumi.


Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Nella quarta serie di interviste i giornalisti prossimi giudici al Concorso Enologico Internazionale (12-16 novembre 2012) provenienti da Brasile, India, Vietnam, Thailandia e Sudafrica illustrano gusti e tendenze dei consumatori di vino dei loro Paesi. Oltre ad Albert hanno risposto alle domande di Vinitaly l’indiano Megandeep Singh, il vietnamita Viet To, il thailandese Pairach Intaput e il sudafricano David Biggs (i loro curricula su internet alla pagina www.vinitaly.com/areaEspositori/giuria-concorso-enologico/).Anche in India i vini rossi sono più venduti di quelli bianchi, mentre i vini dolci sono considerati per non conoscitori. Qui i consumi sono ancora limitati, ma “sia vecchi che giovani si stanno orientando verso il vino – dice Singh – sia per le esperienze che fanno durante i loro viaggi all’estero, sia per motivi salutistici. Il vino, inoltre, è socialmente più accettabile rispetto agli alcolici tradizionali”.

Catering Ristorazione Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

In Vietnam – dice Viet To – “il 10% dei consumi è rappresentato da champagne e vini spumanti, il 70% da rossi e il 20% da bianchi. Chi acquista vino è molto attento al packaging: misura e peso più grandi della bottiglia danno un’idea più seria e costosa al prodotto, mentre non fanno una buona impressione le etichette scadenti, anche se di vini più economici”. In Sudafrica – dice Biggs – “c’è una combinazione di consumatori maturi e di compratori emergenti. Solo negli ultimi 18 anni, infatti, la popolazione nera ha iniziato a entrare nel mercato del vino. Per ora gli acquisti sono principalmente orientati verso i vini low-cost, ma c’è una tendenza crescente verso i prodotti superiori”. In Thailandia – spiega Intaput – “ci sono tre livelli di consumatori: i principianti, che rappresentano il 60% dei bevitori principalmente di vini del nuovo mondo e acquisti sotto i 30 euro; quelli ben educati, che sono il 30%, orientati sui vini del vecchio mondo e che spendono tra 30 e 120 euro, e i conservatori, che sono il 10% e bevono solo vini rari”.
Le interviste complete si possono leggere e commentare sul sito della manifestazione al link aspettando.vinitaly.it.

+info: Servizio Stampa Veronafiere Tel.: + 39.045.829.82.42 – 82.85 – 82.10 pressoffice@veronafiere.itwww.vinitaly.com

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Internazionale Vinitaly Modelli Tendenze Concorso Enologico Produttivi Vino Consumo

Tags/Argomenti: ,

ARTICOLI COLLEGATI:

Pioggia di medaglie per i vini italiani al Mondial des vins extrêmes

Pioggia di medaglie per i vini italiani al Mondial des vins extrêmes

25/07/2019 - "E' stata un'edizione da record sia per il numero di vini iscritti che per i paesi rappresentati e le aziende partecipanti. Possiamo parlare di una qualità media dei vini...

Concorso “Scatta con Sangemini”: in palio tante speciali city bike Aurelia

Concorso “Scatta con Sangemini”: in palio tante speciali city bike Aurelia

26/04/2019 - Dal 6 maggio al 5 giugno Acque Minerali d’Italia promuove il suo brand Sangemini con un originale concorso e promozione presso molti punti vendita. Al consumatore basterà...

Varvaglione 1921 a Vinitaly: la Puglia del vino fra mare, sole e vento

Varvaglione 1921 a Vinitaly: la Puglia del vino fra mare, sole e vento

17/04/2019 - Tutta la Puglia del vino a Vinitaly era concentrata nello stand Varvaglione 1921. Cantina storica, azienda famigliare, giunta alla quarta generazione, raccontata dal volt...

Les Grands Chais per la prima volta al Vinitaly guarda all’Horeca

Les Grands Chais per la prima volta al Vinitaly guarda all’Horeca

17/04/2019 - I grandi vini francesi come sempre protagonisti a Vinitaly nell’area D, quella dedicata a vini di importazione di qualità. Le Grande Chais de France rappresenta una realt...

Bibi Graetz: il racconto di un sogno a Vinitaly con Testamatta e Colore

Bibi Graetz: il racconto di un sogno a Vinitaly con Testamatta e Colore

17/04/2019 - Chi è stato almeno una sera a Verona durante il Vinitaly, sa benissimo che le bottiglie di Testamatta fanno divertire con super brindisi in Piazza delle Erbe con grandi f...

Vinitaly 2019 una settimana post: scouting tra numeri, assaggi e novità

Vinitaly 2019 una settimana post: scouting tra numeri, assaggi e novità

17/04/2019 - Vinitaly, la fiera internazionali di vini da 53° anni in scena a Verona chiude con numeri in salita e un notevole incremento qualitativo di pubblico e di offerta di cont...

L’ondata verde dei Vignaioli Fivi a Vinitaly 2019

L’ondata verde dei Vignaioli Fivi a Vinitaly 2019

15/04/2019 - Un’ondata verde di vignaioli Fivi a Vinitaly. Dopo quello che sembrava un esperimento cinque anni fa, nel 2019 presenza massiccia al padiglione 8 dove c’era lo spazio ded...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

9 + 3 =